Giornate della Sentieristica 2022

12 Maggio 2022
Giornate sentieristica 2022

[AGGIORNAMENTO: 19 maggio h.08:30]

Quest’anno si terrà a Pixinamanna e Pantaleo, foreste demaniali e "porte" del Parco naturale regionale di Gutturu Mannu, la SETTIMA edizione delle giornate regionali della Sentieristica, co-organizzata da Agenzia regionale  Fo.Re.S.T.A.S., Parco Gutturu Mannu e CAI Sardegna.   I temi di quest'anno saranno:  “Il valore della pedalata e della camminata attraverso i Parchi Regionali" - "Come costruire una Rete dei Sentieri accessibili "e "come gestire le problematiche di un'attività in grande espansione”.

Programma

Le attività saranno distribuite in tre giornate: venerdì 20, sabato 21, domenica 22 maggio 2022.  Le data non sono casuali: coincidono (e sono legate idealmente) con l'evento nazionale Ecodays 2022 , inoltre il 22 maggio ricorre la Giornata Internazionale per la Biodiversità, proclamata dall’ONU allo scopo di aumentare la comprensione e la consapevolezza sul tema. Ogni anno il 24 maggio ricorre la Giornata Europea dei Parchi.   

Il venerdì è dedicato alla divulgazione, in modalità seminariale teorica-pratica all'aperto e sul campo lungo un tratto di sentiero. Sabato sarà la giornata dedicata alla conferenza annuale dell'escursionismo. Queste prime due giornate si svolgeranno a Pula, presso la foresta demaniale Pixinamanna e presso la sala congressi Polaris.  Domenica sarà la giornata dedicata alla Foresta demaniale di Pantaleo, lungo i sentieri del parco.

Il programma aggiornato e le istruzioni per le escursioni della domenica sono tra allegati in fondo a questa pagina.   Questo è il  Form-mail per iscriversi e partecipare alle giornateLe iscrizioni al corso di formazione del  venerdì 22 sono chiuse per il raggiungimento del numero massimo.

La manifestazione include:

 VII SEMINARIO REGIONALE della SENTIERISTICA

Tradizionale occasione per gli  “stati generali della Sentieristica” - particolarmente importanti a quattro anni dall’istituzione della Rete ciclo-escursionistica ed ippoviaria della Sardegna (R.E.S.); quest’anno avrà un’impostazione prevalentemente tecnico-pratica, con un programma che include anche un corso teorico-pratico gratuito (a numero chiuso, su prenotazione, riservato agli operatori CAI e Forestas e alle guide ed operatori del settore del Turismo Attivo ed alla popolazione dei territori del Parco Regionale di Gutturu Mannu).  CAI e Agenzia Forestas offriranno lezioni teoriche e pratiche sul campo per “tracciare” secondo gli standard nazionali ed europei (recepiti anche dal regolamento regionale per la Sardegna). Le iscrizioni per le attività del venerdì 22 sono chiuse per il raggiungimento del numero massimo.

Conferenza annuale dell’ESCURSIONISMO

Come previsto dall’art. 11 del Regolamento Regionale  della Sentieristica della Regione Sardegna (DGR 23/80 del 22 Giugno 2021) nella forma di un convegno aperto al pubblico ed agli operatori del settore per fare il punto sullo stato dell’arte, con le relazioni dei Tavoli Territoriali e del Tavolo Tecnico Regionale. Quest'anno il confronto sarà incentrato sui temi della RETE ACCESSIBILE, sulla COESISTENZA delle FRUIZIONI TREKKING e MOUNTAIN BIKE, e sulle altre criticità legate ad un sistema (rete e fruizioni) in grande e rapida "espansione".

La conferenza si terrà sabato 21 maggio ℅ Auditorium Parco tecnologico di Pula (Polaris) - centro Sardegna Ricerche  EDIFICIO n.2 

Programma conferenza 21 maggio.pdf

Escursione e ciclo-escursione sui sentieri della RES

A corollario delle due giornate si terranno, domenica 22 maggio, escursioni gratuite (su prenotazione) presso PANTALEO (Santadi) nella nuova rete dei sentieri escursionistici di Gutturu Mannu  organizzate, guidate e condotte a cura del CAI di Cagliari e del gruppo MTB CAI-CA  e con il supporto del CNSASS (Soccorso Alpino) lungo i sentieri di recente realizzazione.

Avviso 1: L’escursione è per esperti, avrà inizio da Arcu Su Schisorgiu e avrà termine a Pantaleo.  Scheda dell'ESCURSIONE (classificata "EE") da Pantaleo-Monte Maxia (AGGIORNAMENTO CAI del 17 maggio).pdf

Avviso 2:  l'escursione è impegnativa per il considerevole dislivello in costante salita. Ciò premesso, se si è allenati a sufficienza per le distanze e altimetrie in gioco, non presenta particolari difficoltà tecniche e non presenta tratti esposti. Tuttavia, sia per il dislivello, sia per la tipologia del terreno, richiede un buona preparazione e impegno fisico. Il terreno impervio, per lunghi tratti accidentato, rende indispensabile l’utilizzo delle scarpe da trekking. Chi ne fosse sprovvisto, per motivi di sicurezza non potrà partecipare all’escursione. La valutazione sarà fatta dal CAI Cagliari.

