Fondi UE per lo sviluppo dei prodotti non-legnosi: il progetto INCREdible

03 Agosto 2017
quercia da sughero

L'Agenzia Forestas ha ottenuto un importante riconoscimento, nell'ambito di un parternariato internazionale, con l'approvazione del progetto INCREdible (Innovation Networks of Cork, Resins and Edibles in the Mediterranean basin) a valere sul programma europeo "Horizon 2020 - Research and Innovation Framework Programme".
Il reale valore di questo progetto starà soprattutto nel partecipare attivamente alla ricerca applicata ed allo sviluppo della filiera del prodotto non-legnoso, ai massimi livelli internazionali garantiti dal parternariato.

Che cos'è Horizon 2020

Si tratta del Programma Quadro dell’Unione Europea (UE) per la ricerca e l’innovazione relativo al periodo 2014-2020. I Programmi Quadro, di durata settennale, sono il principale strumento con cui l’Unione Europa (UE) finanzia la ricerca in Europa, anche sul tema dello sviluppo sostenibile e dell'innovazione in ambito ambientale.
Per la partecipazione al bando l'Agenzia Forestas aveva predisposto e sottoposto a candidatura nel mese di febbraio 2017 il progetto insieme ad un gruppo di 12 partner di varie nazioni: Finlandia, Belgio, Portogallo, Spagna, Francia, Croazia, Grecia, Tunisia.


 

Partner insieme a Forestas

  • Istituto europeo per le foreste della Finlandia (EFI)
  • Istituto di ricerca agraria ed alimentare spagnolo (INIA)
  • Centro catalano per le Scienze Forestali (CTFC)
  • Fondazione per la promozione forestale spagnola di Castilla y Leon (CESEFOR)
  • Unione delle foreste mediterranee del Portogallo (UNAC)
  • Istituto superiore di Agronomia del Portogallo (ISA)
  • Istituto nazionale francese dei servizi per le proprietà forestali (CNPF)
  • Istituto di ricerca forestale croato (CFRI)
  • Istituto nazionale di ricerca per l’ingegneria rurale e le foreste della Tunisia (INRGREF)
  • Università di Ioannina (Grecia)
  • ESSET Energy Systems (Belgio)
  • Etifor Srl (Italia)

Di cosa si occuperà il progetto finanziato

Gli obiettivi generali sono: l’innovazione e lo sviluppo di una rete di saperi e di relazioni commerciali tra gli operatori, per la crescita del settore e la promozione dei prodotti forestali non-legnosi. Appartiene a questa categoria di prodotti naturali del bosco tutto ciò che non è legno: frutti, funghi, corteccia (sughero), pinoli, ghiande, erbe medicinali, oli essenziali, castagne etc…
Il progetto INCREdible affronterà la divisione esistente fra ricerca scientifica ed innovazione relativamente alla rete di servizi connessi ai prodotti forestali non legnosi (NWFP) del bacino del Mediterraneo.
In particolare, si vuole collegare le conoscenze e favorire la collaborazione internazionale tra diversi gruppi di portatori di interesse, sviluppando modelli di business innovativi e rafforzando l'esperienza delle regioni rurali verso lo sviluppo di strategie economiche integrate.
In sostanza, per raggiungere questi obiettivi, INCREdible svilupperà Innovation NETworks (iNets) intorno a linee cruciali dei NWFP mediterranei: sughero, resine, piante aromatiche ed edibili.
Il budget totale ammonta a 2 milioni di €uro. Per Forestas circa 90.000€ per la durata dei 3 anni, ma il reale valore di questo progetto starà soprattutto nel partecipare attivamente alla ricerca applicata ed allo sviluppo della filiera del non-legnoso, ai massimi livelli internazionali garantiti dal parternariato.

Condividi:

Notizie ed eventi

12 Aprile 2024

Disponibile il programma. L’evento si terrà a Roma il 12 Aprile 2024. Si potrà seguire anche in streaming sul web. Pubblicata la proposta di CARTA DEI PRINCIPI per la gestione dei Demani Forestali...

14 Febbraio 2024

Si informano gli interessati che a causa di un problema tecnico alla centrale telefonica non è possibile contattare telefonicamente gli uffici della sede del Servizio di Sassari .

Il Servizio si sta...

11 Aprile 2024

Passi importanti nel bacino del Basso Flumendosa : Forestas ha posto in pre-accatastamento i tre nuovi percorsi tra Orroli e Nurri.

La RES cresce e raggiunge la parte centro-meridionale del Sarcidano-Barbagia di Seulo, un...

16 Aprile 2024
I GIORNI DEL GRIFONE NEL SUD SARDEGNA SONO ARRIVATI !

Nei giorni scorsi, sono finalmente iniziate le operazioni per il rilascio dei primi quindici grifoni nel sud Sardegna, a partire dalla base operativa presso il cantiere...

10 Aprile 2024

ANARF nel proprio sito ha reso pubblica la (proposta di) Carta dei Principi per la gestione sostenibile delle Foreste Demaniali che verrà discussa nel convegno del 12 Aprile 2024 organizzato a Roma in...

30 Marzo 2024

Altri 21 grifoni sono sbarcati nei giorni scorsi a Porto Torres provenienti dalla Spagna per diventare protagonisti del progetto LIFE Safe for Vultures , che mira ad assicurare la presenza e il benessere a lungo termine della...

28 Marzo 2024

Nella Strategia forestale dell’UE per il 2030 , la gestione forestale come un insieme di pratiche orientate a foreste multifunzionali - sia di conservazione della biodiversità e degli stock di carbonio , sia di...

28 Marzo 2024

Si svolgerà in Sardegna, tra Seneghe , Nuoro , Orgosolo e Bono - presumibilmente nel mese di maggio 2025 - con focus sulla gestione selvicolturale dei boschi a prevalenza di...

21 Marzo 2024

La Giornata Internazionale delle Foreste si celebra ogni 21 marzo e rappresenta un momento fondamentale per...

20 Marzo 2024

Se ne parlerà mercoledì 20 marzo , a Tempio Pausania - in previsione della Giornata Internazionale delle Foreste (che ricorre il 21 marzo di ogni anno)...

18 Marzo 2024

Partiranno a breve gli interventi finanziati da fondi UE con il progetto a cura di Forestas, a protezione degli habitat del campo dunale del litorale di Arborea e dello stagno di S'ena arrubia ...

13 Marzo 2024
Caduta massi lungo la strada sterrata da Campu Omu a Maidopis

Con le piogge registrate tra il 9 e il 10 marzo nel territorio del complesso forestale di Sette Fratelli nel Comune di Sinnai , si è verificata la...