Fior di legna

Limodorum abortivum nel sottobosco

Pianta alta 20-80 cm., generalmente robusta, con fusto eretto, di colore brunastro, grigiastro o violaceo, senza vere foglie, ma con brattee guainanti dello stesso colore.

Infiorescenza a spiga rada, che a maturità è allungata.  Brattee ovato-lanceolate e superanti l’ovario.
Fiori relativamente grandi, generalmente violetti con sfumature color ocra. Tepali laterali esterni patenti, lanceolati, acuti; tepali interni più corti e più stretti.

Labello a forma di sella, ristretto alla base, biancastro, striato di violetto scuro, con margine rialzato e ondulato.

Sperone sottile, lungo e rivolto all’ingiù.

Extra:

Come tutte le orchidee, vive in stretta relazione con funghi (micorriza), ma nel caso del L.abortivum la dipendenza dalla micorriza è particolarmente importante per tutta la sua esistenza, considerata l’inattitudine di questa pianta a svolgere la fotosintesi.

Corologia:
Specie diffusa in tutto il territorio nazionale, ma rara in vaste aree del paese. Tipo corologico: Euri-Mediterraneo
Fenologia:
Dalla fine di aprile alla fine di giugno.
Habitat:
Boschi, cespuglieti, scarpate e bordi strada, dal livello del mare fino ai 1100 metri circa. Generalmente vegeta su suolo calcareo.
Forma biologica:
Geofita rizomatosa
Curiosità:
Nonostante la produzione di nettare, le visite da parte di insetti impollinatori sono piuttosto limitate. I semi del Limodorum abortivum infatti vengono prodotti prevalentemente per autogamia.
Condividi:
Scheda
Nome latino:
Limodorum abortivum
Flora:
Famiglia:

Potrebbe interessarti anche:

  • Albero caducifolio, alto fino a 30 metri, con chioma larga ed espansa. Fusto dritto e cilindrico, molto ramificato a una cera altezza. La corteccia negli esemplari giovani è...
  • Noto anche come cisto marino , anche perchè vegeta dal livello del mare fino alle aree montuose. Arbusto sempreverde , con fusto cespuglioso e molto ramoso , vischioso e aromatico...
  • Arbusto alto da 1-3 metri, molto ramificato fin dalla base con rami opposti, sottili e giunchiformi, di colore verde scuro, generalmente privi di foglie.
  • Pianta alta 20-70 cm., con fuso eretto, cilindrico, pubescente. Foglie abbraccianti, acuminate, nervute ed inserite a spirale, a volte sfumate di porpora sulla faccia inferiore...
  • I Muschi (si usa il plurale perchè sono migliaia le varietà raggruppate sotto questo nome comune) sono organismi vegetali che, a differenza delle altre piante, non hanno radici nè...
  • La quercia da sughero è un albero alto fino a 15 m , con chioma globosa, rada e piuttosto irregolare. Negli alberi isolati la chioma è espansa, tondeggiante e più compatta. Il...
  • Pianta erbacea perenne, alta 10-40 cm., con rizoma strisciante, legnoso, avvolto da guaine scure e fusti cespugliosi, ascendenti o striscianti, più o meno ramificati. Le foglie...
  • Specie dal portamento elegante, gli aghi flessuosi ricadono verso il basso: talmente lunghi da rendere la pianta capace di catturare grandi quantità di umidità dell'aria...
  • Il nocciolo è un alberello o arbusto a foglie caduche, alto 4-5 m, con chioma fitta e densa. La pianta adulta è circondata da molteplici polloni laterali, poco ramificati, lunghi...
  • Albero o piccolo alberello caducifoglio alto fino a 12 metri con corteccia grigiastra e ruvida negli esemplari adulti; rami giovani pubescenti, poi glabri, bruno-rossicci. Foglie...
  • Pianta erbacea perenne, foraggera appartenente alla famiglia delle leguminose , che cresce spontanea in quasi tutti i paesi del bacino del Mediterraneo. Specie spontanea nel...
  • Pianta erbacea perenne alta 30-150 cm, rizomatosa che, come dice il nome, porta fiori femminili e maschili su due piante diverse. Il fusto è eretto a sezione quadrata. Il rizoma...