Pero corvino

Pianta cespugliosa di 1-3 metri di altezza. Rami bruno-rossastri tendenti al grigio dopo il terzo anno di vita. Foglie con picciolo di 8-10 mm, alterne, decidue, dentate, di forma ovata, lunghe 2-4 cm; glabre nelle pagina inferiore. Fiori bianco-rosei riuniti in infiorescenza a racemo accorciato. Pomo ovoide brunastro o nerastro di 6 mm, dolciastro.

Corologia:
Presente in tutto il territorio italiano, comune nell’Italia Settentrionale e Centrale, rara nell’Italia Meridionale e nelle Isole. Tipo corologico: Medit.-Mont.
Fenologia:
Aprile-maggio; fruttifica in luglio-agosto
Habitat:
E’ una Specie eliofila che predilige terreni calcari. Vive intorno agli 800-1000 metri di altitudine su terreni sassosi, nelle spaccature delle rocce, ai bordi dei boschi. Grazie al suo apparato radicale capace di penetrare con getti profondi nelle fessure delle rocce prepara il terreno alle piante che si insedieranno successivamente. In Sardegna è distribuita sul Gennargentu, Limbara e calcari centro-orientali.
Forma biologica:
Nanofanerofita
Curiosità:
In passato veniva utilizzata come combustibile e i rami e le foglie per tingere la lana. Attualmente viene impiegata come pianta ornamentale nei giardini e nei parchi. Il legno viene utilizzato per costruire manici di utensili.
Condividi:
Scheda
Nome latino:
Amelanchier ovalis
Flora:
Divisione:
Classe:
Ordine:
Famiglia:

Potrebbe interessarti anche:

  • Detto anche Elce ( Quercus ilex ) è una quercia sempreverde assai longeva (può raggiungere i 1000 anni ). Alto fino a 25 m , con chioma globosa e densa, colore cupo e portamento...
  • Albero caducifoglio alto fino a 15 - 20 metri; con rami laterali ben sviluppati e chioma espansa. Tronco diritto e regolare non scanalato. La corteccia è marrone-rossastro scuro,...
  • Arbusto o alberello di modeste dimensioni (3-6 m.) con portamento cespuglioso eretto, con chioma piuttosto irregolare e lassa, rami eretti, talvolta penduli. Corteccia grigio-...
  • Piccolo arbusto aromatico ma poco appiccicoso, molto ramificato. Foglie ovali, picciolate, molto rugose e con peli su entrambe le pagine, verde-grigie, leggermente più chiare...
  • Pianta vigorosa e appariscente, alta 20-70 cm. Fusto grosso, eretto, cilindrico, glabro e lucido. Foglie lineari-carenate, con apice acutissimo divergente, di colore verde chiaro...
  • La Sardegna è uno scrigno di biodiversità , ricchissimo. Ne è un esempio il prezzemolo endemico della Sardegna . Appartiene alla famiglia delle Apiaceae o Umbelliferae (nomen...
  • Albero alto fino 30 metri di altezza, con chioma espansa che si forma ad una certa distanza dal suolo. Il tronco si presenta regolare, con la corteccia lucida e liscia di color...
  • Pianta lianosa rampicante, con fusto legnoso, rami giovani erbacei. È considerata una pianta invasiva del bosco, specialmente in associazione con i rovi : dove c'è un po' di luce...
  • Arbusto caducifoglio alto da 1-3 metri con rami giovani verdi flessibili, eretti, scanalati. La struttura è costituita da molteplici fusti che si originano dalla base e si...
  • Arbusto o alberello di 5-6 metri molto spinoso e ramificato. Corteccia liscia color cenere. Foglie caduche, alterne, profondamente lobate, con tre o cinque lobi dentellati, lunghe...
  • Erbacea alta tra 40 e 150 cm. L’ infiorescenza è in cima al fusto, composta da fiori lunghi (3-5 cm) tutti rivolti sullo stesso lato, color porpora con macchie rosso scure e...
  • Pianta suffrutticosa, cespugliosa, con radice legnosa, con fusti cilindrici, prostrati o ascendenti e legnosi alla base, alta 40-70 cm.