Elleborine minore

"Epipactis microphylla, Galicica, Macedonia, 6th June 2013 02" by Wildlife Travel is licensed under CC BY-NC 2.0

Pianta di aspetto esile alta 15-40 cm. Fusto pubescente.

Foglie piccole, raramente più lunghe di 3 cm., le superiori lanceolate, quelle inferiori ovato ellittiche.
Brattee fiorali lineari-lanceolate ed acuminate; le inferiori più lunghe dell'ovario, le altre progressivamente più corte.

Fiori minuti, campanulati e penduli, verdastri leggermente sfumati di porpora.
Petali verde chiaro a volte sfumati di rosa, leggermente più larghi dei sepali.
Labello con ipochilo dal colore bruno-verdastro e concavo e l’epichilo cuoriforme, rugoso, biancastro o verde-chiaro, con margini irregolari e l’apice ripiegato all’ingiù.

Corologia:
In Italia è presente su tutto il territorio. Tipo corologico: Europeo-Caucaso
Fenologia:
Fiorisce da maggio a luglio.
Habitat:
Sottobosco delle latifoglie e leccete, luoghi semiombrosi, boscaglie e radure dal livello del mare fino ai 1200 m di altitudine. Vegeta bene su terreno calcareo.
Forma biologica:
Geofita rizomatosa
Curiosità:
Specie poco visibile e per questo un tempo ritenuta rara. Elleborine minore usa ambedue i meccanismi riproduttivi: l’autogamia e la fecondazione incrociata.
Condividi:
Scheda
Nome latino:
Epipactis microphylla
Flora:
Famiglia:

Galleria immagini

Potrebbe interessarti anche:

  • Arbusto o alberello alto fino a 9 metri, a portamento eretto policormico (con più fusti che si dipartono da un medesimo ceppo). Tronco grigio-verdastro. Rami giovani sottili e...
  • Suffrutice sempreverde, alta non più di 1,50 m . Rami eretti e corteccia scura con radice lunga, fittonante e lignificata. Foglie sempreverdi lanceolato-lineari, coriacee, glabre...
  • Arbusto o albero di piccole dimensioni alto fino a 10 metri, con chioma espansa, larga ed irregolare. Fusto spesso tortuoso e contorto, ramificato principalmente dalla base...
  • Pianta alta fino a 15-40 cm , con fusto robusto e rigido. Foglie basali distese o semierette, lineari-lanceolate; le cauline guainanti il fusto. Infiorescenza lassa, più o meno...
  • È una specie di rosa spontanea, arbusto latifoglie e caducifoglie, spinoso e alto tra uno e tre metri. Molto presente in siepi o cespugli ai margini del bosco . Talvolta viene...
  • Arbusto spinoso alto 40-60 cm, con fusti legnosi contorti a corteccia bruno-oliva. Rami striati, pubescenti, intricati. Foglie semplici, sericee, sessili. Infiorescenze a racemo...
  • Albero che si può sviluppare sino a 30 metri di altezza, con portamento maestoso , molto ramificato, fusto diritto e chioma ampia. Corteccia bianco-grigia o verdastra, liscia...
  • L'Oleandro è un arbusto cespuglioso, molto ramificato, con rami eretti e sottili, che può assumere portamento di piccolo alberello, può superare i 5 metri di altezza. La corteccia...
  • Pianta erbacea annuale, alta 10-30 cm, con fusto eretto-ascendente, ramoso, pubescente con foglie basali lanceolate ricoperte da fine peluria, con odore sgradevole.
  • Il nome latino del Cedro licio può indurre in errore, infatti, phonicea non rimanda alla regione Fenicia ma al greco "φοινικεος" che significa rosso porporino , come il colore...
  • Pianta vigorosa e appariscente, alta 20-70 cm. Fusto grosso, eretto, cilindrico, glabro e lucido. Foglie lineari-carenate, con apice acutissimo divergente, di colore verde chiaro...
  • Il vischio deve il suo nome alla sostanza viscida contenuta nelle bacche che è, in forma concentrata, potenzialmente letale (la viscumina, una proteina citotossica) ed è un...