Progetto LivingAgro: Ricerca e Cooperazione finanziata da ENI CBC Med

14 Ottobre 2019
LivingAgro Logos

CAPOFILA PER LA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE

L'Agenzia FoReSTAS è partner e capofila del progetto “LIVINGAGROLaboratori viventi transfrontalieri per l'agricoltura”  finanziato dal programma  ENI CBC Med Programme 2014 – 2020

Si tratta di un intervento rientrante nell'obiettivo A.2 “Support to education, research, technological development and innovation” (supporto all'istruzione, alla Ricerca, allo sviluppo tecnologico ed alla innovazione) secondo la  priorità A.2.1 “Technological transfer and commercialization of research results” (trasferimento tecnologico e commercializzazione dei risultati della Ricerca).

Budget

Con un budget totale di 3,3 milioni di Euro, 10% di co-finanziamento e 2,9 milioni di contributo UE attraverso il programma ENI CBC Med, LivingAGRO coinvolge 6 partner di 4 diverse nazioni (Italia, Giordania, Libano, Grecia).
Oltre all'Agenzia regionale  Fo.Re.S.T.A.S. in qualità di capofila, partecipano: CNR (Dipartimento di Biologia, Agricoltura e Scienze dell'alimentazione) - ATM Consulting sas -  National Center for Agricultural Research and Extension (Gordania)  - Istituto Libanese per la ricerca in Agricoltura - Istitituto Agronomico Mediterraneo di Chania (Grecia).
 

RUOLO DI FORESTAS

La Legge Regionale n. 8/2016 ha istituito, all’art. 35,  l’Agenzia Forestale Regionale per lo sviluppo del Territorio e dell’Ambiente (Agenzia FoReSTAS) individuando chiaramente fra le funzioni dell’Agenzia  (all’art. 37 comma 1 lettera c):

la valorizzazione produttiva, turistico ricreativa e culturale del patrimonio naturale e in particolare”: 
1) “…..la valorizzazione economica delle foreste e la promozione dell’impresa forestale in un’ottica di gestione forestale sostenibile, con particolare riferimento alle filiere foreste-legno e foresta-prodotti non legnosi e filiera foresta-sughero” 

mentre, sempre la Legge Forestale, al comma 1 lettera d) dell'art. 37 indica:

 la “promozione della ricerca scientifica, sperimentazione, innovazione tecnologica e della cultura nel settore forestale”;

Obiettivi del progetto

LivingAgro affronta la sfida del trasferimento di conoscenza e tecnologie sui sistemi agro-forestali del Mediterraneo, per conseguire la condivisione delle buone pratiche e favorire la produzione sostenibile, la protezione della biodiversità. Altre sfide ed obiettivi di LivingAgro sono favorire il trasferimento di innovazione per accrescere la redditività per i territori e gli stakeholder dei sistemi Agricoli e Forestali del Mediterraneo,  

Approccio, attività previste, risultati attesi

Saranno utilizzati approcci di tipo "open innovation" la co-creazione di valore economico e sociale nei territori interessati in area Mediterranea, per lo sviluppo delle interazioni e delle connessioni tra "domanda" e "offerta" nel mercato agro-forestale, eliminando le barriere geografiche e culturali attraverso due "laboratori" che saranno attivati sui temi:

  1. Sistema olivicultura multi-funzionale (olive multifunctional system)
  2. Pascoli arborati (grazed woodlands)

 

Target, risultati ambiziosi da raggiungere con il progetto

Oltre ai due laboratori di innovazione, sono previsti: almeno 4 accordi di ricerca tra univerità e centri di ricerca privati del bacino Mediterraneo, la cooperazione tra almeno 8 imprese/enti di ricerca per attività innovative, 6 corsi sulla creazione di business, sviluppo di almeno 10 nuovi prodotti/servizi nel settore agro-forestale, 30 eventi di intermediazione aziendale-scientifica, 20 servizi di trasferimento tecnologico e intermediazione di proprietà intellettuale. 

Maggiori informazioni

Oltre agli aggiornamenti che saranno via via pubblicati su questo sito istituzionale dell'Agenzia FoReSTAS, si rimanda al sito del progetto (contenuti in progressivo allestimento nelle tre lingue EN-FR-Arabo) ospitato sul portale del Programma ENI CbC Med.

E-mail:  livingagro.project@forestas.it

Condividi:

Notizie ed eventi

28 Maggio 2024

Attraverso due Questionari , compilabili online, è possibile contribuire alla conoscenza sulla presenza delle due specie sul territorio sardo...

27 Maggio 2024

L'Avviso è rivolto ai dipendenti Forestas (inquadrati cat. B e Cat. C) CCRL dipendenti RAS. Presidi Forestali: Gutturu Mannu, Monte Nieddu, Guspini Croccorigas/Is Gentilis - Perd’è Pibera...

30 Maggio 2024

Forestas in collaborazione con l'Assessorato regionale Difesa Ambiente organizza due webinar trasmessi in streaming gratuitamente sulla piattaforma webex. Alle ore 15 si parlerà di Rete escursionistica regionale (RES) per lo sviluppo sostenibile...

21 Maggio 2024

Nuovi mezzi per la flotta regionale AIB dell’Agenzia FoReSTAS - i primi operativi già da questa settimana e schierati già da giugno 2024

10 Maggio 2024

Il personale Forestas li ha trasportati nella voliera di pre-ambientamento a Cea Romana, mentre le videocamere ed i sensori GPS installati dall’Agenzia testimoniano quotidianamente i movimenti e le abitudini dei grifoni rilasciati lo scorso 9...

08 Maggio 2024
Esiti del test di utilizzo da parte dei fruitori (come previsto dall'allegato H del regolamento regionale per i "sentieri per tutti")

Il regolamento regionale anche in questo aspetto è assai innovativo : e quindi come era previsto, il Comune di...

21 Maggio 2024

Workshop sulle potenzialità del silvopastoralismo : per aumentare la resilienza del territorio. Esperti dalla Catalogna presenteranno pratiche su riduzione rischio incendi . A seguire, visita...

02 Maggio 2024

Si trova nel bosco Seleni (Lanusei) e sarà inaugurato lunedì 6 maggio il primo sentiero "realmente accessibile" secondo le specifiche norme regionali approvate nel 2024 dalla...

30 Aprile 2024

Il 12 aprile 2024 si è svolto, a Roma presso la Sala Cavour del Ministero dell’Agricoltura, della Sovranità Alimentare e delle Foreste (MASAF) il convegno sui Demani Regionali e Strategia Forestale Nazionale ...

24 Aprile 2024

Come disposto dalla DGR n° 10/71 del 23.04.2024 , la Regione ha pubblicato l’Avviso pubblico per l’acquisizione di manifestazioni di interesse per...

11 Aprile 2024

Passi importanti nel bacino del Basso Flumendosa : Forestas ha posto in pre-accatastamento i tre nuovi percorsi tra Orroli e Nurri.

La RES cresce e raggiunge la parte centro-meridionale del Sarcidano-Barbagia di Seulo, un...

16 Aprile 2024
I GIORNI DEL GRIFONE NEL SUD SARDEGNA SONO ARRIVATI !

Nei giorni scorsi, sono finalmente iniziate le operazioni per il rilascio dei primi quindici grifoni nel sud Sardegna, a partire dalla base operativa presso il cantiere...