Temi didattici: rischi per l’ambiente forestale

16 Dicembre 2011
incendio boschivo

Per poter difendere al meglio il patrimonio forestale è necessario conoscere approfonditamente quali sono le minacce che rischiano di intaccarne l'integrità.

Molto spesso è proprio l'intervento dell'uomo a essere minaccia primaria e a provocare, ad esempio con l'eccessivo disboscamento o con il bracconaggio, il depauperamento delle risorse ambientali. Proprio l'azione combinata tra deforestazione e bracconaggio ha portato alla quasi totale scomparsa di specie animali tipiche della nostra isola come il Cervo sardo ed il Muflone.
Gli incendi, il pascolo eccessivo e il disboscamento sono tutti fattori che accentuano il rischio deforestazione.

Linea guida per la tutela ambientale non può che essere la prevenzione. In particolare in Sardegna, per contenere la minaccia principale data dagli incendi, si interviene con la selvicoltura attiva. Questa tecnica riduce il potenziale di innesco definito "carico d’incendio" migliorando la struttura della vegetazione forestale anche al fine di diminuirne la vulnerabilità. Azioni di questo tipo sono la riduzione della biomassa e della necromassa e interventi graduali che indirizzino il soprassuolo verso tipologie e strutture più naturali e quindi più idonee a resistere alle perturbazioni create dagli incendi.

Fondamentale la presenza di strutture di contenimento baste su l'analisi dei dati strutturali presenti nel territorio gestito, raccolti in un Sistema Informativo, che diano la possibilità di potenziare la programmazione tecnica e quindi la gestione delle nostre foreste in funzione della prevenzione antincendio

 

 

 

 

 

 

 

Categoria:
Condividi:

Notizie ed eventi

28 Maggio 2024

Attraverso due Questionari , compilabili online, è possibile contribuire alla conoscenza sulla presenza delle due specie sul territorio sardo...

27 Maggio 2024

L'Avviso è rivolto ai dipendenti Forestas (inquadrati cat. B e Cat. C) CCRL dipendenti RAS. Presidi Forestali: Gutturu Mannu, Monte Nieddu, Guspini Croccorigas/Is Gentilis - Perd’è Pibera...

30 Maggio 2024

Forestas in collaborazione con l'Assessorato regionale Difesa Ambiente organizza due webinar trasmessi in streaming gratuitamente sulla piattaforma webex. Alle ore 15 si parlerà di Rete escursionistica regionale (RES) per lo sviluppo sostenibile...

21 Maggio 2024

Nuovi mezzi per la flotta regionale AIB dell’Agenzia FoReSTAS - i primi operativi già da questa settimana e schierati già da giugno 2024

10 Maggio 2024

Il personale Forestas li ha trasportati nella voliera di pre-ambientamento a Cea Romana, mentre le videocamere ed i sensori GPS installati dall’Agenzia testimoniano quotidianamente i movimenti e le abitudini dei grifoni rilasciati lo scorso 9...

08 Maggio 2024
Esiti del test di utilizzo da parte dei fruitori (come previsto dall'allegato H del regolamento regionale per i "sentieri per tutti")

Il regolamento regionale anche in questo aspetto è assai innovativo : e quindi come era previsto, il Comune di...

21 Maggio 2024

Workshop sulle potenzialità del silvopastoralismo : per aumentare la resilienza del territorio. Esperti dalla Catalogna presenteranno pratiche su riduzione rischio incendi . A seguire, visita...

02 Maggio 2024

Si trova nel bosco Seleni (Lanusei) e sarà inaugurato lunedì 6 maggio il primo sentiero "realmente accessibile" secondo le specifiche norme regionali approvate nel 2024 dalla...

30 Aprile 2024

Il 12 aprile 2024 si è svolto, a Roma presso la Sala Cavour del Ministero dell’Agricoltura, della Sovranità Alimentare e delle Foreste (MASAF) il convegno sui Demani Regionali e Strategia Forestale Nazionale ...

24 Aprile 2024

Come disposto dalla DGR n° 10/71 del 23.04.2024 , la Regione ha pubblicato l’Avviso pubblico per l’acquisizione di manifestazioni di interesse per...

11 Aprile 2024

Passi importanti nel bacino del Basso Flumendosa : Forestas ha posto in pre-accatastamento i tre nuovi percorsi tra Orroli e Nurri.

La RES cresce e raggiunge la parte centro-meridionale del Sarcidano-Barbagia di Seulo, un...

16 Aprile 2024
I GIORNI DEL GRIFONE NEL SUD SARDEGNA SONO ARRIVATI !

Nei giorni scorsi, sono finalmente iniziate le operazioni per il rilascio dei primi quindici grifoni nel sud Sardegna, a partire dalla base operativa presso il cantiere...