Aglio pelosetto

Allium subhirsutum (Esterzili, ph. Alessandra Boi)

Un tipo di aglio selvatico diffuso in tutta la campagna sarda, anche a quote considerevoli (ma inferiori ai mille metri). 

Pianta erbacea perenne con radice bulbosa del diametro di poco superiore al centimetro, di forma da subsferica a ovata, avvolta da tuniche grigiastre, membranacee e con 1-2 bulbilli (raramente solitario).
Fusto cilindrico del diamtreo non superiore ai 3 mm, non supera l'altezza di 40 cm; liscio, lievemente arcuato e ricoperto per 1/4 inferiore da guaina membranacea.
Foglie 2-4 disposte nella parte inferiore dello stelo.
Infiorescenza ombrelliforme, semisferica, con qulche decina di fiorellini campanulati, di colore bianco candido, con i petali di forma lanceolata.
Il frutto è una capsula contenente fino a due semi per loggia.

Extra:

Anticamente utilizzato per condire il cibo e (con le foglie macinate) per insaporire gli insaccati.

Habitat:
Pascoli aridi, incolti, garighe, bordi stradali, boschi fino a 800 m slm
Etimologia:
Allium: [Alliaceae] da allium/alium aglio. subhirsutum: dal prefisso sub- (quasi, simile a, meno di) e da hirsutus (irsuto, peloso): poco meno che irsuto.
Somiglianze e varietà:
Allium subhirsutum L. subsp. subhirsutum
Condividi:
Scheda
Nome latino:
Allium subhirsutum L.
Nome sardo:
Giuajone, àgiu de carroga, porru de campu, pili-pili, pipipili, sansangione
Flora:

Galleria immagini

Potrebbe interessarti anche:

  • Erbacea perenne della famiglia delle Labiatae (o Lamiaceae ). Nota anche coi nomi italiani Stregona di Salis o Stachide o Stregona di Corsica. Si tratta di una specie endemica...
  • Arbusto o albero alto fino a 10 metri , a portamento eretto, piramidale, con rami spesso pendenti. Il tronco a maturità misura oltre un metro di circonferenza, ha una corteccia...
  • Albero o arbusto caducifoglio alto fino a 15 metri con chioma globosa e lassa. Capsule peduncolate, glabre, che nel mese di aprile-maggio si aprono liberando semi piumosi...
  • La carlina raggio d'oro è una specie diffusa in molte regioni d'Italia centro-meridionali, rara o assente al nord. Emicriptofita scaposa (pianta a ciclo biologico biennale con...
  • La Sardegna è uno scrigno di biodiversità , ricchissimo. Ne è un esempio il prezzemolo endemico della Sardegna . Appartiene alla famiglia delle Apiaceae o Umbelliferae (nomen...
  • La quercia da sughero è un albero alto fino a 15 m , con chioma globosa, rada e piuttosto irregolare. Negli alberi isolati la chioma è espansa, tondeggiante e più compatta. Il...
  • Arbusto perenne con rami legnosi leggermente zig-zaganti alto fino a 2 metri; rami giovani pubescenti, grigiastri. Foglie imparipennate a (9) 13-19 segmenti oblungo-lanceolate,...
  • Specie dal portamento elegante, gli aghi flessuosi ricadono verso il basso: talmente lunghi da rendere la pianta capace di catturare grandi quantità di umidità dell'aria...
  • Camefita suffruticosa (dotata di fusti legnosi solo alla base, generalmente di piccole dimensioni) è endemica delle Baleari e del sistema Sardo-Corso ed Arcipelago Toscano (isola...
  • Arbusto alto da 1-3 metri, molto ramificato fin dalla base con rami opposti, sottili e giunchiformi, di colore verde scuro, generalmente privi di foglie.
  • Il ciclamino primaverile è una pianta erbacea perenne, piccola tuberosa dai delicati fiori rosati. Si trova al centro–sud e nelle isole fino a 1200 m s.l.m..
  • Arbusto suffruticoso sempreverde di 1-3 m, rampicante , con internodi provvisti di pochi aculei robusti e lievemente adunchi. Foglie composte, con 3-7 foglioline lanceolato-...