Selvicoltura a copertura continua: Indice di Biodiversità Potenziale (IBP) e Valutazione dei Dendro micro-habitat (DMH)

22 Aprile 2022
Go pro for a Montes

Una sintesi degli elaborati e delle attività sperimentali frutto del networking di competenze forestali nazionali (Toscana, Sardegna, Piemonte, Marche) anche con il contributo di Agenzia Forestas, nell'ambito di un LIFE chiamato "Go Pro For" .

Anche l'Agenzia Forestas ha partecipato al progetto sia con attività di formazione sia con attività selvicolturali applicative, riassunte nel documento qui allegato, che riporta una esperienza formativa concreta realizzata in Supramonte nella Foresta Demaniale di Montes nell'ambito di attività congiunte tra il progetto Go Pro For e Pro Silva Italia.

attività selvicolturali basate sui parametri IBP e DMH  

Queste attività selvicolturali  messe in pratica nell'autunno del 2021 erano previste dal piano di gestione forestale di Montes, ma nell'eseguire gli interventi si è utilizzato un approccio selvicolturale a copertura continua utilizzando anche l'Indice di Biodiversità Potenziale (I.B.P.) e la valutazione dei dendro microhabitat (D.M.H) come criteri di riferimento per le scelte degli alberi.

Cosa è l'indice IBP

l'IBP si basa su 10 fattori chiave per la valutazione della diversità tassonomica delle foreste, e si configura come uno strumento di aiuto alla gestione forestale. L’IBP rappresenta uno strumento progettato per essere integrato nelle attuali forme di gestione forestali per effettuare diagnosi e per definire delle raccomandazioni a favore della biodiversità tassonomica, della gestione sostenibile e per la protezione da rischi naturali.

Il Micro-habitat di un albero 

Il Microhabitat di un albero (DMH) è una parte distinta di esso che ospita insiemi di diverse specie. Ogni microhabitat ospita una particolare comunità di organismi adattati a sfruttare risorse limitate, ma in quelle particolari porzioni di albero possono susseguirsi molteplici generazioni di quegli organismi.   Il Valore ecologico di un albero è relativo alle presenze animali o vegetali che su di esso si insediano, con riferimento anche alla rarità delle specie coinvolte, al pericolo di estinzione ed al particolare habitat che ne garantisce l’esistenza.  L’albero può rappresentare un vero e proprio habitat per molte specie, appartenenti in particolare all’entomofauna, avifauna e micro-teriofauna.

Il Progetto LIFE Go Pro For

Ha l'obiettivo di "distillare" le buone pratiche dai progetti LIFE di interesse forestale, realizzati in tutta l'Unione Europea, tra il 1992 e il 2018: in questo caso, si intende uno strumento di applicazione della conservazione della natura, sulle tematiche forestali. 
La buona pratica deve essere validata, possibilmente tramite evidenze scientifiche, dettagliatamente descritta e, quindi, perfettamente replicabile; può essere definita sulla base di un tema di applicazione (gestione forestale sostenibile, mitigazione dei (e adattamento ai) cambiamenti climatici, conservazione della natura e della biodiversità) di un contesto di applicazione (regione biogeografica, habitat, specie, ecc.) e dei problemi e minacce trattati.

Condividi:

Notizie ed eventi

30 Novembre 2022

Alcuni consigli sulla sostenibilità, e cenni al regolamento dell'Agenzia sulla concessione dei cimali ...

30 Novembre 2022

Gli eventi di intermediazione sono segni del crescente ruolo socio-economico dell' agroforestazione negli uliveti e nei sistemi silvopastorali, occasioni per condividere tecnologie innovative, avviare cooperazioni...

29 Novembre 2022

Nei giorni scorsi i tecnici Forestas hanno percorso una discreta parte dei 48 km di nuovi percorsi predisposti e realizzati dall'associazione di volontariato...

19 Novembre 2022
A Galtellì la manifestazione nazionale inaugura domenica 20/11 il percorso di 13 km realizzato da Forestas

Il monte Tuttavista ha finalmente il suo posto nella Rete Regionale dei sentieri della Sardegna (RES): nelle foto i lavori relativi a tutto...

11 Novembre 2022

L'Agenzia Forestas aveva pubblicato un avviso per acquisire la disponibilità, da parte dei dipendenti di categoria B , all’assegnazione di mansioni di tipo amministrativo (n.16) e amministrativo/autista...

07 Novembre 2022

Si informano gli utenti che i canali URP della Direzione Generale di Cagliari - Forestas saranno indisponibili nelle giornate dal 7 al 11 novembre.

Sportello, canale telefonico, canali whatsapp/telegram ed email saranno nuovamente...

09 Novembre 2022

A due anni dall'avvio del progetto FOR.Italy , che in Sardegna ha interessato le attività formative condotte dall'Agenzia Forestas, un incontro conclusivo è organizzato dalla Regione...

02 Novembre 2022

Lavori per rimettere in sicurezza i sentieri che partono dalla splendida cascina Mannironi di Jacu Piu , ora pregiato compendio forestale sul versante Est del Monte Ortobene di Nuoro. Ospiti CAI e Liceo E.Fermi di Nuoro, è stata...

28 Ottobre 2022

Su Casteddu , colle che sovrastava il paese di Gultudofe , era castellato. A monte dei ruderi del paese, abitato da caprari, sono i ruderi delle chiese di S.Maria ( Itria ) di Gultudofe e di S.Giacomo già sede di monastero...

19 Ottobre 2022

Nodu 'e Taculas è in territorio di Pattada (foresta di Monte Lerno ) - area naturale caratterizzata dalla presenza di mufloni e cervi, oltre ad alcuni lembi di foresta di grande pregio. Una ripresa aerea realizzata con drone fotografico dell'...

19 Ottobre 2022

Iniziativa per dimostrare come - con semplici azioni replicabili anche a piccola scala - sia possibile favorire una grande varietà di specie vegetali e animali con riguardo alla piccola fauna (insetti, rettili e...

18 Ottobre 2022

Le tramudas - antiche vie dei pastori - diventano occasione di recupero dei valori, della storia e dei saperi della nostra terra: un'opportunità di sviluppo turistico attraverso la RES . Anche di questo si è parlato a ...