Regole e condizioni per partecipare. Precisazioni & Avvertenze.

  1.  (il corso del venerdì 20 maggio è a numero chiuso, 20 posti, su prenotazione) riservato prioritariamente agli operatori del Turismo Attivo dell’area dei 10 comuni del PNR Gutturu Mannu ed alle guide GAE che operano nello stesso territorio.  COME: modalità frontale in piccole aule, laboratori all’aperto e lungo un sentiero (200-200A, 2 km circa); chi non è in possesso di polizza infortuni per l’escursione pomeridiana dovrà attivarla tramite il CAI al costo di €7,50. Durante la formazione sarà tassativamente richiesto di indossare  la mascherina FFP2.  Per prenotarsi on-line entro e non oltre il 18 MAGGIO 2022 www.sardegnaforeste.it/content/giornate-della-sentieristica-2022     DOVE: Mattina a Villa Siotto (Sarroch) oppure presso sede Forestas-Pixinamanna (la sede definitiva sarà comunicata entro due giorni dal corso).
  2. La conferenza del sabato 21 maggio si terrà nella sala di Sardegna Ricerche (edificio 2) con 100 posti disponibili
  3. Per partecipare alle attività "escursionistiche"  della domenica e del venerdì pomeriggio (attività pratica del corso) chi non è in possesso di polizza infortuni per l’escursione dovrà attivarla tramite il CAI al costo di €7,50. Fondamentale contattare il vice-presidente del CAI sig. Gianni Cotza 335.5748052  (anche su whatsapp).
  4. Durante la formazione del venerdì e durante la partecipazione al congresso del sabato sarà richiesto di indossare la mascherina FFP2
  5. Le escursioni della domenica sono organizzate e gestite dal CAI, con il supporto sul campo del Soccorso Alpino e Speleologico della Sardegna. Fare riferimento alle schede descrittive allegate in questo sito e su caicagliari.it
Categoria:
Condividi:

Notizie ed eventi

26 Settembre 2022
POTENZIARE LE CAPACITà di PREVISIONE e PREVENZIONE

A Sassari il 12 e 13 settembre sono stati presentati i risultati del progetto triennale MED-Star ( Strategie e misure per la mitigazione del rischio di incendio nell’area...

23 Settembre 2022

Si parlerà di Gestione Forestale e Tutela del Paesaggio nel raduno di tecnici forestali provenienti da tutta Italia, organizzato dall'associazione Pro Silva e che si terrà nelle Foreste demaniali di Is...

22 Settembre 2022

Un cervo sardo ( Cervus elaphus corsicanus ) è stato recuperato ieri a Castiadas in un vascone d'acqua di un'azienda agricola, grazie ai vigili del fuoco di San Vito.

È stato accolto dall'Agenzia Forestas in un recinto di ricovero per...

22 Settembre 2022

Pubblicato avviso per la concessione in rapporto precario di fide pascolo per il periodo dal 1 Gennaio 2023 al 31 Dicembre 2023, all’esercizio del godimento erbatico del pascolo nel rispetto del vigente “...

21 Settembre 2022

Cresce la consapevolezza del valore e dell' importanza dei servizi ecosistemici svolti delle piante anche in città , dove parchi, giardini, aree verdi pubbliche e private, incidono nella qualità di vita delle...

13 Settembre 2022

Il Comune di Pattada e la Pro Loco Lerron in collaborazione con l’Agenzia Forestas organizzano per sabato 17 settembre 2022 , nel presidio forestale demaniale di Monte Lerno (località Badu Onu ) una giornata in...

06 Settembre 2022

Sono ora cinque le specie di avvoltoio europeo, secondo un report appena pubblicato da VCF per valutare lo stato di conservazione e diffusione delle varie specie di vulturidi in Europa e nel Mediterraneo...

01 Settembre 2022

Si prova a rispondere alla domanda complessa in modo semplice e discorsivo, per focalizzare i problemi che il clima porrà nella gestione del patrimonio boschivo negli anni a venire...

31 Agosto 2022

Il centro di smielatura e vendita Forestas sito in località Luas (Villagrande Strisaili, centro fieristico S.Barbara ) effettuerà d'ora innanzi la vendita al pubblico dal lunedì al venerdì dalle 7:30 alle 13:30 escluso i festivi...

31 Agosto 2022

Il miele (o meglio, i mieli) dei boschi sardi, prodotti da Forestas in varie aree della Sardegna e soprattutto in Ogliastra, sono stati premiati alla XXII edizione del concorso Premio qualità mieli tipici della Sardegna ...

29 Agosto 2022

Continuano a registrarsi casi con mortalità a carico di esemplari di avifauna nella nostra isola: si tratta di un problema che è necessario evidenziare, perché emerge una significativa incidenza, anche grazie a progetti...

29 Agosto 2022

Il Manifesto per il rilancio delle attività vivaistiche forestali è promosso da Alberitalia, SISEF e ANARF, per sensibilizzare i decisori in ambito nazionale, regionale e locale sull’ importanza strategica del settore vivaistico forestale...