Pruno prostrato

Arbusto prostrato, caducifoglio, spinoso e ramosissimo, con corteccia grigiastra. Rami giovani pubescenti. Foglie alterne, caduche, ellittiche, spesso ovate, seghettate almeno all’apice. Picciolo glabro o pelosetto, con stipole lineari. Fiori generalmente isolati o subsessili, bianchi o rosei. Frutto rossastro, ovoide, pelosetto all’apice.

Corologia:
Specie diffusa in Africa settentrionale, Spagna meridionale, Penisola Balcanica, Creta, Asia Minore, Sardegna e Corsica. Tipo corologico: Orof. Paleosubtrop.
Fenologia:
La fioritura avviene nel mese di marzo-aprile prima della comparsa delle foglie; fruttificazione luglio-agosto.
Habitat:
Diffuso nelle aree rupicole e a gariga delle zone montane. In Sardegna vive nelle zone cacuminali dei calcari centro-orientali e sulle rupi scistose del Gennargentu (Alberi e arbusti- Ignazio Camarda)
Forma biologica:
Nanofanerofita
Curiosità:
Frutti commestibili ma aciduli.
Condividi:
Scheda
Nome latino:
Prunus prostrata
Nome sardo:
Kariasedda agreste, Pruna aresti
Flora:
Divisione:
Classe:
Ordine:
Famiglia:

Potrebbe interessarti anche:

  • Pianta endemica della Sardegna e della Corsica, è un arbusto con portamento elegante, ramoso con peli ghiandolari sparsi sul fusto, sulle foglie e sulle inflorescenze. Foglie...
  • Arbusto o albero di 10-15 metri con tronco dritto e slanciato e chioma globosa. Rami giovani con corteccia lucida, bruno-rossastra. Gemme piccole, globose, glabre, con perule...
  • La quercia da sughero è un albero alto fino a 15 m , con chioma globosa, rada e piuttosto irregolare. Negli alberi isolati la chioma è espansa, tondeggiante e più compatta. Il...
  • Albero sempreverde che può raggiungere i 15-30 m di altezza. Le foglie sono pendule, coriacee e aromatiche e presentano una particolarità sono eterofille (le foglie giovani sono...
  • Arbusto o piccolo alberello alto 5-8 metri, a rami grossi, corteccia bruna, tuberosa, screpolato-scagliosa; rami giovani verdi con lenticelle longitudinali a midollo molto...
  • Comunemente chiamato Pino domestico, Pino da pinoli e saltuariamente Pino italico, Pinus pinea è un albero maestoso, alto fino a 15-20 metri, ramificato in alto con chioma espansa...
  • Arbusto sempreverde, spinescente, con fusti eretti, verde-scuri, i principali dritti, rigidi e striati, quelli secondari appiattiti e simili a foglie (cladodi) di forma da...
  • Pianta alta fino a 15-40 cm , con fusto robusto e rigido. Foglie basali distese o semierette, lineari-lanceolate; le cauline guainanti il fusto. Infiorescenza lassa, più o meno...
  • Pianta slanciata alta 20-40 cm, con fusto glabro ed eretto. Foglie, da lanceolate a subspatolate, acute, lunghe fino a 15 cm.; le basali sono disposte a rosetta, le superiori più...
  • È un arbusto sempreverde, molto ramificato, con foglie sclerofilliche, tipico della macchia mediterranea. Spesso, in condizioni climatiche favorevoli, assume portamento arboreo...
  • In fase giovanile ha un portamento slanciato ed elegante, nelle piante adulte si osserva una chioma sempre più espansa e maestosa; la specie può raggiungere notevoli dimensioni -...
  • Comunemente chiamato Pino Austriaco, il Pinus nigra è un albero maestoso e sempreverde che ha generalmente tronco dritto e chioma densa piramidale. Può raggiungere i 20-30 metri...