Quinta conferenza europea sull'agro-forestazione (EURAF 2020) a Nuoro

07 Novembre 2019
EURAF 2020

EURAF 2020 si terrà in Sardegna dal 18 al 20 maggio 2020.  L’evento sarà un’importante occasione di scambio di idee e risultati scientifici e di confronto sugli indirizzi e le pratiche emergenti nel settore.

COSA è L'AGROFORESTRY, COSA è EURAF

L'Agroforestazione (Agroforestry) è l'integrazione di alberi e colture e/o allevamenti sulla stessa superficie di terreno.
L'Agroforestazione include diversi sistemi:

  • silvo-pastorali,
  • frutteti/oliveti pascolati,
  • siepi campestri,
  • seminativi arborati,
  • coltivazioni in foresta.

Combinare alberi e colture/animali in sistemi agroforestali comporta molti benefici economici ed ambientali. Per questo, si stanno sviluppando e promuovendo innovativi sistemi agroforestali, mentre i sistemi tradizionali devono poter essere mantenuti e rivitalizzati per la loro notevolissima importanza culturale e il loro contributo alla biodiversità.
L'Unione Europea finanzia l'impianto di nuovi sistemi agroforestali, i quali contano anche ai fini del "greening".
Ciononostante, l'impianto di tali sistemi rimane limitato a causa della scarsa conoscenza sui benefici dell'agroforestazione, delle difficoltà ad applicare politiche agricole, delle difficoltà burocratiche e del mercato limitato.

La 5° Conferenza europea sull’agroforestazione (AF) - EURAF 2020 (www.euraf2020.eu) -  è promossa da EURAF, la Federazione Europea di agroforestazione.

EURAF 2020 a Nuoro

Con il prezioso apporto organizzativo dell'Agenzia Forestas, oltre a numerosi altri partner regionali e nazionali, la V Conferenza Europea si terrà dunque in Sardegna, nella cornice di un paesaggio silvopastorale atavico, ma anche aperto all’innovazione.
Nuoro e il suo territorio accoglieranno studiosi e ricercatori, politici, professionisti dei settori agricolo e forestale, esperti di paesaggio e ambiente di tutta Europa ed anche extra-europei, per discutere l'implementazione dell’AF negli scenari attuali e futuri della bioeconomia.

Temi della Conferenza 2020

La conferenza declinerà il ruolo dell’AF, con la sua multifunzionalità, rispetto alla crisi climatica, il paesaggio, lo sviluppo rurale.

Gli elementi di innovazione nella ricerca, sui sistemi AF tradizionali ed innovativi, insieme alle attività di formazione e disseminazione delle pratiche agroforestali, permetteranno di sostenere un confronto con il mondo della
politica sempre più diretto a incentivare lo sviluppo e l’applicazione dell’agroforestazione come una delle pratiche agroecologiche più adeguate a sostenere i principi della bioeconomia e ad affrontare le sfide ambientali sempre più pressanti.

CALL FOR ABSTRACT

La scadenza per l’invio degli abstract è il prossimo 15 dicembre 2019.

Il comitato scientifico sarà lieto di ricevere contributi sotto forma di abstract secondo i seguenti temi legati all’agroforestazione:
Cambiamento climatico (adattamento e mitigazione), Valorizzazione dei servizi ecosistemiciBiodiversità e gestione della fauna selvatica, Paesaggio, Qualità dei prodotti alimentari e certificazione, Politiche, Prevenzione degli incendi, Innovazione dei sistemi agroforestali, Gestione dei sistemi agro-silvo-pastorali mediterranei, Formazione, condivisione dell’informazione e consapevolezza della crescita dell’agroforestazione, Turismo rurale.

Condividi:

Notizie ed eventi

28 Maggio 2024

Attraverso due Questionari , compilabili online, è possibile contribuire alla conoscenza sulla presenza delle due specie sul territorio sardo...

27 Maggio 2024

Pubblicato in albo pretorio un avviso per Manifestazione d'interesse per Responsabile di Presidio e UOS presso i seguenti presidi forestali afferenti al Servizio Territoriale di Cagliari: ...

30 Maggio 2024

Forestas in collaborazione con l'Assessorato regionale Difesa Ambiente organizza due webinar trasmessi in streaming gratuitamente sulla piattaforma webex. Alle ore 15 si parlerà di Rete escursionistica regionale (RES) per lo sviluppo sostenibile...

21 Maggio 2024

Nuovi mezzi per la flotta regionale AIB dell’Agenzia FoReSTAS - i primi operativi già da questa settimana e schierati già da giugno 2024

10 Maggio 2024

Il personale Forestas li ha trasportati nella voliera di pre-ambientamento a Cea Romana, mentre le videocamere ed i sensori GPS installati dall’Agenzia testimoniano quotidianamente i movimenti e le abitudini dei grifoni rilasciati lo scorso 9...

08 Maggio 2024
Esiti del test di utilizzo da parte dei fruitori (come previsto dall'allegato H del regolamento regionale per i "sentieri per tutti")

Il regolamento regionale anche in questo aspetto è assai innovativo : e quindi come era previsto, il Comune di...

21 Maggio 2024

Workshop sulle potenzialità del silvopastoralismo : per aumentare la resilienza del territorio. Esperti dalla Catalogna presenteranno pratiche su riduzione rischio incendi . A seguire, visita...

02 Maggio 2024

Si trova nel bosco Seleni (Lanusei) e sarà inaugurato lunedì 6 maggio il primo sentiero "realmente accessibile" secondo le specifiche norme regionali approvate nel 2024 dalla...

30 Aprile 2024

Il 12 aprile 2024 si è svolto, a Roma presso la Sala Cavour del Ministero dell’Agricoltura, della Sovranità Alimentare e delle Foreste (MASAF) il convegno sui Demani Regionali e Strategia Forestale Nazionale ...

24 Aprile 2024

Come disposto dalla DGR n° 10/71 del 23.04.2024 , la Regione ha pubblicato l’Avviso pubblico per l’acquisizione di manifestazioni di interesse per...

11 Aprile 2024

Passi importanti nel bacino del Basso Flumendosa : Forestas ha posto in pre-accatastamento i tre nuovi percorsi tra Orroli e Nurri.

La RES cresce e raggiunge la parte centro-meridionale del Sarcidano-Barbagia di Seulo, un...

16 Aprile 2024
I GIORNI DEL GRIFONE NEL SUD SARDEGNA SONO ARRIVATI !

Nei giorni scorsi, sono finalmente iniziate le operazioni per il rilascio dei primi quindici grifoni nel sud Sardegna, a partire dalla base operativa presso il cantiere...