Rapaci in Sardegna: a Bosa il networking tra due importanti progetti LIFE

12 Maggio 2022
Bosa 5 maggio 2022

Il 5 maggio si è tenuto a Bosa un importante incontro tra gli staff dei due progetti Aquila A-Life (reintroduzione dell’Aquila fasciata - s'abilastru in Sardegna) e Safe For Vultures (conservazione ed espansione dell'areale del Grifone da Bosa-Alghero al sud Sardegna). 

Due progetti, uno stesso territorio

Entrambi hanno in comune il territorio di Bosa: per i Grifoni, fulcro dell'ultima colonia residua in Sardegna (da cui peraltro, grazie a vari progetti Life degli ultimi anni, si sta potenziando ed estendendo l'areale in tutta la parte nord-occidentale dell'Isola);   
per l'Aquila del Bonelli, area di reintroduzione, scelta per caratteristiche peculiari e strategiche come sito di rilascio insieme a Tepilora, su cui si lavora già da anni.

Ruolo strategico di Forestas per la tutela della fauna selvatica in Sardegna

Un altro aspetto in comune tra i due progetti è l'indispensabile ruolo dell'Agenzia Forestas, nata proprio come braccio operativo della Regione e dell'Assessorato Difesa Ambiente per la salvaguardia dellla fauna selvatica. La nostra Agenzia è partner in entrambi i progetti, con i propri centri fauna (CARFS) e con il supporto logistico offerto nella realizzazione diretta delle voliere di pre-ambientamento, la custodia e l'attività veterinaria dall'arrivo nell'isola sino al rilascio di decine di esemplari. Ma senza i tanti partner ( Aquila A-Life  - Safe For Vultures) non sarebbe stato possibile ottenere i grandi risultati presi in esame a Bosa.

L'importanza del Networking (il confronto tra progetti)

Il confronto tra gli approcci e gli outpud dei due progetti, dati scientifici alla mano, è stato utilissimo.

Linee Elettriche e rapaci

Un aspetto importante che è emerso da questo networking è la massima disponibilità di Enel Distribuzione (partner del progetto Life Safe for Vultures) per agire su una rete elettrica enorme, che tra media e bassa tensione conta circa 15.000 chilometri di elettrodotti in Sardegna, gran parte dei quali sono da messere in sicurezza, man mano che si evidenzieranno i problemi localmente. Resterà da affrontare anche il problema con la rete di distribuzione in alta tensione (Terna). Dunque un'Azione che accomuna i due inteventi finanziati dal programma LIFE interessa le reti elettriche di distribuzione in Sardegna: è stato discuso insieme ai responsabili del partner Enel Distribuzione, evidenziando la presenza di tante linee elettriche aeree, che effettivamente si stanno rivelando una minaccia tale da mettere a rischio i buoni risultati nell'ampliamento dell'areale del Grifone (o anche, nel caso dell'Aquila fasciata, il ritorno della specie). Il problema dell'elettrocuzione è sempre al centro, e grazie alla disponibilità di Enel Distribuzione si cerca di affrontare la coesistenza tra linee elettriche ed avifauna.

L'ultimo contingente di aquile del bonelli sarà rilasciato nel bosano

L'incontro di networking è stato organizzato in concomitanza con l'arrivo in Sardegna dell'ultimo contingente di cinque aquilotti da rilasciare nell'isola tramite il progetto Aquila A-Life. Le giovani aquile sono state trasportate direttamente dal partner Grefa di Madrid.  A settembre 2022 proprio a Madrid saranno esposti i risultati dell'attività di rilascio durata oltre tre anni per riportare l'aquila fasciata a volare su tanti territori, incluso quello sardo.

Monitoraggio degli spostamenti tramite GPS

Tutte le aquile del progetto  Aquila A-Life sono monitorate direttamente attraverso GPS, e questa pratica è stata seguita anche per alcuni grifoni rilasciati negli ultimi anni: quest'altro aspetto comune è importantissimo per entrambi i progetti, perchè ha consentito di monitorare lo spostamento degli esemplari reintrodotti in natura, ricostruendo anche le cause di insuccesso, anche grazie alla fondamentale collaborazione di ISPRA (l'Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale).

Condividi:

Notizie ed eventi

30 Novembre 2022

Alcuni consigli sulla sostenibilità, e cenni al regolamento dell'Agenzia sulla concessione dei cimali ...

30 Novembre 2022

Gli eventi di intermediazione sono segni del crescente ruolo socio-economico dell' agroforestazione negli uliveti e nei sistemi silvopastorali, occasioni per condividere tecnologie innovative, avviare cooperazioni...

29 Novembre 2022

Nei giorni scorsi i tecnici Forestas hanno percorso una discreta parte dei 48 km di nuovi percorsi predisposti e realizzati dall'associazione di volontariato...

19 Novembre 2022
A Galtellì la manifestazione nazionale inaugura domenica 20/11 il percorso di 13 km realizzato da Forestas

Il monte Tuttavista ha finalmente il suo posto nella Rete Regionale dei sentieri della Sardegna (RES): nelle foto i lavori relativi a tutto...

11 Novembre 2022

L'Agenzia Forestas aveva pubblicato un avviso per acquisire la disponibilità, da parte dei dipendenti di categoria B , all’assegnazione di mansioni di tipo amministrativo (n.16) e amministrativo/autista...

07 Novembre 2022

Si informano gli utenti che i canali URP della Direzione Generale di Cagliari - Forestas saranno indisponibili nelle giornate dal 7 al 11 novembre.

Sportello, canale telefonico, canali whatsapp/telegram ed email saranno nuovamente...

09 Novembre 2022

A due anni dall'avvio del progetto FOR.Italy , che in Sardegna ha interessato le attività formative condotte dall'Agenzia Forestas, un incontro conclusivo è organizzato dalla Regione...

02 Novembre 2022

Lavori per rimettere in sicurezza i sentieri che partono dalla splendida cascina Mannironi di Jacu Piu , ora pregiato compendio forestale sul versante Est del Monte Ortobene di Nuoro. Ospiti CAI e Liceo E.Fermi di Nuoro, è stata...

28 Ottobre 2022

Su Casteddu , colle che sovrastava il paese di Gultudofe , era castellato. A monte dei ruderi del paese, abitato da caprari, sono i ruderi delle chiese di S.Maria ( Itria ) di Gultudofe e di S.Giacomo già sede di monastero...

19 Ottobre 2022

Nodu 'e Taculas è in territorio di Pattada (foresta di Monte Lerno ) - area naturale caratterizzata dalla presenza di mufloni e cervi, oltre ad alcuni lembi di foresta di grande pregio. Una ripresa aerea realizzata con drone fotografico dell'...

19 Ottobre 2022

Iniziativa per dimostrare come - con semplici azioni replicabili anche a piccola scala - sia possibile favorire una grande varietà di specie vegetali e animali con riguardo alla piccola fauna (insetti, rettili e...

18 Ottobre 2022

Le tramudas - antiche vie dei pastori - diventano occasione di recupero dei valori, della storia e dei saperi della nostra terra: un'opportunità di sviluppo turistico attraverso la RES . Anche di questo si è parlato a ...