Nido d’Uccello

Pianta alta fino a 50 cm, di colore giallo-brunastro. Fusto robusto, eretto, pubescente, completamente avvolto da grandi squame guainanti ottuse all’apice. Infiorescenza multiflora e densa, cilindrica, più rada nella porzione inferiore. Brattee fiorali di forma lanceolata, di lunghezza quasi uguale a quella dell’ovario, tendenti a decrescere verso l’alto. Sepali e petali ovati, ottusi all’apice ed appressati leggermente tra loro a formare un casco piuttosto lasso. Labello bilobo rotondeggiante e ricurvo all’infuori. Sperone assente.

Corologia:
Specie eurasiatica, dalle Isole Britanniche fino al Giappone. In Italia è diffusa in tutto il territorio, ma più comunemente nella regione alpina e prealpina.
Fenologia:
Maggio-Luglio
Habitat:
Specie sciafila e mesofila, vive in ogni tipo di bosco, purché sufficientemente ombroso e fresco, con ricco strato di humus. Dai 400 fino ai 1500 m d'altitudine.
Forma biologica:
Geofita rizomatosa
Curiosità:
Pianta impollinata da diverse specie di Ditteri; il meccanismo riproduttivo più importante sembra essere l’autogamia. E’ possibile che eccezionalmente le piante di Neottia fioriscano e producano semi al disotto della superficie del terreno.
Condividi:
Scheda
Nome latino:
Neòttia nidus-àvis
Flora:
Famiglia:

Potrebbe interessarti anche:

  • Detta anche margherita dei campi , la margherita diploide è un'erbacea della famiglia Asteraceae , comunissima nei prati della Sardegna, fino a 1200 m slm...
  • Arbusto sempreverde, spinescente, con fusti eretti, verde-scuri, i principali dritti, rigidi e striati, quelli secondari appiattiti e simili a foglie (cladodi) di forma da...
  • Pianta alta 20-60 cm, con fusto relativamente esile, eretto, cilindrico, glabro, lucido. Foglie allungate, ripiegate a gronda, avvolgenti il fusto e decrescenti verso l’alto...
  • Pianta alta 20-80 cm. , generalmente robusta, con fusto eretto, di colore brunastro, grigiastro o violaceo, senza vere foglie, ma con brattee guainanti dello stesso colore...
  • Pianta arbustiva con chioma cespugliosa ed irregolare , alta 1,50 massimo 2 metri , talvolta eccezionalmente arborea di 4-6 metri. Il fusto è tortuoso e contorto, con rami...
  • Pianta arbustiva, alta fino a 1.5 metri con rami lassi e talvolta ricurvi, con robuste spine, densamente pubescenti. Diffusa in tutta la Sardegna, è un arbusto caducifoglio, con...
  • Detto anche Elce ( Quercus ilex ) è una quercia sempreverde assai longeva (può raggiungere i 1000 anni ). Alto fino a 25 m , con chioma globosa e densa, colore cupo e portamento...
  • Arbusto o alberello di modeste dimensioni (3-6 m.) con portamento cespuglioso eretto, con chioma piuttosto irregolare e lassa, rami eretti, talvolta penduli. Corteccia grigio-...
  • Cespuglio basso e ramoso con rami alti fino a 60 cm, peloso-ghiandoloso. Foglie ovali a lamina ellittica, vischiose, sessili, con superficie grinzosa; margine ondulato-crenato;...
  • Sottospecie endemica della Sardegna, comune ma localizzata nella Nurra (tra Capo Caccia e Torre di Bantine). Arbusto spinoso molto ramificato alto 30-60 cm. I rami sono rigidi,...
  • Pianta arbustiva con portamento lianoso, rampicante; fusto flessibile e delicato, ma cosparso di spine acutissime . Cresce spontanea nei boschi e nelle macchie , essenzialmente...
  • Piccolo albero di 5-7 metri in prevalenza arbusto, il cui nome italiano è Alaterno , oppure Ranno lanterno , Linterno , Purrolo o Ilatro. La chioma è densa e compatta, la...