Nido d’Uccello

Pianta alta fino a 50 cm, di colore giallo-brunastro. Fusto robusto, eretto, pubescente, completamente avvolto da grandi squame guainanti ottuse all’apice. Infiorescenza multiflora e densa, cilindrica, più rada nella porzione inferiore. Brattee fiorali di forma lanceolata, di lunghezza quasi uguale a quella dell’ovario, tendenti a decrescere verso l’alto. Sepali e petali ovati, ottusi all’apice ed appressati leggermente tra loro a formare un casco piuttosto lasso. Labello bilobo rotondeggiante e ricurvo all’infuori. Sperone assente.

Corologia:
Specie eurasiatica, dalle Isole Britanniche fino al Giappone. In Italia è diffusa in tutto il territorio, ma più comunemente nella regione alpina e prealpina.
Fenologia:
Maggio-Luglio
Habitat:
Specie sciafila e mesofila, vive in ogni tipo di bosco, purché sufficientemente ombroso e fresco, con ricco strato di humus. Dai 400 fino ai 1500 m d'altitudine.
Forma biologica:
Geofita rizomatosa
Curiosità:
Pianta impollinata da diverse specie di Ditteri; il meccanismo riproduttivo più importante sembra essere l’autogamia. E’ possibile che eccezionalmente le piante di Neottia fioriscano e producano semi al disotto della superficie del terreno.
Condividi:
Scheda
Nome latino:
Neòttia nidus-àvis
Flora:
Famiglia:

Potrebbe interessarti anche:

  • Arbusto perenne con rami legnosi leggermente zig-zaganti alto fino a 2 metri; rami giovani pubescenti, grigiastri. Foglie imparipennate a (9) 13-19 segmenti oblungo-lanceolate,...
  • Sottospecie endemica della Sardegna, comune ma localizzata nella Nurra (tra Capo Caccia e Torre di Bantine). Arbusto spinoso molto ramificato alto 30-60 cm. I rami sono rigidi,...
  • Pianta erbacea perenne alta dai 20 ai 60 cm. Il fusto è eretto, slanciato,nudo e glabro con una certa pubescenza in alto. È provvisto di due foglie , sub-opposte, ovate, ottuse...
  • È un arbusto sempreverde , molto ramificato, con foglie sclerofilliche (cioè dure, coriacee, sempreverdi) tipico della macchia mediterranea. Spesso, in condizioni climatiche...
  • Noto anche come Erba di S.Giovanni (o cacciadiavoli ) è un piccolo arbusto cespuglioso, piuttosto legnoso alla base, biennale o perenne...
  • Albero caducifolio, alto fino a 30 metri, con chioma larga ed espansa. Fusto dritto e cilindrico, molto ramificato a una cera altezza. La corteccia negli esemplari giovani è...
  • Il vischio deve il suo nome alla sostanza viscida contenuta nelle bacche che è, in forma concentrata, potenzialmente letale (la viscumina, una proteina citotossica) ed è un...
  • Pianta erbacea perenne con foglie lunghe fino a 1 m, che partono direttamente dal terreno e disposte a rosa , composte da un asse centrale (ràchide), ricoperto da scaglie marroni...
  • Arbusto sempreverde densamente foglioso alto 0.50-1.5 metri . Rami striati, i giovani angolosi e con breve pubescenza scura. Foglie trifogliate con foglioline ovali, superiormente...
  • Le sue dimensioni generalmente non superano i 10 metri di altezza , anche se sono stati osservati esemplari di 24 metri. La chioma è densa, conico-piramidale. Tronco dritto ed...
  • Il nocciolo è un alberello o arbusto a foglie caduche, alto 4-5 m, con chioma fitta e densa. La pianta adulta è circondata da molteplici polloni laterali, poco ramificati, lunghi...
  • Piccola pianta erbacea, alta fino a 50 cm, con fusto robusto e foglioso sino all’infiorescenza. Ogni pianta possiede non più di 3-5 foglie con caratteristiche nervature parallele...