Scuola nel bosco - Anno Scolastico 2019-2020

21 Novembre 2019
Scuola nel bosco 2019

Quest’anno spegne sei candeline il progetto la Scuola nel Bosco  promosso dall’Agenzia Forestas, l'Istituto Comprensivo ed il Comune di Dolianova.

Per alcuni dei tanti bimbi coinvolti sarà la prima volta, per altri sarà il seguito di un cammino che li accompagna dalla scuola dell’infanzia.

Per tutti un’occasione unica di vivere esperienze educative attraverso un contatto vero,  libero, spontaneo e creativo con il bosco, e più in generale con la Natura.

I numeri del progetto

La Scuola nel Bosco nell’anno scolastico 2019 coinvolgerà 53 bambini della Scuola dell’infanzia accompagnati da 4 docenti, 149 bambini della Scuola primaria delle classi prima C, terza C-D-E, quinta A-B-C-D accompagnati da 14 insegnanti.

Il personale dell’Agenzia Forestas del presidio di Monte Arrubiu seguirà la parte logistica e sarà di supporto alle attività.

Luoghi ed attività

La foresta di Monte Arrubiu si trasforma quindi, e ancora, in un’aula all’aria aperta, dove i bambini entrando in relazione con la natura, hanno la possibilità di apprendere immersi nel bosco, toccando alberi, sporcandosi con la terra, bagnandosi con la pioggia e camminando nella nebbiolina... fare esperienza del proprio sè e del mondo che li circonda.

Le attività sono basate sulla condivisione di giochi, avventure ed attività non strutturate.

Il lavoro delle insegnanti anche quest’anno sarà volto a creare e a proporre attività educative per suscitare la curiosità e l’interesse dei bambini, per favorire non solo esperienze riguardanti l’educazione ambientale ma tutti gli ambiti di insegnamento, da quello linguistico-espressivo a quello musicale e storico-geografico.

Libri e natura

Le classi quinte hanno partecipano inoltre alla sesta edizione del progetto nazionale promosso dal Ministero dell’Istruzione “LIBRIAMOCI: giornata di lettura nelle scuole” con un incontro che si è svolto proprio durante un’uscita in bosco.
Gli alunni delle due classi hanno letto“ad alta voce“ il racconto dello scrittore francese Jean Giono : L’uomo che piantava gli alberi.
Nel celebre racconto si narra la storia di un uomo solitario e tranquillo che nonostante la sua semplicità riesce a compiere un’impresa che cambia completamente la propria terra e la vita delle generazioni
future.
Dall'introduzione al testo:

“ Qualsiasi stupido è capace di distruggere gli alberi ma ancora troppo pochi hanno invece il cuore, l’intelligenza e la dedizione necessarie per salvarli, custodirli e piantarli”

Condividi:

Notizie ed eventi

04 Luglio 2024

Si informano gli interessati che la sede del Servizio Territoriale di Sassari dell'Agenzia Forestas in via Roma 62 a Sassari resterà chiusa al pubblico per un intervento di disinfestazione nella giornata di...

25 Giugno 2024

Si svolgerà a Santu Lussurgiu il 27 giugno 2024 a partire dalle ore 10.30 la giornata conclusiva del Progetto che ha avuto Forestas capofila. Era nato dopo il grande rogo del Montiferru del luglio 2021 , con l’...

20 Giugno 2024

Con Delibera di Giunta Regionale e successivo Decreto della Presidente della Regione, il dottor Salvatore Piras è stato incaricato quale Amminitratore Unico e Legale Rappresentante dell'Agenzia Forestas...

13 Giugno 2024

Incontro sulle tecniche selvicolturali sostenibili nelle fustaie transitorie di leccio (selvicoltura d’albero) - si svolgerà presso i siti dimostrativi di intervento del progetto LIFE Go Pro For Med con un confronto su obiettivi...

05 Giugno 2024

Il primo appuntamento della Campagna divulgativa " NON SI SCHERZA CON GLI ALBERI " è fissato per il 5 giugno 2024, alle ore 17:30 , con il webinar su " Foreste, clima e biodiversità ". Il webinar è in diretta...

05 Giugno 2024

Un'iniziativa di ANARF con Forestas tra i sottoscrittori della lettera aperta con cui si chiede una maggiore attenzione sulle tematiche forestali, nella salvaguardia e valorizzazione di questo bene primario, che occupa vaste...

28 Maggio 2024

Attraverso due Questionari , compilabili online, è possibile contribuire alla conoscenza sulla presenza delle due specie sul territorio sardo...

27 Maggio 2024

L'Avviso è rivolto ai dipendenti Forestas (inquadrati cat. B e Cat. C) CCRL dipendenti RAS. Presidi Forestali: Gutturu Mannu, Monte Nieddu, Guspini Croccorigas/Is Gentilis - Perd’è Pibera...

30 Maggio 2024

Forestas in collaborazione con l'Assessorato regionale Difesa Ambiente organizza due webinar trasmessi in streaming gratuitamente sulla piattaforma webex. Alle ore 15 si parlerà di Rete escursionistica regionale (RES) per lo sviluppo sostenibile...

21 Maggio 2024

Nuovi mezzi per la flotta regionale AIB dell’Agenzia FoReSTAS - i primi operativi già da questa settimana e schierati già da giugno 2024

10 Maggio 2024

Il personale Forestas li ha trasportati nella voliera di pre-ambientamento a Cea Romana, mentre le videocamere ed i sensori GPS installati dall’Agenzia testimoniano quotidianamente i movimenti e le abitudini dei grifoni rilasciati lo scorso 9...

08 Maggio 2024
Esiti del test di utilizzo da parte dei fruitori (come previsto dall'allegato H del regolamento regionale per i "sentieri per tutti")

Il regolamento regionale anche in questo aspetto è assai innovativo : e quindi come era previsto, il Comune di...