Euforbia delle Baleari

Euforbia Baleari (foto Sardegna Digital Library)

Pianta suffruticosa dal portamento pulvinato, alta meno di un metro, fiorisce tra aprile e settembre. 

Questa Euforbiacea è una pianta meno diffusa di altre sue omonime, presente solo nel bacino del Mediterraneo centro-occidentale: oltre che nelle isole Balear (da cui prende il nome) la specie è presente in Francia (Corsica), Italia, Marocco, Algeria e Libia.  In Italia la sua presenza è limitata a Sardegna, Sicilia, Toscana e Liguria.

Foglie dense, glauche lanceolate e acuminate. Infiorescenze tipiche della specie (a ciazio) con brattee ovali, in ombrelle.

Frutto rappresentato da una capsula a sezione trigona, con tre solchi poco profondi, liscia.

Il suo habitat tipico sono le dune sabbiose e le aree costiere rocciose, le scogliere e garighe litoranee, rupi marittime, ma vegeta occasionalmente anche nei pascoli montani (sottospecie E. pithyusa. cupanii).

Arbusti Suffrutici VS. arbusti frùtici

In botanica, una suffrrutice (o suffruticosa) è pianta perenne legnosa,  con rami erbacei fino alla base di aspetto, legnosi alla base.  Hanno l'aspetto di un piccolo arbusto, i cui getti annui persistono solo nella loro parte basale (lignificata) mentre le parti superiori (erbacee) si seccano alla fine del periodo vegetativo, e soprattutto dopo la fruttificazione. Per contro, dicesi frùtice ogni arbusto, pianta perenne, cespugliosa e ramificata sin dalla base, di dimensioni variabili. Suffruticose e fruticose sono piante arbustive o assimilabili, e le fruticose sono gli arbusti prorpiamente detti, in quanto piante legnose sin dalla base (ma senza tronco, il che li differenzia dagli alberi).

Extra:

Anche il lattice di questa varietà è tossico (per ingestione) e irritante (per contatto con pelle ed occhi).  La sottospecie E. pithyusa cupanii è endemica di Sardegna, Sicilia e Corsica.

Somiglianze e varietà:
Sono state descritte le seguenti sottospecie: Euphorbia pithyusa subsp. pithyusa - Euphorbia pithyusa subsp. cupanii (Guss. ex Bertol.) Radcl.-Sm., 1968, sottospecie presente in Corsica, Sardegna e Sicilia.
Condividi:
Scheda
Nome latino:
Euphorbia pithyusa L.
Nome sardo:
Cagalettu, Runtza, Lattòrighe
Flora:
Famiglia:
Approfondimenti

Contenuti correlati

Galleria immagini

Potrebbe interessarti anche:

  • Il ciclamino primaverile è una pianta erbacea perenne, piccola tuberosa dai delicati fiori rosati. Si trova al centro–sud e nelle isole fino a 1200 m s.l.m..
  • Albero caducifoglio alto fino a 20 m. a portamento eretto, ramificato in alto, con chioma globosa e raccolta nella parte superiore. La corteccia è grigio-verdastra inizialmente,...
  • Arbusto perenne con rami legnosi leggermente zig-zaganti alto fino a 2 metri; rami giovani pubescenti, grigiastri. Foglie imparipennate a (9) 13-19 segmenti oblungo-lanceolate,...
  • Cespuglio basso e ramoso con rami alti fino a 60 cm, peloso-ghiandoloso. Foglie ovali a lamina ellittica, vischiose, sessili, con superficie grinzosa; margine ondulato-crenato;...
  • Pianta erbacea biennale con fusto eretto, ispido per la presenza di peli rigidi, ramoso nella parte finale; radice fittonante, carnosa e abbastanza grossa; durante il primo anno...
  • Comunemente chiamato Pino Austriaco, il Pinus nigra è un albero maestoso e sempreverde che ha generalmente tronco dritto e chioma densa piramidale. Può raggiungere i 20-30 metri...
  • Pianta alta fino a 15-40 cm , con fusto robusto e rigido. Foglie basali distese o semierette, lineari-lanceolate; le cauline guainanti il fusto. Infiorescenza lassa, più o meno...
  • Fiore delicato ma insuperabile per profumo, colore e contrasto con il verde del paesaggio boschivo che lo circonda. Fiorisce, tra marzo e aprile, splendida anteprima di Primavera...
  • Arbusto caducifoglio alto 0,5-4 metri, con chioma assai rada ed irregolare, ramosissimo, molto spinoso. Rami e fusti color bruno-grigiastro più o meno scuri. Foglie
  • Piccolo arbusto sempreverde alto fino a 50cm. Condivide il nome comune di " erba dei gatti " o " erba gattaria " con la Nepeta cataria e la Valeriana officinalis : il nome è...
  • Pianta cespugliosa di 1-3 metri di altezza. Rami bruno-rossastri tendenti al grigio dopo il terzo anno di vita. Foglie con picciolo di 8-10 mm, alterne, decidue, dentate, di forma...
  • Piccola pianta erbacea, alta fino a 50 cm, con fusto robusto e foglioso sino all’infiorescenza. Ogni pianta possiede non più di 3-5 foglie con caratteristiche nervature parallele...