EFI Mediterranean Network Forum

28 Settembre 2022
EFI Mediterranean Network Forum 2022

L'agenda della ricerca forestale mediterranea merita attenzione per capire le tematiche su cui si sta attivando l'interesse dell'UE e della Ricerca nel nostro settore...
Tra il 29 novembre ed il 1 dicembre prossimi a Barcellona si terrà la prima edizione del EFI Mediterranean Network Forum che rinnova l'impegno alla collaborazione tra tutti i soggetti che svolgono ricerca forestale anche attuando (come l'agenzia regionale Forestas) le politiche forestali in ambito Mediterraneo.

EFI (ISTITUTO FORESTALE EUROPEO)

L'EFI è un'organizzazione internazionale con quartier generale a Joensuu, in Finlandia, e conduce ricerca scientifica sostenendo le politiche legate alle foreste.

Il Network Forum 2022

Prevede il lancio dell'Agenda di ricerca forestale mediterranea  (MFRA 2030) che sarà il riferimento per ulteriori azioni nel prossimo decennio. MFRA 2030 ha lo scopo di ispirare le parti interessate a svolgere un ruolo nel rendere le foreste mediterranee più resilienti di fronte ai cambiamenti climatici e alle sfide demografiche. Una serie di workshop online incentrati sui quattro temi dell'MFRA 2030 si svolgeranno a novembre in preparazione del forum EFI. I risultati del workshop saranno presentati durante il forum e serviranno come punto di partenza per affrontare una questione trasversale per le foreste mediterranee: la gestione delle foreste per la resilienza delle foreste mediterranee. I risultati del forum saranno presentati ai governi e alle agenzie di sviluppo in cerca di collaborazione, partnership e opportunità di finanziamento e rafforzamento delle capacità. Per i programmi e per dettagli sui temi si rimanda al sito (in lingua inglese). Il programma provvisorio è disponibile allo stesso link (qui allegata la bozza disponibile alla data del 28/09/22, in PDF).

I temi dell'Agenda di ricerca forestale mediterranea europea (MFRA 2030)

  1. Conservazione e gestione della biodiversità e delle risorse genetiche forestali 
  2. Resilienza forestale in un contesto di perturbazioni forestali legate al cambiamento globale
  3. Il trade-off e le sinergie tra più servizi ecosistemici nella gestione delle foreste 
  4.  Innovazioni sociali e aziendali e strumenti politici per implementare la bioeconomia forestale mediterranea

La "piramide" della pianificazione forestale nazionale

La Strategia Forestale Nazionale (SFN) si pone quale strumento essenziale per delineare le politiche forestali nazionali nel contesto di quelle europee e degli accordi internazionali ma anche come vertice della "piramide" della pianificazione forestale, recentemente innovata grazie al Decreto attuativo in materia, pubblicato nel dicembre 2021.  La SFN dà inoltre attuazione a parte della Strategia europea per la biodiversità 2030 e alla Strategia forestale 2030, come previsto dal TUFF ed integra la Strategia nazionale per la bioeconomia per la parte fondamentale legata al sistema foresta-legno.
La SFN indica la via per il riconoscimento ed il rispetto della multifunzionalità delle foreste e per armonizzare a livello nazionale gli obiettivi e le azioni da intraprendere per la sostenibilità della gestione forestale e la tutela del capitale naturale e del paesaggio.

Condividi:

Notizie ed eventi

30 Novembre 2022

Alcuni consigli sulla sostenibilità, e cenni al regolamento dell'Agenzia sulla concessione dei cimali ...

30 Novembre 2022

Gli eventi di intermediazione sono segni del crescente ruolo socio-economico dell' agroforestazione negli uliveti e nei sistemi silvopastorali, occasioni per condividere tecnologie innovative, avviare cooperazioni...

29 Novembre 2022

Nei giorni scorsi i tecnici Forestas hanno percorso una discreta parte dei 48 km di nuovi percorsi predisposti e realizzati dall'associazione di volontariato...

19 Novembre 2022
A Galtellì la manifestazione nazionale inaugura domenica 20/11 il percorso di 13 km realizzato da Forestas

Il monte Tuttavista ha finalmente il suo posto nella Rete Regionale dei sentieri della Sardegna (RES): nelle foto i lavori relativi a tutto...

11 Novembre 2022

L'Agenzia Forestas aveva pubblicato un avviso per acquisire la disponibilità, da parte dei dipendenti di categoria B , all’assegnazione di mansioni di tipo amministrativo (n.16) e amministrativo/autista...

07 Novembre 2022

Si informano gli utenti che i canali URP della Direzione Generale di Cagliari - Forestas saranno indisponibili nelle giornate dal 7 al 11 novembre.

Sportello, canale telefonico, canali whatsapp/telegram ed email saranno nuovamente...

09 Novembre 2022

A due anni dall'avvio del progetto FOR.Italy , che in Sardegna ha interessato le attività formative condotte dall'Agenzia Forestas, un incontro conclusivo è organizzato dalla Regione...

02 Novembre 2022

Lavori per rimettere in sicurezza i sentieri che partono dalla splendida cascina Mannironi di Jacu Piu , ora pregiato compendio forestale sul versante Est del Monte Ortobene di Nuoro. Ospiti CAI e Liceo E.Fermi di Nuoro, è stata...

28 Ottobre 2022

Su Casteddu , colle che sovrastava il paese di Gultudofe , era castellato. A monte dei ruderi del paese, abitato da caprari, sono i ruderi delle chiese di S.Maria ( Itria ) di Gultudofe e di S.Giacomo già sede di monastero...

19 Ottobre 2022

Nodu 'e Taculas è in territorio di Pattada (foresta di Monte Lerno ) - area naturale caratterizzata dalla presenza di mufloni e cervi, oltre ad alcuni lembi di foresta di grande pregio. Una ripresa aerea realizzata con drone fotografico dell'...

19 Ottobre 2022

Iniziativa per dimostrare come - con semplici azioni replicabili anche a piccola scala - sia possibile favorire una grande varietà di specie vegetali e animali con riguardo alla piccola fauna (insetti, rettili e...

18 Ottobre 2022

Le tramudas - antiche vie dei pastori - diventano occasione di recupero dei valori, della storia e dei saperi della nostra terra: un'opportunità di sviluppo turistico attraverso la RES . Anche di questo si è parlato a ...