Foreste, biodiversità e clima: la conferenza internazionale di Bruxelles

18 Febbraio 2020
Bombo su fiori di rosmaino (foto di Cristian Mascia)

Nelle giornate del 4 e 5 febbraio 2020, l'Unione europea ha promosso un evento per evidenziare l'importanza degli alberi, pozzi di assorbimento del carbonio, in un momento che li vede in grave pericolo.

La conferenza internazionale sulla foresta per la biodiversità e il clima 

L'appuntamento di Bruxelles è servito per discutere di un tema che sta diventando sempre più centrale nel dibattito pubblico: le foreste coprono circa il 30% della superficie terrestre, ospitando l'80% della biodiversità planetaria ed offrendo mezzi di sussistenza per circa un quarto della popolazione mondiale.

In Unione Europea le foreste coprono circa il 42% della superficie terrestre.
Possono offrire opportunità economiche e di lavoro alle comunità locali, anche attraverso i cosiddetti Servizi Ecosistemici: le foreste sono insostituibili riserve di biodiversità fondamentali nell'assorbimento del carbonio; impediscono l'erosione del suolo; forniscono acqua pulita attraverso la filtrazione; puliscono l'aria; svolgono un ruolo centrale nelle misure di riduzione del rischio e nei confronti di catastrofi naturali, quali inondazioni, siccità, ondate di calore, erosione o frane; e offrono occasioni e spazi di qualità per l'attività fisica ed il tempo libero, essenziali per la salute umana.

Le foreste del mondo sono in grave pericolo 

Secondo l'Unione Europea,ciò a causa della deforestazione e del degrado forestale, con una superficie forestale di 1,3 milioni di chilometri quadrati persi tra il 1990 e il 2016.
Le pressioni sugli ecosistemi forestali dell'UE a causa dei cambiamenti climatici e di una gestione non-sostenibile delle foreste sono motivo di preoccupazione e dovrebbero aumentare in futuro, a causa della crescente domanda di legname per la bioenergia nei settori della cosiddetta bioeconomia, in un contesto in cui il disboscamento illegale continua a essere registrato in numerosi paesi. E spesso, rimane impunito.

Nel complesso, proteggere le foreste significa proteggere la biodiversità e lavorare per un territorio a clima neutro e resiliente al clima.
 

La conferenza internazionale di Bruxelles è stata l'occasione per approfondire questi temi 

Si possono scaricare il programma e le presentazioni e seguire l’intera conferenza online, sul sito web della Commissione (i contenuti video sono in lingua inglese ma si può selezionare la traccia audio tradotta): 
https://ec.europa.eu/info/events/international-conference-forests-biodiversity-and-climate_it  

Condividi:

Notizie ed eventi

21 Febbraio 2024

Pubblicati in albo pretorio gli esiti dell'avviso per quindici incarichi di responsabile di Unità Organizzative

20 Febbraio 2024

Si è celebrata sabato 17 febbraio ad Armungia la Festa degli alberi , con le piantine fornite dall'Agenzia Forestas. L'evento, ripristinato dall'amministrazione comunale con cadenza annuale, mira a creare un legame delle ...

14 Febbraio 2024

Si informano gli interessati che a causa di un problema tecnico alla centrale telefonica non è possibile contattare telefonicamente gli uffici della sede del Servizio di Sassari .

Il Servizio si sta...

08 Febbraio 2024

Si rende noto che l’Agenzia FoReSTAS, Servizio Territoriale di Oristano intende affittare, per la durata di un anno (annata agraria), terreni da destinarsi a coltivazioni agricole annuali (orticole o erbacee) nel rispetto del piano di...

27 Gennaio 2024

L'incontro sarà trasmeso in diretta streaming sui canali ufficiali. Il grifone sta per tornare nello storico areale da cui era scomparso: il Sarrabus-Gerrei vedrà già dal prossimo mese di aprile, una importante fase di rilascio di venti grifoni (...

09 Gennaio 2024

Si informano gli interessati che è pubblicato in albo pretorio un avviso interno rivolto al personale categoria D , dipendente di ruolo di amministrazione del Sistema Regione per la...

04 Gennaio 2024

Foto e tutte le presentazioni dei relatori, e i video degli interventi, sono disponibili nella pagina del progetto. Adesso è possibile riascoltare i lavori attraverso il video integrale del workshop “Preservare e gestire gli...

02 Gennaio 2024

Chiusura degli uffici regionali per l'anno 2024, e ferie d'ufficio. Informiamo i cittadini che l'Agenzia Forestas, ad eccezione di alcuni casi specifici, osserverà la chiusura dei propri uffici nelle giornate individuate dalla...

02 Gennaio 2024

Pubblicati gli elenchi degli incarichi (strutture subirigenziali) di settore e delle "alte professionalità" per l'anno 2024...

20 Dicembre 2023

Fino al 14 gennaio 2024 (compreso) saranno sospese le vendite di prodotti floro-vivaistici e miele nel vivaio di Campulongu (OR). Bagantinus (CA) sarà invece chiuso fino al giorno 8...

07 Dicembre 2023
Ruolo fondamentale di Forestas nella gestione e valorizzazione del patrimonio boschivo sardo

Si sono conclusi i lavori per la celebrazione del quarantesimo anniversario dell' ANARF , l'associazione...

14 Dicembre 2023

Interverrà anche il DG dell'Agenzia Forestas, in qualità di presidente nazionale ANARF, al convegno del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR-IIA) in collaborazione con Regione Lazio , organizzato per il 14 dicembre...