R.E.S.: il progetto dei Sentieri del sito naturalistico "La Valle dei Mulini" di Osilo

08 Febbraio 2022
Valle dei Mulini, Osilo

Come gran parte dei progetti del piano triennale 2019-2021, questo intervento è finanziato con i fondi del POR FESR 2014-2020 (asse VI - Azione 6.6.1. "Interventi per la tutela e la valorizzazione delle aree di attrazione naturale di rilevanza strategica).

Descrizione generale dell'intervento

Si tratta di un intervento pubblico di recupero/riqualificazione ambientale: manutenzione della rete viaria rurale per consentire la fruizione dell’area da parte per scopi ricreativi o turistici. Attraverso il tracciato che sarà inserito nella Rete sentieristica Sardegna (RES) si vuole valorizzare questo splendido angolo di territorio sassarese, al confine con l'Anglona; è previsto l'allestimento del sentiero con pannelli, segnaletica verticale ed orizzontale, il ripristino del fondo del sentiero, decespugliamento, potatura laterale e lo spietramento. È inoltre previsto il presidio e la manutenzione semestrale dell’intera infrastruttura, per garantire "vita lunga" a questi sentieri.

Sono interessate le aree note come: Valle dei Muini San Lorenzo – Valle “Pirastreddu” - Ottula e Badde Ottula - Toltu Lude - Acchettas - Funtana Santa Caterina.

Il tracciato in progetto

Il sentiero ricade interamente in comune di Osilo ed è suddiviso in due segmenti:

  1. parte dalla località Fonte Sa Tumba e prosegue in direzione San Lorenzo;  questo primo segmento si raggiunge percorrendo la strada vicinale Logulentu-Badde Tolta in località Fonte Sa Tumba (231 m.s.l.m.) e si sviluppa inizialmente seguendo il profilo delle curve di livello in direzione Nord-Ovest per raggiungere dopo 7.2 Km regione Ottulas (250 m.s.l.m.) alle porte dell’abitato di San Lorenzo. Il segmento raggiunge il punto più elevato (443 m.s.l.m.) a circa 4 Km dalla partenza e presenta tratti con pendenze comprese tra il 10 ed i 25%. Il sentiero si addentra tra gli ovili della zona, attraversando i vecchi percorsi legati all'attività armentizia ormai in disuso e ormai ricoperti da abbondante macchia mediterranea mostrando il panorama della valle di Bunnari e l’abitato di Osilo. Il segmento presenta una discreta difficoltà, sia per le pendenze (a tratti sino al 35%) sia per la conformazione del fondo del sentiero.
  2. prosegue da San Lorenzo e, attraversando la Valle dei Mulini, raggiunge località Pirastreddu. Attraversato l’abitato di San Lorenzo il percorso riprende circa 100m a valle dell’omonima chiesa (250 m.s.l.m.) procedendo in direzione Nord Ovest per 2,3 Km in discesa fino a raggiungere la sua conclusione a Pirastreddu (62 m.s.l.m.) in corrispondenza della vecchia scuola elementare. Il percorso ha una pendenza media del 10% e costeggia sulla sinistra la SP 72 e sulla destra il rio San Lorenzo lungo il quale vi sono i resti di numerosi impianti di molitura idraulica abbandonati nel dopoguerra.  Il sentiero si integra con la rete dei sentieri rurali del comune di Sassari che collegano le zone di Logulentu e Fonte Barca con la periferia cittadina e sono oggetto di frequentazione da parte di sportivi ed escursionisti.

Nella relazione paesaggistica semplificata (allegata anche qui) sono presenti numerose immagini e simulazioni degli interventi previsti.

tempi di realizzazione

L'avvio dei lavori è calendarizzato per il primo semestre 2022, la fine per il primo trimestre 2023.

 

Categoria:
Condividi:

Notizie ed eventi

26 Febbraio 2024

Si avvisano gli interessati che in data odierna (26 febbraio 2024 ) gli uffici della sede del Servizio Territoriale di Iglesias saranno chiusi per interruzione di energia elettrica

21 Febbraio 2024

Pubblicati in albo pretorio gli esiti dell'avviso per quindici incarichi di responsabile di Unità Organizzative

20 Febbraio 2024

Si è celebrata sabato 17 febbraio ad Armungia la Festa degli alberi , con le piantine fornite dall'Agenzia Forestas. L'evento, ripristinato dall'amministrazione comunale con cadenza annuale, mira a creare un legame delle ...

14 Febbraio 2024

Si informano gli interessati che a causa di un problema tecnico alla centrale telefonica non è possibile contattare telefonicamente gli uffici della sede del Servizio di Sassari .

Il Servizio si sta...

08 Febbraio 2024

Si rende noto che l’Agenzia FoReSTAS, Servizio Territoriale di Oristano intende affittare, per la durata di un anno (annata agraria), terreni da destinarsi a coltivazioni agricole annuali (orticole o erbacee) nel rispetto del piano di...

27 Gennaio 2024

L'incontro sarà trasmeso in diretta streaming sui canali ufficiali. Il grifone sta per tornare nello storico areale da cui era scomparso: il Sarrabus-Gerrei vedrà già dal prossimo mese di aprile, una importante fase di rilascio di venti grifoni (...

09 Gennaio 2024

Si informano gli interessati che è pubblicato in albo pretorio un avviso interno rivolto al personale categoria D , dipendente di ruolo di amministrazione del Sistema Regione per la...

04 Gennaio 2024

Foto e tutte le presentazioni dei relatori, e i video degli interventi, sono disponibili nella pagina del progetto. Adesso è possibile riascoltare i lavori attraverso il video integrale del workshop “Preservare e gestire gli...

02 Gennaio 2024

Chiusura degli uffici regionali per l'anno 2024, e ferie d'ufficio. Informiamo i cittadini che l'Agenzia Forestas, ad eccezione di alcuni casi specifici, osserverà la chiusura dei propri uffici nelle giornate individuate dalla...

02 Gennaio 2024

Pubblicati gli elenchi degli incarichi (strutture subirigenziali) di settore e delle "alte professionalità" per l'anno 2024...

20 Dicembre 2023

Fino al 14 gennaio 2024 (compreso) saranno sospese le vendite di prodotti floro-vivaistici e miele nel vivaio di Campulongu (OR). Bagantinus (CA) sarà invece chiuso fino al giorno 8...

07 Dicembre 2023
Ruolo fondamentale di Forestas nella gestione e valorizzazione del patrimonio boschivo sardo

Si sono conclusi i lavori per la celebrazione del quarantesimo anniversario dell' ANARF , l'associazione...