R.E.S.: AGGIORNAMENTI SUI LAVORI PER I SENTIERI IN TUTTA L'OGLIASTRA

08 Febbraio 2022
Sa matta de s 'aca (Gairo Taquisara, foto C.Mascia)

In Ogliastra tutti gli interventi sono iniziati nel 2020, e stanno per concludersi o sono già conclusi. Sul totale degli interventi (oltre 550 chilometri) mediamente lo stato di avanzamento si attesta al 85%. Siamo quindi vicini al completamento.
Residuano solamente alcuni interventi:

- 10% di lavori di sistemazione, a fronte di una ingente lunghezza totale dei tracciati previsti; e tra questi, ancora da sitemare solo solo gli accessi verso punta La Marmora (da Arzana) mentre la zona di Gairo Montarbu (di Seui e Ussassai) sono completate (tracciati percorribili, segnaletica in completamento o già in posa).  In arrivo le frecce numerate secondo il nuovo piano catastale della RES approvato con DGR a giugno 2021.

- realizzazione e posa dei pannelli informativi 140x100 cm, con riquadro cartografico ed informazioni scritte in più lingue straniere (sarà l'ultima attività da fare, con l'obiettivo di completarla entro l'estate 2022).

Inoltre, sono state acquistate strumentazioni e dispositivi informatici affinchè tutti le sedi di Presidio Forestale dell'Agenzia siano attrezzate per funzionare come info-point dotati di PC con tracce gpx scaricabili anche in loco sui dispositivi degli escursionisti, e cartine consultabili anche a video, in attesa della stampa cartacea promozionale.

ULTERIORI DETTAGLI SUI TANTI INTERVENTI REALIZZATI O IN CORSO DI REALIZZAZIONE

Sono interessati i comuni di:

  • Urzulei (completate le connessioni con i pre-esistenti tracciati del Supramonte interno, con collegamenti sino a Dorgali, Orgosolo e Oliena)
  • Baunei (gli interventi interessano solo il presidio forestale, esclusi i tracciati del Supramonte costiero, escluso anche il Golgo e le discese a mare)
  • lungo il Sentiero Italia è stato ripristinato il tracciato sino a Perdasdefogu, interessando così anche il passaggio a Jerzu Ulassai Tertenia (Sentiero Italia e connessioni con i Presidi Forestali e collegamenti sui "Tacchi d'Ogliastra" per raggiungere anche Osini
  • sempre includendo il Sentiero Italia da Osini a Gairo Taquisara, sono state completate una serie di connessioni escursionistiche molto panoramiche per raggiungere gli attrattori turistici e le Foreste Demaniali
  • ancora da Jerzu è stata realizzata una diramazione verso il mare di Tertenia Cardedu (Carteceddu Monteferru - due mete assolutamente attrattive e sinora trascurate dal circuito escursionistico regionale, con un percorso a mare ed un percorso ad anello sin sulla vedetta di Monte Ferru)
  • proseguendo verso nord si prosegue da Gairo attraversando Ussassai e la Foresta Demaniale Montarbu (Seui)
  • da qui due diramazioni: una verso il Sentiero Italia e Perda Liana, l'altro ("Sentiero dei patriarchi verdi") che ritorna al centro abitato di Seui, passando per il presidio forestale di Rio Nuxi
  • ancora da Perda Liana, e ancora verso nord, c'è poi la diramazione Flumendosa-Punta Lamarmora e la diramazione che riporta verso i cantieri di Arzana Monte Idolo collegando due vedette molto importanti (quelle M.Idolo e quella di Erdorrù)
  • concludendo il giro dell'Ogliastra, da Monte Idolo si arriverà a Villagrande per ricollegarsi ai monti di Talana (tappa M.Genziana) e Supramonte di Urzulei (Silana Gorroppu, vicino al passaggio del Sentiero Italia); e da Urzulei, il cerchio si chiude con i territori forestali di Eltili (Baunei) e la discesa verso la Codula di Luna (passando per Teletotes)
  • non si può non citare, infine, la diramazione che da Arzana (stazione di Villagrande) salendo per l'osservatorio di Monte Armidda e il bosco di Selene e raggiungerà il centro abitato di Lanusei.

Produzione di frecce e tabelle con legname locale 

Altra novità, non trascurabile, è che la segnaletica (tabelle e frecce) per tutta l'Ogliastra può dirsi "a chilometri zero": viene infatti realizzata dal personale Forestas negli opifici del territorio, usando legna locale (Pino radiata proveniente dai diradamenti di Monte idolo) lavorata direttamente nelle falegnamerie Forestas. I pali e paletti provengono dai cimali ricavati dai diradamenti di conifera in tutta l'Ogliastra.  Una filiera del legno davvero cortissima! 

Categoria:
Condividi:

Notizie ed eventi

26 Febbraio 2024

Si avvisano gli interessati che in data odierna (26 febbraio 2024 ) gli uffici della sede del Servizio Territoriale di Iglesias saranno chiusi per interruzione di energia elettrica

21 Febbraio 2024

Pubblicati in albo pretorio gli esiti dell'avviso per quindici incarichi di responsabile di Unità Organizzative

20 Febbraio 2024

Si è celebrata sabato 17 febbraio ad Armungia la Festa degli alberi , con le piantine fornite dall'Agenzia Forestas. L'evento, ripristinato dall'amministrazione comunale con cadenza annuale, mira a creare un legame delle ...

14 Febbraio 2024

Si informano gli interessati che a causa di un problema tecnico alla centrale telefonica non è possibile contattare telefonicamente gli uffici della sede del Servizio di Sassari .

Il Servizio si sta...

08 Febbraio 2024

Si rende noto che l’Agenzia FoReSTAS, Servizio Territoriale di Oristano intende affittare, per la durata di un anno (annata agraria), terreni da destinarsi a coltivazioni agricole annuali (orticole o erbacee) nel rispetto del piano di...

27 Gennaio 2024

L'incontro sarà trasmeso in diretta streaming sui canali ufficiali. Il grifone sta per tornare nello storico areale da cui era scomparso: il Sarrabus-Gerrei vedrà già dal prossimo mese di aprile, una importante fase di rilascio di venti grifoni (...

09 Gennaio 2024

Si informano gli interessati che è pubblicato in albo pretorio un avviso interno rivolto al personale categoria D , dipendente di ruolo di amministrazione del Sistema Regione per la...

04 Gennaio 2024

Foto e tutte le presentazioni dei relatori, e i video degli interventi, sono disponibili nella pagina del progetto. Adesso è possibile riascoltare i lavori attraverso il video integrale del workshop “Preservare e gestire gli...

02 Gennaio 2024

Chiusura degli uffici regionali per l'anno 2024, e ferie d'ufficio. Informiamo i cittadini che l'Agenzia Forestas, ad eccezione di alcuni casi specifici, osserverà la chiusura dei propri uffici nelle giornate individuate dalla...

02 Gennaio 2024

Pubblicati gli elenchi degli incarichi (strutture subirigenziali) di settore e delle "alte professionalità" per l'anno 2024...

20 Dicembre 2023

Fino al 14 gennaio 2024 (compreso) saranno sospese le vendite di prodotti floro-vivaistici e miele nel vivaio di Campulongu (OR). Bagantinus (CA) sarà invece chiuso fino al giorno 8...

07 Dicembre 2023
Ruolo fondamentale di Forestas nella gestione e valorizzazione del patrimonio boschivo sardo

Si sono conclusi i lavori per la celebrazione del quarantesimo anniversario dell' ANARF , l'associazione...