Gennaria

Pianta slanciata, alta 15-20 cm., di colore verde, con fusto cilindrico, eretto, gracile. Le foglie sono due, alterne, ben distanziate tra loro, cuoriformi e appuntite; la superiore è più piccola. Infiorescenza densa, allungata, unilaterale, formata da numerosi fiori, molto piccoli. Brattee più acute, più lunghe dell’ovario. Tepali esterni oblunghi, organizzati in modo da formare un casco allungato, con apice ottuso; gli interni hanno la parte apicale rivolta all’insù. Labello trilobo, con lobo mediano triangolare, più lungo dei laterali. Sperone breve, sacciforme, lungo meno di 2 mm.

Corologia:
In Italia è presente in alcune località della Sardegna settentrionale (Gallura) e dell’Arcipelago della Maddalena. Tipo corologico: Steno-Medit. Occiden.-Macarones.
Fenologia:
Dalla fine di febbraio alla fine di aprile
Habitat:
Luoghi ombrosi dei cespugli della macchia, boscaglie e rupi, dal livello del mare fino ai 400 metri di altitudine. Predilige terreni acidi.
Forma biologica:
Geofita bulbosa
Condividi:
Scheda
Nome latino:
Gennaria diphylla
Flora:
Famiglia:

Potrebbe interessarti anche:

  • Albero caducifoglio alto fino a 30 metri con tronco diritto e spesso nodoso, molto ramificato, con chioma globosa-espansa o colonnare. Corteccia profonda, lacerata, scura. Rami...
  • Albero caducifoglio alto fino a 15 - 20 metri; con rami laterali ben sviluppati e chioma espansa. Tronco diritto e regolare non scanalato. La corteccia è marrone-rossastro scuro,...
  • Arbusto o albero che solitamente non supera i 5 metri di altezza, molto ramificato con corteccia di colore grigio, liscia nei giovani rami e poi screpolata in quelli più vecchi e...
  • Albero di 6-15 metri di altezza, con rami induriti o sub-spinosi all’apice e chioma globosa. Foglie caduche, alterne, semplici, rotonde, ellittiche, più o meno ovali o...
  • Pianta erbacea biennale con fusto eretto, ispido per la presenza di peli rigidi, ramoso nella parte finale; radice fittonante, carnosa e abbastanza grossa; durante il primo anno...
  • Pianta alta 15-60 cm. Fusto eretto, spesso arrossato alla base, tormentoso soprattutto nella parte superiore e foglioso sino all’infiorescenza. Foglie abbraccianti, oblungo-...
  • Albero sempreverde, alto 15-18 m, può raggiungere dimensioni maggiori in esemplari molto vecchi (nel Supramonte sardo è stata segnalata una pianta di 28 metri di altezza; Cabiddu...
  • Liana sempreverde, rampicante spinoso dai fusti cilindrici, legnosi, glabri, con spine rivolte all'indietro e quindi particolarmente offensive. I rami sottili sono di colore verde...
  • Pianta erbacea perenne con base ingrossata a simulare un piccolo e tozzo tronco, alta fino a 3 metri. Il rizoma è grosso, eretto, molto ramificato, robusto di colore brunastro. Le...
  • Cespuglio o alberello con rami spinescenti alto 6-8 metri. Corteccia del fusto irregolarmente screpolata. Foglie a lamina stretta lanceolata, con margine intero, leggermente...
  • Arbusto o piccolo albero alto fino a dieci metri , molto ramificato. Corteccia grigio-rossastra desquamante in linee longitudinali nei rami più vecchi; rami giovani glabri,...
  • Pianta erbacea perenne con foglie lunghe fino a 1 m, partenti direttamente dal terreno e disposte a rosa, composte da un asse centrale (ràchide), ricoperto da scaglie marroni...