Fior di legna

Limodorum abortivum nel sottobosco

Pianta alta 20-80 cm., generalmente robusta, con fusto eretto, di colore brunastro, grigiastro o violaceo, senza vere foglie, ma con brattee guainanti dello stesso colore.

Infiorescenza a spiga rada, che a maturità è allungata.  Brattee ovato-lanceolate e superanti l’ovario.
Fiori relativamente grandi, generalmente violetti con sfumature color ocra. Tepali laterali esterni patenti, lanceolati, acuti; tepali interni più corti e più stretti.

Labello a forma di sella, ristretto alla base, biancastro, striato di violetto scuro, con margine rialzato e ondulato.

Sperone sottile, lungo e rivolto all’ingiù.

Extra:

Come tutte le orchidee, vive in stretta relazione con funghi (micorriza), ma nel caso del L.abortivum la dipendenza dalla micorriza è particolarmente importante per tutta la sua esistenza, considerata l’inattitudine di questa pianta a svolgere la fotosintesi.

Corologia:
Specie diffusa in tutto il territorio nazionale, ma rara in vaste aree del paese. Tipo corologico: Euri-Mediterraneo
Fenologia:
Dalla fine di aprile alla fine di giugno.
Habitat:
Boschi, cespuglieti, scarpate e bordi strada, dal livello del mare fino ai 1100 metri circa. Generalmente vegeta su suolo calcareo.
Forma biologica:
Geofita rizomatosa
Curiosità:
Nonostante la produzione di nettare, le visite da parte di insetti impollinatori sono piuttosto limitate. I semi del Limodorum abortivum infatti vengono prodotti prevalentemente per autogamia.
Condividi:
Scheda
Nome latino:
Limodorum abortivum
Flora:
Famiglia:

Potrebbe interessarti anche:

  • L'Eucalitto (o Eucaliptus ) è un albero sempreverde che può raggiungere i 30 metri di altezza . Le foglie sono pendule, coriacee e aromatiche e presentano una particolarità sono...
  • Noto anche come Erba scodellina , è una pianta fiorita, carnosa, perenne e commestibile della famiglia delle Crassulaceae. La pianta si trova nel sud e nell'ovest d'Europa, spesso...
  • Il perastro o Pero mandorlin o (spesso citato anche Pyrus spinosa o Crataegus amygdaliformis o Pyrus amygdaliformis ) è una pianta appartenente alla famiglia delle Rosaceae,...
  • Pianta di aspetto esile alta 15-40 cm. Fusto pubescente. Foglie piccole, raramente più lunghe di 3 cm., le superiori lanceolate, quelle inferiori ovato ellittiche. Brattee fiorali...
  • Arbusto spinoso alto 40-60 cm, con fusti legnosi contorti a corteccia bruno-oliva. Rami striati, pubescenti, intricati. Foglie semplici, sericee, sessili. Infiorescenze a racemo...
  • Le sue dimensioni generalmente non superano i 10 metri di altezza , anche se sono stati osservati esemplari di 24 metri. La chioma è densa, conico-piramidale. Tronco dritto ed...
  • Pianta erbacea rizomatosa (possiede una parte del fusto interrato, ingrossato, con principale funzione di riserva) alta fino a mezo metro. Foglie basali a lamina cuoriforme-...
  • Pianta erbacea annuale, alta 10-30 cm, con fusto eretto-ascendente , ramoso, pubescente con foglie basali lanceolate ricoperte da fine peluria, con odore sgradevole , come forse...
  • Arbusto sempreverde fortemente aromatico di circa un metro di altezza; cespuglioso con rami a corteccia biancastra rivestiti di peli stellati. Portamento a pulvino ; corteccia...
  • Pianta arbustiva, alta fino a 1.5 metri con rami lassi e talvolta ricurvi, con robuste spine, densamente pubescenti. Diffusa in tutta la Sardegna, è un arbusto caducifoglio, con...
  • Arbusto o alberello alto fino a 9 metri, a portamento eretto policormico (con più fusti che si dipartono da un medesimo ceppo). Tronco grigio-verdastro. Rami giovani sottili e...
  • Pianta suffrutice, alta 30-60 cm. , densamente ramosa, con forte odore aromatico.