La scuola nel bosco - Anno Scolastico 2016/2017

12 Dicembre 2016
scolaresca nel bosco

Che esperienza sarà: le parole di un'insegnante
" Un anno è passato, i piccoli pionieri di Monte Arrubiu sono cresciuti e altre giovani vite si sono aggiunte per nuove, magiche ed eccitanti avventure boschive.
L'ansia e l'eccitazione del primo giorno aleggia attorno a noi, è palpabile nell'euforia di alcuni bambini e nella composta seriosità dei più.
Lo sguardo dei bambini riflette il desiderio di ritrovare strade già battute, odori, sensazioni, colori, emozioni sedimentati nella memoria, ma anche, prepotente, l'ansia del nuovo, dell'inesplorato, dell'avventura.
Il pulmino che ci aspetta davanti al cancello della scuola. Il nostro autista e gli accompagnatori ci aiutano a salire. Ci siamo tutti. Tutti troviamo posto e il viaggio, oggi come allora, ha inizio, con il magico pulmino, libero e giallo come il sole che ci accompagna.
Entriamo nel bosco. La casa rosa, silenziosa, sempre come noi la sappiamo. Claudio, il custode del bosco, i nuovi amici ci accolgono calorosamente.
Ci sentiamo tutti a casa.
I bambini sciamano verso il boschetto di lecci. Si arrampicano, raccolgono bastoni, foglie, sassi, piume. Scavano, corrono, saltano, si nascondono fra i cespugli. Giacomo, Vittorio, Sofia e Francesca non hanno sosta. Si inerpicano sulle rocce senza timore mettendo alla prova possibilità e limiti del proprio corpo."

La voce del silenzio di Monte Arrubiu abbraccerà ancora una volta i bimbi, che si tufferanno entusiasti nell'accogliente Natura.

Il progetto educativo: il bosco per liberare pensieri, desideri, energie e creatività.
Queste attività hanno lo scopo di stimolare lo sviluppo di una maggiore sensibilità e rispetto nei confronti dell'ambiente ed una maggiore consapevolezza e senso di responsabilità nei confronti del patrimonio naturalistico. Il percorso vuole contribuire allo sviluppo della consapevolezza dell'essere umano rispetto a Sé e alla Natura, facendo leva sull'importanza e l’influenza positiva che la Natura riveste a livello psicofisico nella nostra vita.
Il progetto vuole comunicare attraverso il valore psicopedagogico e sociale del Gioco-Arte e il contatto con la Natura, la possibilità di sperimentarsi, conoscersi e ritrovarsi, ricercando in tal senso piacere estetico, benessere e equilibrio psicofisico, momenti di aggregazione e scambio ed elaborando nuove possibilità espressive all'insegna della creatività.

L'agenzia regionale Forestas, nel corso dell'Anno Scolastico, intende favorire la diffusione di queste buone pratiche ed aprirà anche altri boschi della Sardegna, dove, se altri istituti scolastici pubblici proporranno analoghi progetti, si potranno aprire altre "scuole nel bosco". Nelle prossime settimane, ulteriori aggiornamenti...

Per saperne di più
La pagina dell'iniziativa
La scuola nel bosco: inizio A.S. 2015/2016

Categoria:
Condividi:

Notizie ed eventi

22 Settembre 2020

Sono state completate le prime due fasi della complessa progettazione (rilievi sul campo e cartografici, esecutivi dell'intervento) e si sta avviando l'iter autorizzativo ambientale-paesaggistico e nei cantieri Forestas...

18 Settembre 2020

Ad agosto è stato approvato il Piano forestale particolareggiato (PFP) della Foresta Demaniale di Is Cannoneris . Qui spieghiamo gli obiettivi e gli orientamenti gestionali, con qualche dato ed un cenno alle...

17 Settembre 2020

La pagina informativa contiene alcuni dettagli sul procedimento, ed informazioni sull'iter e su come i proprietari possono contattare Forestas, specie nel periodo CoViD con le relative restrizioni di accesso agli uffici...

17 Settembre 2020

Il Comune di Galtellì organizza, insieme a Foretas e Club Alpino, una giornata per presentare la variante del Sentiero Italia ipotizzata in seno al tavolo territoriale nuorese per la Rete Escursionistica della Sardegna, istituita con Legge...

16 Settembre 2020

Sulle scritte minacciose ai sindacalisti delle organizzazioni FLAI e FAI Il commissario straordinario e la Direzione Generale di Forestas esprimono solidarietà e condannano ogni forma di violenza...

15 Settembre 2020

Avviati anche gli interventi di completamento della Rete dei Sentieri nel Supramonte di Oliena, finanziati dal POR-FESR: dopo i rilievi, la progettazione e l'iter autorizzativo durati oltre un anno, gli operai hanno iniziato i lavori a giugno...

11 Settembre 2020

Nella mattinata del venerdì 11 settembre 2020 sono stati rilevati problemi ai server, che hanno reso impossibile raggiungere alcuni contenuti e sezioni informative del sito istituzionale, tra cui l' Albo Pretorio on-line ed altre...

04 Settembre 2020

Completate le prime tre fasi della complessa progettazione (rilievi sul campo e cartografici, progettazione, iter autorizzativo ambientale-paesaggistico) nei vari complessi forestali ci si prepara per la realizzazione degli...

04 Settembre 2020

L’Agenzia Fo.Re.S.T.A.S. sta trattando con il massimo rigore il caso dell’operaio coinvolto nelle indagini contro incendiari e bracconieri. In attesa del giudizio della magistratura, è stato cautelativamente sospeso dal...

03 Settembre 2020

Anche quest’anno, nonostante le difficoltà legate alla pandemia, sono arrivate in Sardegna, liberate dall'ISPRA e volano già nei nostri cieli altre 7 aquile di Bonelli , che per il terzo anno consecutivo ...

01 Settembre 2020

Il sindaco di Nuoro ha espresso gratitudine e apprezzamento alle squadre Forestas, a nome della comunità per il supporto ed il grande aiuto dato dalle autobotti dell'Agenzia durante il periodo di crisi per la mancanza di acqua...

31 Agosto 2020

La società organizzatrice ha comunicato la variazione delle date di svolgimento della manifestazione, anticipandola al 8-11 ottobre 2020 ...