Fondi UE per lo sviluppo dei prodotti non-legnosi: il progetto INCREdible

03 Agosto 2017
quercia da sughero

L'Agenzia Forestas ha ottenuto un importante riconoscimento, nell'ambito di un parternariato internazionale, con l'approvazione del progetto INCREdible (Innovation Networks of Cork, Resins and Edibles in the Mediterranean basin) a valere sul programma europeo "Horizon 2020 - Research and Innovation Framework Programme".
Il reale valore di questo progetto starà soprattutto nel partecipare attivamente alla ricerca applicata ed allo sviluppo della filiera del prodotto non-legnoso, ai massimi livelli internazionali garantiti dal parternariato.

Che cos'è Horizon 2020

Si tratta del Programma Quadro dell’Unione Europea (UE) per la ricerca e l’innovazione relativo al periodo 2014-2020. I Programmi Quadro, di durata settennale, sono il principale strumento con cui l’Unione Europa (UE) finanzia la ricerca in Europa, anche sul tema dello sviluppo sostenibile e dell'innovazione in ambito ambientale.
Per la partecipazione al bando l'Agenzia Forestas aveva predisposto e sottoposto a candidatura nel mese di febbraio 2017 il progetto insieme ad un gruppo di 12 partner di varie nazioni: Finlandia, Belgio, Portogallo, Spagna, Francia, Croazia, Grecia, Tunisia.


 

Partner insieme a Forestas

  • Istituto europeo per le foreste della Finlandia (EFI)
  • Istituto di ricerca agraria ed alimentare spagnolo (INIA)
  • Centro catalano per le Scienze Forestali (CTFC)
  • Fondazione per la promozione forestale spagnola di Castilla y Leon (CESEFOR)
  • Unione delle foreste mediterranee del Portogallo (UNAC)
  • Istituto superiore di Agronomia del Portogallo (ISA)
  • Istituto nazionale francese dei servizi per le proprietà forestali (CNPF)
  • Istituto di ricerca forestale croato (CFRI)
  • Istituto nazionale di ricerca per l’ingegneria rurale e le foreste della Tunisia (INRGREF)
  • Università di Ioannina (Grecia)
  • ESSET Energy Systems (Belgio)
  • Etifor Srl (Italia)

Di cosa si occuperà il progetto finanziato

Gli obiettivi generali sono: l’innovazione e lo sviluppo di una rete di saperi e di relazioni commerciali tra gli operatori, per la crescita del settore e la promozione dei prodotti forestali non-legnosi. Appartiene a questa categoria di prodotti naturali del bosco tutto ciò che non è legno: frutti, funghi, corteccia (sughero), pinoli, ghiande, erbe medicinali, oli essenziali, castagne etc…
Il progetto INCREdible affronterà la divisione esistente fra ricerca scientifica ed innovazione relativamente alla rete di servizi connessi ai prodotti forestali non legnosi (NWFP) del bacino del Mediterraneo.
In particolare, si vuole collegare le conoscenze e favorire la collaborazione internazionale tra diversi gruppi di portatori di interesse, sviluppando modelli di business innovativi e rafforzando l'esperienza delle regioni rurali verso lo sviluppo di strategie economiche integrate.
In sostanza, per raggiungere questi obiettivi, INCREdible svilupperà Innovation NETworks (iNets) intorno a linee cruciali dei NWFP mediterranei: sughero, resine, piante aromatiche ed edibili.
Il budget totale ammonta a 2 milioni di €uro. Per Forestas circa 90.000€ per la durata dei 3 anni, ma il reale valore di questo progetto starà soprattutto nel partecipare attivamente alla ricerca applicata ed allo sviluppo della filiera del non-legnoso, ai massimi livelli internazionali garantiti dal parternariato.

Condividi:

Notizie ed eventi

13 Giugno 2024

Incontro sulle tecniche selvicolturali sostenibili nelle fustaie transitorie di leccio (selvicoltura d’albero) - si svolgerà presso i siti dimostrativi di intervento del progetto LIFE Go Pro For Med con un confronto su obiettivi...

05 Giugno 2024

Il primo appuntamento della Campagna divulgativa " NON SI SCHERZA CON GLI ALBERI " è fissato per il 5 giugno 2024, alle ore 17:30 , con il webinar su " Foreste, clima e biodiversità ". Il webinar è in diretta...

05 Giugno 2024

Un'iniziativa di ANARF con Forestas tra i sottoscrittori della lettera aperta con cui si chiede una maggiore attenzione sulle tematiche forestali, nella salvaguardia e valorizzazione di questo bene primario, che occupa vaste...

28 Maggio 2024

Attraverso due Questionari , compilabili online, è possibile contribuire alla conoscenza sulla presenza delle due specie sul territorio sardo...

27 Maggio 2024

L'Avviso è rivolto ai dipendenti Forestas (inquadrati cat. B e Cat. C) CCRL dipendenti RAS. Presidi Forestali: Gutturu Mannu, Monte Nieddu, Guspini Croccorigas/Is Gentilis - Perd’è Pibera...

30 Maggio 2024

Forestas in collaborazione con l'Assessorato regionale Difesa Ambiente organizza due webinar trasmessi in streaming gratuitamente sulla piattaforma webex. Alle ore 15 si parlerà di Rete escursionistica regionale (RES) per lo sviluppo sostenibile...

21 Maggio 2024

Nuovi mezzi per la flotta regionale AIB dell’Agenzia FoReSTAS - i primi operativi già da questa settimana e schierati già da giugno 2024

10 Maggio 2024

Il personale Forestas li ha trasportati nella voliera di pre-ambientamento a Cea Romana, mentre le videocamere ed i sensori GPS installati dall’Agenzia testimoniano quotidianamente i movimenti e le abitudini dei grifoni rilasciati lo scorso 9...

08 Maggio 2024
Esiti del test di utilizzo da parte dei fruitori (come previsto dall'allegato H del regolamento regionale per i "sentieri per tutti")

Il regolamento regionale anche in questo aspetto è assai innovativo : e quindi come era previsto, il Comune di...

21 Maggio 2024

Workshop sulle potenzialità del silvopastoralismo : per aumentare la resilienza del territorio. Esperti dalla Catalogna presenteranno pratiche su riduzione rischio incendi . A seguire, visita...

02 Maggio 2024

Si trova nel bosco Seleni (Lanusei) e sarà inaugurato lunedì 6 maggio il primo sentiero "realmente accessibile" secondo le specifiche norme regionali approvate nel 2024 dalla...

30 Aprile 2024

Il 12 aprile 2024 si è svolto, a Roma presso la Sala Cavour del Ministero dell’Agricoltura, della Sovranità Alimentare e delle Foreste (MASAF) il convegno sui Demani Regionali e Strategia Forestale Nazionale ...