Tacchi Meridionali

tacchi e falesie del Tonneri

Il COMPLESSO FORESTALE, SEDE E INFO GENERALI

Il Complesso Forestale dei Tacchi Meridionali assomma 4293 ettari di territorio gestito nei comuni di Cardedu, Tertenia e Gairo. È composto dai seguenti presidi forestali:

  • Tacchixeddu (1503 ettari, di cui 286 ha demaniali)
  • Monte Ferru (1953 ettari,  tutti in concessione trentennale)
  • Gairo Cartuceddu (837 ettari,  tutti in concessione trentennale)

La sede è una piccola struttura nell'isola amministrativa di Gairo a mare, nei pressi di Su Sirboni e Coccorrocci  (Marina di Gairo) al confine con Sarrala di Tertenia.

Altimetria e idrografia, Litologia

Circa il 5% del territorio è classificabile come montano (quote superiori a 600 m s.l.m.) mentre ben il 72% rientra in ambito collinare, il 23% è classificabile in pianura. Il gradiente altitudinale varia dai 0 m della parte sud-est di monte Ferru e Cartucceddu, ai 875 m di punta Monte Ferru.
Dal punto di vista clivometrico solamente il 15,7% della superficie del complesso forestale è caratterizzata da pendenze medie e basse: il resto del territorio mostra alte pendenze, soprattutto comprese tra il 20% e il 50% e - in minor misura (7%)  - dalle aree scoscese.
L’area di interesse è ricompresa integralmente nel bacino minori tra il Cedrino e il Flumendosa (100% della superficie del Complesso); a nord tale bacino confina con il bacino idrografico del Flumendosa.

Caratterizzato da una variegata tipologia di rocce, principalmente metamorfiche (circa il 28%), sedimentarie (circa il 1%  di dolomie, calcari ed arenarie), rocce ignee circa il 41% (rioliti, porfidi, tonaliti) e rocce intrusive circa il 30% (leucograniti, granodioriti).
Le dolomie ed i calcari occupano una piccola porzione di Tacchixeddu. Le rocce metamorfiche riguardano l'area di Tacchixeddu. Le rocce intrusive riguardano parte di Monte Ferru Cartucceddu. Le rocce ignee riguardano parte di Monte Ferru, Cartucceddu ed in minima porzione Tacchixeddu.

Gestione forestale in questo territorio

La programmazione degli interventi per il triennio che inizia nel 2021 scaturisce da una analisi delle aree forestali ricomprese nel territorio gestito, da cui si evince che la funzione protettiva è da considerarsi prioritaria e preponderante in tutti i presidi forestali. La funzione produttiva resta marginale anche in relazione alla mancanza di strumenti di gestione del territorio necessari a calibrane le potenzialità produttive. La funzione turistico-ricreativa appare di notevole importanza in tutto il Complesso sia per il pregio paesaggistico dei luoghi, sia per la vicinanza alla costa. Tra gli obiettivi gestionali è previsto:

  1. studio, monitoraggio ed allevamento delle popolazioni di mufloni del monte Ferru
  2. governo a ceduo - tagli di diradamento (che possono configurarsi come taglio di preparazione all’avviamento), da deboli a moderati, consistono nell'eliminazione di parte dei polloni delle ceppaie, con una intensità dell'intervento tale da non interrompere la continuità della copertura se non per breve tempo, allo scopo di favorire l’accrescimento dei polloni rilasciati e di soffocare i ricacci che seguiranno il taglio
  3. realizzazione pascoli, finalizzata ad accrescere la disponibilità alimentare per la fauna selvatica (mufloni presso il Monte Ferru) ed evitare, almeno parzialmente, il foraggiamento artificiale. L’intervento prevede l’erpicatura del terreno, la concimazione e la semina a spaglio.
  4. rinaturalizzazione- governo a fustaia di popolamenti artificiali a prevalenza di conifere per favorire ed accelerare il processo di rinaturalizzazione in atto in un impianto misto di latifoglie e conifere con prevalenza delle ultime (Tacchixeddu), tramite un intervento di eliminazione della vegetazione infestante, zappettatura e potatura delle piante, sfollo/diradamento debole dal basso a carico della sola conifera.
Condividi:
Scheda

Indirizzo

Cardedu
08040 Cardedu OG
Italia
Servizio di appartenenza:

Galleria immagini

Potrebbe interessarti anche:

  • Il Complesso Forestale di Pantaleo, 8.050 ettari , è costituito da quattro unità gestionali, incluse tre foreste demaniali . I territori gestiti ricadono nei Comuni di: Narcao,...
  • Il Complesso Forestale Parchi-Meilogu di recente istituzione (2016) nasce dall'unione dei complessi forestali ex Ente Foreste (Parchi, Monte Minerva e Meilogu)...
  • Il complesso Forestale Linas ha una superficie totale di circa 7.640 ettari e grazie alla sua collocazione abbraccia tre regioni storiche della Sardegna: il Campidano, l’Arburese...
  • Il complesso forestale Montalbo-Baronie, è composto da cinque unità gestionali ricadenti nei comuni di Siniscola, Dorgali, Orosei, Irgoli, Loculi, Onifai e Galtellì
  • Responsabile: dott. Maurizio Frongia. Il complesso forestale è costituito da varie unità gestionali , essendo nato dall'unione di due pre-esistenti complessi (del Sarcidano e del...
  • Il complesso forestale Montiferru prende il nome dal massiccio di natura vulcanica che si eleva culminando con il Monte Urtigu in agro di Santulussurgiu, ad un’altezza pari a 1050...
  • Il Complesso Forestale Tacchi Settentrionali è costituito da quattro Presidi Forestali , ricadenti nei comuni di Jerzu , Osini ed Ulassai : Bingionniga (Jerzu); Oasi Girisaire (...
  • Il Complesso Forestale Settefratelli ha una superficie totale di circa 11.682 ettari ed è costituito da più corpi che si estendono lungo le regioni storiche del Sarrabus e del...
  • Il complesso forestale di Montarbu è composto da quattro unità gestionali, tra cui una foresta demaniale, ricadenti nei comuni di Seui e Usassai. La superficie totale è di circa...
  • Costituito nel 2022 mediante la modifica della Struttura Organizzativa dell'agenzia approvata con Delibera Commissariale n.60 del 20.09.2022 , questa unità organizzativa di...
  • Il complesso forestale Castagno è composto da sette unità gestionali ricadenti nei comuni di Aritzo, Belvì, Meana Sardo, Tonara e Gadoni, Austis, Teti. La superficie totale è di...
  • Il complesso forestale Supramonte Ogliastrino è composto da due unità gestionali di base (alias U.G.B.) ricadenti nei comuni di Urzulei e Baunei. La superficie totale e di 6446...