Elleborine minore

Pianta di aspetto esile alta 15-40 cm. Fusto pubescente. Foglie piccole, raramente più lunghe di 3 cm., le superiori lanceolate, quelle inferiori ovato ellittiche. Brattee fiorali lineari-lanceolate ed acuminate; le inferiori più lunghe dell'ovario, le altre progressivamente più corte. Fiori minuti, campanulati e penduli, verdastri leggermente sfumati di porpora. Petali verde chiaro a volte sfumati di rosa, leggermente più larghi dei sepali. Labello con ipochilo dal colore bruno-verdastro e concavo e l’epichilo cuoriforme, rugoso, biancastro o verde-chiaro, con margini irregolari e l’apice ripiegato all’ingiù.

Corologia:
In Italia è presente su tutto il territorio. Tipo corologico: Europeo-Caucaso
Fenologia:
Fiorisce da maggio a luglio.
Habitat:
Sottobosco delle latifoglie e leccete, luoghi semiombrosi, boscaglie e radure dal livello del mare fino ai 1200 m di altitudine. Vegeta bene su terreno calcareo.
Forma biologica:
Geofita rizomatosa
Curiosità:
Specie poco visibile e per questo un tempo ritenuta rara. Elleborine minore usa ambedue i meccanismi riproduttivi: l’autogamia e la fecondazione incrociata.
Condividi:
Scheda
Nome latino:
Epipactis microphylla
Flora:
Famiglia:

Potrebbe interessarti anche:

  • Liana sempreverde, rampicante spinoso dai fusti cilindrici, legnosi, glabri, con spine rivolte all'indietro e quindi particolarmente offensive. I rami sottili sono di colore verde...
  • Albero longevo, a crescita lenta, conosciuto dall'antichità per le proprietà alimentari dei suoi frutti: le carrube sono cibo di basso costo ma alto valore nutrizionale, molto...
  • Arbusto alto fino a 6 metri con rami eretti e molto ramificato. Corteccia molto irregolare, grigiastra e screpolata. Rami giovani pubescenti. Foglie lineari (3-5 mm) glabre, verdi...
  • La quercia da sughero è un albero alto fino a 15 m , con chioma globosa, rada e piuttosto irregolare. Negli alberi isolati la chioma è espansa, tondeggiante e più compatta. Il...
  • Pianta erbacea perenne con foglie lunghe fino a 1 m, partenti direttamente dal terreno e disposte a rosa, composte da un asse centrale (ràchide), ricoperto da scaglie marroni...
  • Aromatica, perenne, suffruticosa, alta 30-50 cm, molto ramificata fin dal basso, con base lignificata. I fusti appena formati sono ricoperti da una peluria argentea. Presenza di...
  • Lo zafferano minore (o Croco ) è una specie endemica di Sardegna e Corsica, assai affine allo Zafferano vero ( Crocus sativus L.) pianta di origine asiatica che trova ampio...
  • I Muschi (si usa il plurale perchè sono migliaia le varietà raggruppate sotto questo nome comune) sono organismi vegetali che, a differenza delle altre piante, non hanno radici nè...
  • Pianta erbacea perenne, foraggera appartenente alla famiglia delle leguminose , che cresce spontanea in quasi tutti i paesi del bacino del Mediterraneo. Specie spontanea nel...
  • Pianta comune in Sardegna e nell'area mediterrana, amata ed utilizzata anche in cucina, in farmaceutica e in cosmesi. Il rosmarino è ritenuto anche una buona pianta mellifera , è...
  • Il ciclamino primaverile è una pianta erbacea perenne, piccola tuberosa dai delicati fiori rosati. Si trova al centro–sud e nelle isole fino a 1200 m s.l.m..
  • Pianta alta 20-60 cm, con fusto relativamente esile, eretto, cilindrico, glabro, lucido. Foglie allungate, ripiegate a gronda, avvolgenti il fusto e decrescenti verso l’alto...