Orchide atlantica

Pianta esile alta fino a 30 cm. Foglie allungate acute, di colore verde-grigiastro o verde scuro con sfumature violacee, talvolta maculate; le inferiori disposte in rosetta, le superiori più strette, acute, erette, guainanti il fusto. Brattee più brevi dell'ovario, lanceolate, membranacee; infiorescenza cilindrica e densa, quasi unilaterale, costituita da piccoli fiori. Tepali color bianco verdastro e con venature più scure. Labello a tre lobi, lungo circa quanto i sepali, di colore biancastro con macchiettature e striature porporine presso la base; i lobi esterni più stretti, il centrale più ampio, bifido o denticolato all’apice; sperone breve.

Corologia:
In Italia è presente in tutta la penisola e nelle isole . Tipo corologico: Steno-mediterraneo.
Fenologia:
Da metà marzo a metà giugno
Habitat:
Reperibile in garighe, cespuglieti, pinete e prati, su suoli calcarei o acidi, asciutti o umidi. Mediamente si incontra fino a 400 m di altitudine, ma può raggiungere sporadicamente anche i 1000 m.
Forma biologica:
Geofita bulbosa
Curiosità:
Il nome che indica il genere è dedicato a V. Tineo (1791-1856), famoso botanico siciliano vissuto a Palermo nel 19° secolo. Il termine maculata (macchiata) deriva dal latino ed è dovuto alla tipica macchiettatura presente sulle foglie . È indicata anche con il termine di Neotinea intacta (Link) Reichenbach fil.
Condividi:
Scheda
Nome latino:
Neotinea maculata
Flora:
Famiglia:

Potrebbe interessarti anche:

  • Arbusto sempreverde densamente foglioso alto 0.50-1.5 metri . Rami striati, i giovani angolosi e con breve pubescenza scura. Foglie trifogliate con foglioline ovali, superiormente...
  • Albero di 6-15 metri di altezza, con rami induriti o sub-spinosi all’apice e chioma globosa. Foglie caduche, alterne, semplici, rotonde, ellittiche, più o meno ovali o...
  • Albero o arbusto caducifoglio alto fino a 15 metri con chioma globosa e lassa. Capsule peduncolate, glabre, che nel mese di aprile-maggio si aprono liberando semi piumosi...
  • Pianta alta 20-60 cm, con fusto relativamente esile, eretto, cilindrico, glabro, lucido. Foglie allungate, ripiegate a gronda, avvolgenti il fusto e decrescenti verso l’alto...
  • Suffrutice sempreverde, alta non più di 1,50 m . Rami eretti e corteccia scura con radice lunga, fittonante e lignificata. Foglie sempreverdi lanceolato-lineari, coriacee, glabre...
  • Arbusto sempreverde, spinescente, con fusti eretti, verde-scuri, i principali dritti, rigidi e striati, quelli secondari appiattiti e simili a foglie (cladodi) di forma da...
  • Erbacea perenne, rustica e resistente: la fioritura da marzo a maggio decora i panorami della Sardegna. Considerata infestante dei pascoli, non è molto gradita dagli animali...
  • Nella tarda primavera le foglioline carnose di questa pianta, colorano di purpureo le fratture rocciose e le piccole rupi granitiche. Presente nativamente solo in Sardegna,...
  • Arbusto o alberello di modeste dimensioni (3-6 m.) con portamento cespuglioso eretto, con chioma piuttosto irregolare e lassa, rami eretti, talvolta penduli. Corteccia grigio-...
  • Albero di 10-20 metri caducifoglio a portamento eretto. La chioma può aprirsi in alto oppure mantenere una forma regolare quasi piramidale, con rami eretto-patenti o bassamente...
  • Piccolo albero (alto fino a 10 metri) o arbusto, poco longevo. Il caratteristico ed intenso profumo delle foglie e dei frutti lo ha reso, nel tempo, anche un simbolo di "gloria"...
  • I Muschi (si usa il plurale perchè sono migliaia le varietà raggruppate sotto questo nome comune ) sono organismi vegetali che, a differenza delle altre piante, non hanno radici...