Forestas ospita il meeting SERM

25 Maggio 2022
Jacu piu

Nella giornata di lunedì 23 maggio si è svolta presso la Foresta Demaniale di Jacu Piu, la terza giornata dei lavori del SERM (Southern European Regional Meeting) prestigiosa assemblea annuale delle sedi locali aderenti ad IFSA (International Forestry Students' Association) del centro e sud Europa, che si svolge ogni anno in un Paese diverso, organizzata dall’Associazione Universitaria Studenti Forestali di Nuoro (AUSF NUORO) e che ha visto la partecipazione di 60 studenti di 15 differenti nazioni europee.

 Durante il SERM, sono in corso di approfondimento le  tematiche di interesse ambientale e forestale attraverso conferenze, seminari, escursioni e workshop volti ad ampliare le conoscenze e competenze degli studenti forestali.  L’Agenzia FORESTAS ha dato supporto sia attraverso la fornitura di materiali istituzionali che di attività seminariali, accoglienza e guida in foresta.

In questo contesto, si è svolta, nella mattinata di lunedì la visita degli studenti alla foresta di Jacu Piu, aperta con una sessione seminariale: a dare il benvenuto agli studenti il direttore del Servizio Territoriale di Nuoro, che ha ripercorso la storia della foresta, evidenziandone l’importanza storico-culturale e la previsione di trasformarla in un centro per lo svolgimento delle esercitazioni pratiche dei corso di Scienze Forestali ed Ambientali di Nuoro, anche per il tramite degli interventi ed azioni previsti nell’ambito del Progetto RESTART, che vede il coinvolgimento di diversi soggetti ed istituzioni. Durante la presentazione è stato inoltre evidenziata la presenza in foresta delle pecore di razza sarda ancestrale autoctona,dal grande valore conservativo e genetico illustrandone peculiarità e caratteristiche.

La descrizione della foresta da un punto di vista tecnico, è stata completata dal responsabile del complesso forestale, con enfasi sulle tipologie forestali e le principali specie di flora e fauna presenti. Sono inoltre state richiamate le attività tecniche ed i progetti speciali in corso, tra cui l’apicoltura, il riallestimento del vivaio didattico ed il Gelseto conservativo, realizzato in collaborazione con l’Agenzia LAORE.

A seguire, la responsabile dell’ufficio Biodiversità del servizio Territoriale ha introdotto gli studenti al tema della complessità e delle azioni necessarie per la gestione forestale nelle aree protette (ad esempio anche la foresta di Jacu Piu ricade nella ZPS del Monte Ortobene) anche in relazione alla ricorrenza, il giorno 24 maggio, della giornata Europea dei Parchi ed alla visita prevista nel pomeriggio per i partecipanti, alle foci del Rio Posada ospiti del Parco Naturale Regionale di Tepilora.

Il docente di patologia forestale nella presso il Dipartimento di Agraria di Sassari e presso il corso di laurea in Scienze Forestali a Nuoro ha tenuto una lezione sul genere Phytophthora, e le patologie ad esso connesse, che interessano gli ecosistemi forestali.

Concluse le attività seminariali, con il supporto degli operai della foresta, sono state illustrate le peculiarità ambientali e le tracce storiche osservabili lungo il tragitto per la foresta.

Il futuro di Jacu piu come polo per la ricerca e la didattica sul campo

Con l’occasione della giornata in foresta con il SERM  l’aula ed il sentiero didattico all’uopo allestiti, a cura del personale di Jacu Piu, sono stati utilizzati per la prima volta e si è avuta ulteriore conferma che la Foresta Demaniale è pronta ad essere una sede privilegiata per ricerche, studi e attività didattiche coinvolgenti ricercatori e studenti di diverso grado e livello, e, potenzialmente, ogni fruitore interessato.

Tag: 
Condividi:

Notizie ed eventi

28 Maggio 2024

Attraverso due Questionari , compilabili online, è possibile contribuire alla conoscenza sulla presenza delle due specie sul territorio sardo...

27 Maggio 2024

L'Avviso è rivolto ai dipendenti Forestas (inquadrati cat. B e Cat. C) CCRL dipendenti RAS. Presidi Forestali: Gutturu Mannu, Monte Nieddu, Guspini Croccorigas/Is Gentilis - Perd’è Pibera...

30 Maggio 2024

Forestas in collaborazione con l'Assessorato regionale Difesa Ambiente organizza due webinar trasmessi in streaming gratuitamente sulla piattaforma webex. Alle ore 15 si parlerà di Rete escursionistica regionale (RES) per lo sviluppo sostenibile...

21 Maggio 2024

Nuovi mezzi per la flotta regionale AIB dell’Agenzia FoReSTAS - i primi operativi già da questa settimana e schierati già da giugno 2024

10 Maggio 2024

Il personale Forestas li ha trasportati nella voliera di pre-ambientamento a Cea Romana, mentre le videocamere ed i sensori GPS installati dall’Agenzia testimoniano quotidianamente i movimenti e le abitudini dei grifoni rilasciati lo scorso 9...

08 Maggio 2024
Esiti del test di utilizzo da parte dei fruitori (come previsto dall'allegato H del regolamento regionale per i "sentieri per tutti")

Il regolamento regionale anche in questo aspetto è assai innovativo : e quindi come era previsto, il Comune di...

21 Maggio 2024

Workshop sulle potenzialità del silvopastoralismo : per aumentare la resilienza del territorio. Esperti dalla Catalogna presenteranno pratiche su riduzione rischio incendi . A seguire, visita...

02 Maggio 2024

Si trova nel bosco Seleni (Lanusei) e sarà inaugurato lunedì 6 maggio il primo sentiero "realmente accessibile" secondo le specifiche norme regionali approvate nel 2024 dalla...

30 Aprile 2024

Il 12 aprile 2024 si è svolto, a Roma presso la Sala Cavour del Ministero dell’Agricoltura, della Sovranità Alimentare e delle Foreste (MASAF) il convegno sui Demani Regionali e Strategia Forestale Nazionale ...

24 Aprile 2024

Come disposto dalla DGR n° 10/71 del 23.04.2024 , la Regione ha pubblicato l’Avviso pubblico per l’acquisizione di manifestazioni di interesse per...

11 Aprile 2024

Passi importanti nel bacino del Basso Flumendosa : Forestas ha posto in pre-accatastamento i tre nuovi percorsi tra Orroli e Nurri.

La RES cresce e raggiunge la parte centro-meridionale del Sarcidano-Barbagia di Seulo, un...

16 Aprile 2024
I GIORNI DEL GRIFONE NEL SUD SARDEGNA SONO ARRIVATI !

Nei giorni scorsi, sono finalmente iniziate le operazioni per il rilascio dei primi quindici grifoni nel sud Sardegna, a partire dalla base operativa presso il cantiere...