Bassa Gallura - Altopiano Buddusò

Gallura, Monte Pulchiana

Il Complesso Forestale Bassa Gallura – Altopiano di Buddusò  è costituito da 14 corpi, distribuiti su un territorio molto vasto e variegato che va da Caprera all’Altopiano di Buddusò, con una superficie totale gestita di 17190 ettari.
Tra le varie unità del complesso, alcune, pur in lenta fase di ricostituzione forestale, rivestono notevole interesse per la fruizione e gli sport in ambienti naturali (rafting, canyoning, escursioni lungo i corsi d’acqua) come il nucleo delle storiche foreste demaniali di Monte Olia, Sorilis, Terranova e Bolostiu, altre hanno più spiccata vocazione forestale, come i presidi di Sa Conchedda, Loelle e Coiluna, altre hanno forte valenza naturalistica (Caprera) o rilevanza turistica, naturalistico-paesaggistica (San Teodoro, Monte Nieddu e Monte Pino in primis e S’Ozzastreddu e Sa Pedra Bianca a seguire) con una rete di sentieri in progressivo recupero.

Inquadramento amministrativo:

Descrizione generale del complesso:

  • Direttore: Dr.ssa Valentina Arghittu
  • Orari apertura dell’ufficio di complesso:  tutti i giorni ore 8.00 - 14.00 
  • Orari di apertura dei presidi forestali: dal lunedì al venerdì ore 7.00 - 14.00

   

Presidi forestali:

  • Caprera
  • Monte Pino
  • Pitrisconi, Monte Nieddu, Sa Pedra Bianca
  • S’Ozzastreddu
  • Monte Olia, Sorilis, Terranova, Sos Littos (Alà dei Sardi)
  • Coiluna, Bolostiu
  • Sa Conchedda, Loelle

Contatti

Telefono:
079 703079
Cellulare: 328 0280130
Condividi:

Potrebbe interessarti anche:

  • Il complesso forestale Supramonte Ogliastrino è composto da due unità gestionali di base (alias U.G.B.) ricadenti nei comuni di Urzulei e Baunei. La superficie totale e di 6446...
  • Il complesso forestale Montalbo è composto da cinque unità gestionali ricadenti nei comuni di Lodè, Siniscola, Lula e Torpè. La superficie totale e di Ha 9610
  • Il complesso forestale Castagno è composto da sette unità gestionali ricadenti nei comuni di Aritzo, Belvì, Meana Sardo, Tonara e Gadoni. La superficie totale è di circa 6655 ha.
  • Il Complesso Forestale di Pantaleo, 8.050 ettari , è costituito da quattro unità gestionali, incluse tre foreste demaniali . I territori gestiti ricadono nei Comuni di: Narcao,...
  • Il complesso Forestale Linas ha una superficie totale di circa 7.640 ettari e grazie alla sua collocazione abbraccia tre regioni storiche della Sardegna: il Campidano, l’Arburese...
  • Il Complesso dei Tacchi Meridionali è composto dai seguenti presidi forestali Tacchixeddu Monte Ferru Gairo Cartuceddu
  • Responsabile: dott. Antonio Vinci Il complesso nasce dall'unificazione di due complessi forestali pre-esistenti nalla gestione dell' ex-Ente Foreste Sardegna , ovvero il complesso...
  • Il Complesso Forestale del Goceano, costituito da diversi corpi, ricade nella regione storica del Goceano; amministrativamente è ricompreso in parte dei territori dei Comuni di...
  • Il complesso forestale Montiferru prende il nome dal massiccio di natura vulcanica che si eleva culminando con il Monte Urtigu in agro di Santulussurgiu, ad un’altezza pari a 1050...
  • Il Complesso Forestale Parchi-Anglona-Meilogu di recente istituzione (2016) nasce dall'unione dei complessi forestali ex Ente Foreste (Parchi, Monte Minerva e Anglona Meilogu)...
  • Il complesso del Limbara (6681 ha circa) è geograficamente "concentrato" e costituito dai territori ricadenti nell’ambito del massiccio del Monte Limbara, nei suoi versanti...
  • Responsabile: dott. Marco Ghiani Il complesso forestale è costituito da varie unità gestionali , essendo nato dall'unione di due pre-esistenti complessi (quello del Sarcidano e...