Corriere piccolo

Corriere piccolo, foto DigiatalLibrary
Origine zoogeografica:
Areale di distribuzione: Europa ad eccezione delle aree più settentrionali. In Italia, ed in particolare modo in Sardegna, è presente come visitatore estivo.
Areale di distribuzione:
Europa ad eccezione delle aree più settentrionali. In Italia, ed in particolare modo in Sardegna, è presente come visitatore estivo.
Identificazione:
Uccello dalle piccole dimensioni lungo 15 cm., con zampe giallastre e becco nerastro. Molto simile al Corriere grosso dalla quale differisce per la mancanza della barra alare bianca. Il piumaggio superiormente è nocciola mentre inferiormente è bianco. Presenta delle fasce nere sul collo e attraverso l’occhio. Caratteristico cerchio di colore giallo intorno all’occhio facilmente osservabile a breve distanza.
Habitat:
Frequenta laghi, fiumi, ghiaieti allagati; durante l’inverno si può ritrovare lungo le coste marine. Si nutre di molluschi, insetti e ragni che cattura nell’acqua basso o in mezzo al fango. La dieta viene integrata anche con semi di piante acquatiche.
Riproduzione:
Nidifica tra la sabbia e la ghiaia in riva alle acque dolci. Il maschio costruisce diversi nidi in piccole buche scavate sul terreno e sarà la femmina a scegliere quello idoneo alla nidificazione. Vengono deposte circa 4 uova che vengono incubate per circa 25 giorni da entrambi i genitori.
Status di conservazione:
Specie non minacciata
Fattori di minaccia:
Alterazione delle sponde dei fiumi o dei laghi con conseguente asportazione di vegetazione, riducendo le aree idonee per questa specie. Inquinamento delle acque. Uso indiscriminato dei pesticidi.
Grado di protezione:
Specie inclusa nell'allegato III Convenzione di Berna
Condividi:
Scheda
Nome latino:
Charadrius dubius
Nome sardo:
Tzurliotèdhu, tzurruliu conca de molenti
Classe:
Ordine:
Famiglia:
Fauna:

Potrebbe interessarti anche:

  • <body/>
    Rapace notturno, caratterizzato da un disegno facciale a cuore e ciuffi auricolari assenti. E’ lungo 34 cm., con un’apertura alare di 85-93 cm, e un peso di 280-450 g. Gli occhi...
  • Il Gheppio è un piccolo falco dalla sagoma snella e agile, con le ali appuntite . Abile cacciatore, si nutre principalmente di piccoli mammiferi, lucertole, insetti, uccelli. Il...
    La coda stretta barrata di nero sul bordo e la testa rotondeggiante. Dimorfismo sessuale. La parte superiore del maschio è color castano rugginoso maculata mentre la parte...
  • È una piccola farfalla con un’apertura alare di 20-23 millimetri. Le sue ali sono superiormente di color azzurro-violetto con un bordo nero e sottili frange chiare; il rovescio...
  • Il lodolaio eurasiatico (Falco subbuteo Linnaeus, 1758) o semplicemente lodolaio , è un rapace della famiglia Falconidae; recentemente è stata rilevata la sua presenza anche in...
    E’ un piccolo rapace con ali lunghe a falce e la coda corta e squadrata. Vola a poche decine di metri dal suolo, tra planate e vertiginose picchiate all’inseguimento delle prede...
  • Anfibio anuro di medie dimensioni, più piccolo del rospo smeraldino con dimensioni che raggiungono di solito fino a 7 – 8 cm. Il corpo è snello e slanciato, la testa è...
  • La popolazione nidificante italiana si è estinta dopo la metà del XX secolo (specie in Sardegna, dove si contavano - all’inizio del 1900 - qualche decina di coppie, insediate...
    Apertura alare 200-240 cm. E’ una grande aquila tozza e pesante. Ali molto grandi, larghe e rettangolari. La grossa testa che sporge notevolmente dal corpo rappresenta un...
  • Uccello di grossa taglia, dal becco lungo e sottile, incurvato verso l’alto. Zampe palmate slanciate grigio-plumbeo. Il piumaggio è caratterizzato da contrasti bianchi e neri...
  • Specie diffusa nella maggior parte del territorio italiano. Le sue dimensioni sono di 35-45 (50) mm (lunghezza testa-tronco) con un’apertura alare di 192-254 mm. Possiede le...
  • dimensioni molto contenute, i maschi hanno un’altezza al garrese di 125 -135 cm, le femmine 115 – 130; il peso varia nell’adulto dai 170 ai 200 kg. Il mantello originario era...
  • Sessi simili. Ardeide lungo circa 56 cm. con un’apertura alare di 88-100 cm, raggiunge il peso di 400-700 gr. circa. Presenta un piumaggio bianco, il becco scuro e sottile, zampe...
  • È di piccole dimensioni, fra gli 11 e 14 mm. Il corpo è di colore bronzeo e sulle elitre ci sono delle macchie giallastre con bordi scuri. Gli occhi sono grandi, le possenti...
  • Il Grillaio è un piccolo falco, somigliante al Gheppio, ma che, a differenza di questo, frequenta le nostre zone solamente durante il periodo di nidificazione. Presenta uno...