GUIDA (2006) al riconoscimento dei grandi alberi della Sardegna

18 Febbraio 2022
libretto grandi alberi

Secondo l'art. 7 della Legge 14 gennaio 2013, n. 10 per Albero Monumentale si intende l'albero ad alto fusto, isolato o parte di formazioni boschive vere e proprie, naturali o artificiali ovunque ubicate, ovvero il tipico albero secolare inquadrabile come raro esempio di maestosità e longevità (quindi rileva l'età o la dimensione) o di particolare pregio naturalistico (per rarità o peculiarità della specie, o per un preciso riferimento alla memoria storica-culturale...). Inoltre, possono rientrare nella stessa classificazione anche i filari e le alberate di particolare pregio paesaggistico-monumentale (inclusi anche nelle aree urbane) ed anche gli alberi ad alto fusto inseriti in particolari contesti architettonici di importanza storica-culturale.

Questa Legge nazionale ha avviato anche in Sardegna il Censimento (attraverso le disposizioni della DGR n.7/8 del 17.2.2015) ed il raccordo con precedenti cataloghi realizzati nel decennio precedente, con il coinvolgimento anche dell'Ente Foreste della Sardegna (ora Forestas).

Gli Alberi monumentali sono piante notevoli per le dimensioni (altezza, diametro, circonferenza), il portamento, proiezione della chioma, e l’età presunta in rapporto alle caratteristiche delle singole specie forestali. Concorrono a determinarne lo stato di albero monumentale anche la localizzazione indipendentemente da altri aspetti (alberi su roccia, su nuraghi) quando contribuiscono a caratterizzare e dare suggestione ai luoghi.”   [Definizione riportata nel glossario della relazione generale del Piano Paesaggistico Regionale]

Censimento degli alberi monumentali della Sardegna, misure per la loro conservazione, valorizzazione e fruizione

Questa sintetica guida al riconoscimento degli alberi è stata realizzata in quei primi anni (2006) dall'Ente Foreste della Sardegna e contiene le schede botaniche delle specie più frequenti presenti in Sardegna; era rivolta a tutti coloro che, pur non essendo esperti botanici, intendessero collaborare al progetto segnalando il loro Grande Albero. Relativamente alle piante (esotiche, spontanee e coltivate) non comprese nella guida o per una descrizione più esaustiva dei caratteri generali e/o particolari delle specie si segnalano le opere riportate in appendice.

Condividi:

Notizie ed eventi

26 Settembre 2022
POTENZIARE LE CAPACITà di PREVISIONE e PREVENZIONE

A Sassari il 12 e 13 settembre sono stati presentati i risultati del progetto triennale MED-Star ( Strategie e misure per la mitigazione del rischio di incendio nell’area...

23 Settembre 2022

Si parlerà di Gestione Forestale e Tutela del Paesaggio nel raduno di tecnici forestali provenienti da tutta Italia, organizzato dall'associazione Pro Silva e che si terrà nelle Foreste demaniali di Is...

22 Settembre 2022

Un cervo sardo ( Cervus elaphus corsicanus ) è stato recuperato ieri a Castiadas in un vascone d'acqua di un'azienda agricola, grazie ai vigili del fuoco di San Vito.

È stato accolto dall'Agenzia Forestas in un recinto di ricovero per...

22 Settembre 2022

Pubblicato avviso per la concessione in rapporto precario di fide pascolo per il periodo dal 1 Gennaio 2023 al 31 Dicembre 2023, all’esercizio del godimento erbatico del pascolo nel rispetto del vigente “...

21 Settembre 2022

Cresce la consapevolezza del valore e dell' importanza dei servizi ecosistemici svolti delle piante anche in città , dove parchi, giardini, aree verdi pubbliche e private, incidono nella qualità di vita delle...

13 Settembre 2022

Il Comune di Pattada e la Pro Loco Lerron in collaborazione con l’Agenzia Forestas organizzano per sabato 17 settembre 2022 , nel presidio forestale demaniale di Monte Lerno (località Badu Onu ) una giornata in...

06 Settembre 2022

Sono ora cinque le specie di avvoltoio europeo, secondo un report appena pubblicato da VCF per valutare lo stato di conservazione e diffusione delle varie specie di vulturidi in Europa e nel Mediterraneo...

01 Settembre 2022

Si prova a rispondere alla domanda complessa in modo semplice e discorsivo, per focalizzare i problemi che il clima porrà nella gestione del patrimonio boschivo negli anni a venire...

31 Agosto 2022

Il centro di smielatura e vendita Forestas sito in località Luas (Villagrande Strisaili, centro fieristico S.Barbara ) effettuerà d'ora innanzi la vendita al pubblico dal lunedì al venerdì dalle 7:30 alle 13:30 escluso i festivi...

31 Agosto 2022

Il miele (o meglio, i mieli) dei boschi sardi, prodotti da Forestas in varie aree della Sardegna e soprattutto in Ogliastra, sono stati premiati alla XXII edizione del concorso Premio qualità mieli tipici della Sardegna ...

29 Agosto 2022

Continuano a registrarsi casi con mortalità a carico di esemplari di avifauna nella nostra isola: si tratta di un problema che è necessario evidenziare, perché emerge una significativa incidenza, anche grazie a progetti...

29 Agosto 2022

Il Manifesto per il rilancio delle attività vivaistiche forestali è promosso da Alberitalia, SISEF e ANARF, per sensibilizzare i decisori in ambito nazionale, regionale e locale sull’ importanza strategica del settore vivaistico forestale...