Buglossa Capelli (Anchusa)

Anchusa capellii Moris (foto Alessandra Boi) presso S.Vittoria Esterzili

Pianta vascolare con fiori e semi (Angiospermae). Colori dominanti della fioritura:  blu/violetto/celeste.

 

Questa pianta endemica della Sardegna centrale è inserita nelle categorie IUCN (International Union for Conservation of Nature) come "quasi minacciata".

 

Fenologia:
Periodo di fioritura: tra aprile e luglio
Habitat:
Rocce, prati rocciosi, garighe
Etimologia:
Anchusa: (dal greco ἄγχουσα ánchousa ancusa, nome di una pianta a radice rossa citata da Dioscoride da cui si otteneva un omonimo cosmetico in polvere o pasta) capellii: specie dedicata al botanico italiano Carlo Matteo Capelli (1763-1831). Professore di botanica e materia medica all’Univerità di Torino e Direttore dell’Orto Botanico.
Somiglianze e varietà:
Anchusa undulata L. subsp. capellii (Moris) Valsecchi;
Condividi:
Scheda
Nome latino:
Anchusa capellii Moris
Flora:
Famiglia:

Galleria immagini

Potrebbe interessarti anche:

  • Il Giglio stellato, o Pancrazio, o Giglio (stellato) di Sardegna è una pianta perenne endemica della regione mediterranea compresa tra Sardegna, Corsica e Isola di Capraia (...
  • Il Lupino giallo è una pianta erbacea annuale con radice a fittone, ramosa. Cresce tipicamente a quote da 0 a 600 m.s.l.m. La varietà commestibile di lupino è quello bianco (...
  • Albero dalle dimensioni maestose, alto fino a 25 metri di altezza. Chioma non molto densa, dall’aspetto conico-piramidale dovuta alla ramificazione presente già nella parte basale...
  • Fiore delicato ma insuperabile per profumo, colore e contrasto con il verde del paesaggio boschivo che lo circonda. Fiorisce, tra marzo e aprile, splendida anteprima di Primavera...
  • Arbusto o albero di 10-15 metri con tronco dritto e slanciato e chioma globosa. Rami giovani con corteccia lucida, bruno-rossastra. Gemme piccole, globose, glabre, con perule...
  • Albero o arbusto di 2-5 metri con corteccia liscia color bruno-rossastra con vistose cicatrici trasversali, normalmente ramificato fin dalla base. Le foglie sono color verde-...
  • Albero o arbusto caducifoglio alto fino a 15 metri con chioma globosa e lassa. Capsule peduncolate, glabre, che nel mese di aprile-maggio si aprono liberando semi piumosi...
  • Pianta erbacea perenne, alta 10-40 cm., con rizoma strisciante, legnoso, avvolto da guaine scure e fusti cespugliosi, ascendenti o striscianti, più o meno ramificati. Le foglie...
  • Arbusto caducifoglio alto da 1-3 metri con rami giovani verdi flessibili, eretti, scanalati. La struttura è costituita da molteplici fusti che si originano dalla base e si...
  • Il tasso è conosciuto come albero della morte in quanto tutta la pianta, escluso l’arillo (molto appetito dagli uccelli) è molto tossica e contiene una sostanza mortale, la...
  • Pianta erbacea biennale con fusto eretto, ispido per la presenza di peli rigidi, ramoso nella parte finale; radice fittonante, carnosa e abbastanza grossa; durante il primo anno...
  • Arbusto alto 1-2 metri, rami inerti, corteccia che si stacca a placche. Foglie piccole (1-1,5 cm.), subrotonde, trilobo, lobato-dentate, con numerose ghiandole subsessili,...