Damigella Blu

Damigella Blu (Ischnura genei)
Areale di distribuzione:
Questa specie si trova in Sardegna, Corsica, Malta, Sicilia e Arcipelago toscano.
Identificazione:
Come tutte le Damigelle ha corpo sottile e slanciato. La lunghezza totale è di 29-32 millimetri. È un insetto vivacemente colorato: il maschio è verde metallico, nero e azzurro; la femmina è azzurra, col torace che con l’età diventa spesso rosa o verde.
Habitat:
Tutte le fasi giovanili (neanidi e ninfe) vivono nell’acqua, mentre l’adulto vive nei pressi di stagni, pozze o corsi d’acqua calmi. Gli adulti sono voraci predatori. Cacciano al volo, soprattutto zanzare, moscerini e altri piccoli ditteri. Anche gli stadi giovanili si nutrono di piccoli animali acquatici. Le neanidi e le ninfe vivono per diversi mesi compiendo numerose mute. L’adulto vola da aprile a settembre. È una specie comune nel suo areale di diffusione.
Riproduzione:
L’accoppiamento è preceduto da un corteggiamento. La deposizione delle uova avviene in acqua o su piante acquatiche sia vive che morte.
Condividi:
Scheda
Nome latino:
Ischnura genei
Classe:
Ordine:
Famiglia:
Fauna:

Potrebbe interessarti anche:

  • Le ali sono di color cioccolato sfumato di grigio, con 4 grandi ocelli. La femmina adulta ha l’addome molto voluminoso e può raggiungere un’apertura alare di ben 16 cm. Il bruco è...
  • Si tratta di una natrice di dimensioni contenute, che oscillano tra i 70 e i 100 cm di lunghezza. Le femmine sono più grandi dei maschi. La testa è ben definita rispetto al corpo...
  • E’ una delle anatre selvatiche più rare in Italia. Il piumaggio è color mogano scuro, mentre il ventre, lo specchio alare ed il sottocoda sono color argento. Non presenta mai del...
  • L’astore è uno dei più eleganti rapaci europei, lungo 48-60cm, con un’apertura alare di 86-120 cm e un peso di 500-1100 g. La femmina è più grande del maschio. La colorazione è...
  • Della famiglia dei Columbidi è il rappresentante più piccolo. È lunga 27 cm. con un peso di 145-160 g. Ha il corpo slanciato, la testa piccola e il becco breve. Il piumaggio è...
  • Più piccolo e chiaro della specie nominale, ha una lunghezza totale di circa 38-53 cm, le zampe posteriori lunghe, una colorazione della pelliccia prevalentemente grigia,...
  • Anfibio anuro di medie dimensioni, più piccolo del rospo smeraldino con dimensioni che raggiungono di solito fino a 7 – 8 cm. Il corpo è snello e slanciato, la testa è...
  • Lungo 19 cm. Facilmente riconoscibile per la sua struttura possente, le grandi dimensioni, il becco giallo e robusto. Presenza ai lati del collo di una banda larga e nera. Il...
  • Da alcuni autori riconosciuta come sottospecie (Cara, 1872 e più recentemente Mertens): è possibile che si tratti di una varietà Sardo-Corsa della più diffusa Podarcis sicula ,...
    Le parti inferiori sono biancastre o con sfumature verdastre e manca spesso la punteggiatura scura, mentre superiormente la colorazione diventa verde, giallastra, marrone chiaro...
  • La Tiliguerta può raggiungere i 24 cm di lunghezza inclusa la coda, di solito i maschi hanno dimensioni superiori.. Si tratta di una lucertola dal corpo piccolo e non appiattito,...
  • Il carapace è convesso, simile alla Testuggine greca, dalla quale si differenzia per avere un astuccio corneo all’apice della coda e per la presenza di due placche sopracaudali...
  • Sessi simili con il maschio leggermente più grande della femmina. Le sue dimensioni si attestano intorno ai 45 cm di lunghezza con un’apertura alare si circa 80-92 cm. Piumaggio...