Cisto femmina

Cisto, presso il bosco Settefratelli (foto Alessio Saba)

Piccolo arbusto aromatico ma poco appiccicoso, molto ramificato. Foglie ovali, picciolate, molto rugose e con peli su entrambe le pagine, verde-grigie, leggermente più chiare inferiormente. Fiori bianchi di 3-5 cm.di diam, generalmente isolati o riuniti in piccoli gruppi di due-tre. I frutti sono capsule con all’interno numerosi semi.

Corologia:
E’ presente nella regione mediterranea ed in Asia minore. Tipo corologico: Steno-mediterraneo
Fenologia:
Marzo-Giugno
Habitat:
Garighe e macchie preferibilmente su terreni acidi dal livello del mare fino ai 1200 metri di altitudine. Specie pioniera dopo gli incendi. In luoghi riparati il Cisto raggiunge la massima altezza mentre in luoghi impervi e fortemente esposti agli agenti atmosferici è limitato nella crescita assumendo la forma di un cespuglio nano.
Forma biologica:
Nanofanerofita
Curiosità:
Non si presta come pianta ornamentale perché i suoi fiori hanno durata effimera. Si propaga per seme.
Condividi:
Scheda
Nome latino:
Cistus salvifolius
Nome sardo:
Murdegu porceddinu, Murdegu burdu, Mukiareddu, mudeju areste
Flora:
Famiglia:

Galleria immagini

Potrebbe interessarti anche:

  • Pianta suffrutticosa, cespugliosa, con radice legnosa, con fusti cilindrici, prostrati o ascendenti e legnosi alla base, alta 40-70 cm.
  • Arbusto con peli ghiandolari assenti o rari. Rami giovani densamente lanosi. Foglie opposte, ovali o ellittiche, che ricordano vagamente quelle della salvia, con margine piano o...
  • Il nome latino del Cedro licio può indurre in errore, infatti, phonicea non rimanda alla regione Fenicia ma al greco "φοινικεος" che significa rosso porporino , come il colore...
  • Albero non molto longevo, raggiunge mediamente i 25-30 metri in altezza, tronco dritto, di diametro fino a 1,2 metri, chioma inizialmente piramidale, poi più o meno espansa e...
  • Pianta erbacea perenne con base ingrossata a simulare un piccolo e tozzo tronco, alta fino a 3 metri. Il rizoma è grosso, eretto, molto ramificato, robusto di colore brunastro. Le...
  • Arbusto o piccolo alberello alto 5-8 metri, a rami grossi, corteccia bruna, tuberosa, screpolato-scagliosa; rami giovani verdi con lenticelle longitudinali a midollo molto...
  • Piccolo albero alto 6 - 10 metri, con chioma larga ed espansa, generalmente bassa, ovoidale e globasa, con rami eretti o eretto-patenti . La corteccia è grigio-cenerina, liscia da...
  • Le sue dimensioni generalmente non superano i 10 metri di altezza, anche se sono stati osservati esemplari di 24 metri. La chioma è densa, conico-piramidale. Tronco dritto ed...
  • Albero o piccolo alberello caducifoglio alto fino a 12 metri con corteccia grigiastra e ruvida negli esemplari adulti; rami giovani pubescenti, poi glabri, bruno-rossicci. Foglie...
  • Noto anche come Cisto biancastro , è un arbusto perenne legnoso alto fino a 1 m. Fusti densamente lanosi e dal colore bianco-grigiastro all’apice, legnosi e dotati di corteccia...
  • Pianta endemica della Sardegna e della Corsica, è un arbusto con portamento elegante, ramoso con peli ghiandolari sparsi sul fusto, sulle foglie e sulle inflorescenze. Foglie...
  • Piccolo albero alto fino a 10 metri, o arbusto poco longevo. Chioma piramidale e densa. La corteccia è molto liscia, anche nelle piante adulte, prima verde poi grigio-scura o...