Piano annuale esposizioni mostra itinerante: on-line il bando 2022

03 Gennaio 2022
Festival Novidare, Manifattura Tabacchi, CAgliari dic 2021

Pubblicato on-line l'avviso per le manifestazioni di interesse per l'inserimento nel Piano annuale 2022 delle esposizioni. 
Il calendario delle uscite 2022 verrà pubblicato successivamente alla raccolta e al vaglio (secondo i criteri di ammissibilità del bando) delle richieste pervenute, entro il 31 gennaio 2022, esclusivamente tramite il modulo online. La stesura del piano annuale esposizioni avverrà, concluso il vaglio delle richieste pervenute, nel mese di febbraio 2022 ed avrà validità per l'intero anno, fatti salvi i vincoli previsti nel bando e compatibilmente con l'evolversi del quadro pandemico in corso (Covid-19).

PRIMA DI PROCEDERE ALLA COMPILAZIONE

  • si raccomanda di leggere attentamente il bando e l'allegato, e l'informativa privacy per il trattamento dati richiesto per l'utilizzo del modulo on-line
  • nel caso di eventuali malfunzionamenti o mancati invio del form-mail (cioè in caso di mancata ricezione, all'indirizzo email indicato, della ricevuta di invio) o altri disguidi nella compilazione non imputabili all’Agenzia, si potrà chiedere il supporto dell’URP ai recapiti e negli orari indicati nel sito al link dei contatti

Destinatari e Criteri di precedenza

La mostra itinerante è rivolta specialmente alle Scuole Pubbliche; possono farne richiesta anche Enti Locali, Associazioni ONLUS.  I criteri sono quelli definiti nei regolamenti dell'Agenzia, ovvero:

Finalità

Gli stand e le esposizioni itineranti sono realizzati e concessi dall’Agenzia per:

  1. promuovere la conoscenza delle risorse naturali, storiche e culturali del patrimonio forestale regionale e il loro uso ecologicamente sostenibile;
  2. informare sulle attività e sul ruolo di Forestas e sugli interventi per la valorizzazione, conservazione e tutela del patrimonio ambientale regionale, anche attraverso attività di educazione ambientale e allo sviluppo sostenibile;
  3. supportare attività di comunicazione istituzionale e relazioni con il pubblico anche in occasione di eventi organizzati dalla Regione Sardegna nonché durante la presenza di Forestas presso scuole ed istituzioni pubbliche e/o museali e/o culturali di valenza regionale e/o “giardini zoologici” e/o CEAS con i quali l’Agenzia collabori, anche a seguito della concessione di patrocini o di accordi-quadro per la promozione deivalori comuni legati alla sostenibilità ambientale ovvero a campagne di comunicazione specifiche sugli stessi temidi interesse e rientranti specificatamente tra le missiondell’agenzia.
  4. favorire comportamenti consapevoli e rispettosi dell’Ambiente e della Natura, in particolare con riferimento al bosco e gli ecosistemi forestali.

Costi

L'allestimento della mostra ha dei costi a carico del richiedente: tariffario e casi di applicazione sono quelli previsti all’Allegato alla Delibera dell’Amm.re Unico n. 64 del 20.07.2017 “Canoni per la concessione dello stand itinerante I tesori naturali di un’isola” per l’installazione della mostra (GRATUITO PER LE SCUOLE STATALI ed altri eventi circoscritti).

Durata dell’allestimento

La mostra itinerante non può essere allestita, di norma, per un periodo superiore ai 2 giorni, se è richiesta la presenza del personale dell’Agenzia.
La Direzione Generale può valutare, in relazione a manifestazioni di particolare interesse e rilevanza, che la durata dell'allestimento possa essere superiore: se questo avvenga in locali scolastici pubblici e nel' ambito di collaborazioni con le scuole statali di ogni ordine e grado, o nell'ambito di manifestazioni la cui adesione sia deliberatadall'Amministratore Unico su proposta del Direttore Generale o siano già state previste dal Piano di Comunicazione come collaborazioni strategiche.

Condividi:

Notizie ed eventi

10 Maggio 2024

Il personale Forestas li ha trasportati nella voliera di pre-ambientamento a Cea Romana, mentre le videocamere ed i sensori GPS installati dall’Agenzia testimoniano quotidianamente i movimenti e le abitudini dei grifoni rilasciati lo scorso 9...

08 Maggio 2024
Esiti del test di utilizzo da parte dei fruitori (come previsto dall'allegato H del regolamento regionale per i "sentieri per tutti")

Il regolamento regionale anche in questo aspetto è assai innovativo : e quindi come era previsto, il Comune di...

21 Maggio 2024

Workshop sulle potenzialità del silvopastoralismo : per aumentare la resilienza del territorio. Esperti dalla Catalogna presenteranno pratiche su riduzione rischio incendi . A seguire, visita...

02 Maggio 2024

Si trova nel bosco Seleni (Lanusei) e sarà inaugurato lunedì 6 maggio il primo sentiero "realmente accessibile" secondo le specifiche norme regionali approvate nel 2024 dalla...

30 Aprile 2024

Il 12 aprile 2024 si è svolto, a Roma presso la Sala Cavour del Ministero dell’Agricoltura, della Sovranità Alimentare e delle Foreste (MASAF) il convegno sui Demani Regionali e Strategia Forestale Nazionale ...

24 Aprile 2024

Come disposto dalla DGR n° 10/71 del 23.04.2024 , la Regione ha pubblicato l’Avviso pubblico per l’acquisizione di manifestazioni di interesse per...

11 Aprile 2024

Passi importanti nel bacino del Basso Flumendosa : Forestas ha posto in pre-accatastamento i tre nuovi percorsi tra Orroli e Nurri.

La RES cresce e raggiunge la parte centro-meridionale del Sarcidano-Barbagia di Seulo, un...

16 Aprile 2024
I GIORNI DEL GRIFONE NEL SUD SARDEGNA SONO ARRIVATI !

Nei giorni scorsi, sono finalmente iniziate le operazioni per il rilascio dei primi quindici grifoni nel sud Sardegna, a partire dalla base operativa presso il cantiere...

10 Aprile 2024

ANARF nel proprio sito ha reso pubblica la (proposta di) Carta dei Principi per la gestione sostenibile delle Foreste Demaniali che verrà discussa nel convegno del 12 Aprile 2024 organizzato a Roma in...

30 Marzo 2024

Altri 21 grifoni sono sbarcati nei giorni scorsi a Porto Torres provenienti dalla Spagna per diventare protagonisti del progetto LIFE Safe for Vultures , che mira ad assicurare la presenza e il benessere a lungo termine della...

28 Marzo 2024

Nella Strategia forestale dell’UE per il 2030 , la gestione forestale come un insieme di pratiche orientate a foreste multifunzionali - sia di conservazione della biodiversità e degli stock di carbonio , sia di...

28 Marzo 2024

Si svolgerà in Sardegna, tra Seneghe , Nuoro , Orgosolo e Bono - presumibilmente nel mese di maggio 2025 - con focus sulla gestione selvicolturale dei boschi a prevalenza di...