Il Gennargentu in TV

28 Dicembre 2020
Gli orizzonti della gestione forestale durante le riprese Linea Bianca

Una interessante puntata del programma Linea bianca (RAI 1) registrata in Ogliastra con il contributo del Servizio Territoriale dell'Agenzia Forestas di Lanusei, è andata in onda lo scorso sabato 26 dicembre 2020 dalle ore 14 alle 15.

Spruzzi d'argento invernali, pennellate di verde intenso, rosso per il foliage autunnale, giallo e arancio nelle altre stagioni: Lineabianca con una bella puntata alla scoperta del Gennargentu, presenta alcuni aspetti del territorio in gran parte incontaminato e selvaggio, situato nella zona centro-orientale della Sardegna. Un particolare e inedito viaggio "al contrario" per il conduttore che si cimenta in una spettacolare scalata della Pedra Longa, per poi raccontare le bellezze del maestoso nuraghe che domina i resti di oltre duecento capanne a pianta circolare nell'affascinante villaggio nuragico di Ruinas, tra i più alti della Sardegna. Ancora cenni al bosco di Santa Barbara ed al territorio di Villagrande Strisaili, nel cuore del Gennargentu, per raccontare la storia di una allevatrice ogliastrina che ha sfidato le difficoltà della pastorizia in montagna. Poi la celebrazione dell'inconfondibile monumento naturale di Perd'e Liana, riconosciuto ufficialmente dalla Regione dal 1993, simbolo dell'Ogliastra dei Tacchi, e di tutta l'Isola: a cavallo, lungo i sentieri gestiti da Forestas, tra i cantieri forestali, spettacolare scenografia che ha conquistato Aurelio Galeppini, autore delle imprese di Tex, il cow boy invincibile.
Tra l'immancabile cenno alle tradizioni gastronomiche e letterarie sarde, un altro salto nel bosco di Santa Barbara, per la raccolta delle erbe officinali e la preparazione delle tisane curative, e ancora sul Gennargentu, dove il direttore territoriale dell'Agenzia ha illustrato il problema della coesistenza tra pastorizia e rimboschimenti, e le problematiche forestali sottostanti. 

Qualora ci fossero dubbi, il programma ha evidenziato il profondo legame tra i territori, il paesaggio, l'offerta enogastronomica ed il turismo escursionistico, incluso quell'ippo-turismo su cui, proprio nel Gennargentu di Fonni, l'Agenzia Forestas è al lavoro. 

La puntata può essere rivista integralmente e gratuitamente sulla piattaforma RAI-Play a questo link: https://www.raiplay.it/programmi/lineabianca 

Condividi:

Notizie ed eventi

20 Aprile 2021

Ha preso il via presso il vivaio Santu Loisu di Sorgono l'indagine sulle problematiche fitopatologiche dei vivai forestali gestiti dall'Agenzia Forestas.

Il progetto, in collaborazione con Agenzia...

19 Aprile 2021

I due bandi pubblicati lo scorso 21 dicembre sono stati ampliati e riaperti: sarà possibile presentare domante, per chi non l'avesse già fatto, sino al prossimo 19 maggio 2021.

14 Aprile 2021

La conferenza finale di INCREDIBILE si terrà online nelle giornate del 15 e 16 aprile 2021 .

Esplorerà e racconterà i risultati del progetto con un'enfasi speciale sulle iniziative chiave e sui ...

15 Aprile 2021

L’ Ufficio Relazioni con il Pubblico dell’Agenzia Forestas è operativo, sperimentalmente da oggi, anche su WhatsApp e TELEGRAM .

In questo particolare momento in cui l’accesso negli uffici è limitato, in applicazione dei protocolli anti-...

13 Aprile 2021

Forestas sta selezionando un biologo/naturalista esperto in pesca sportiva “ catch and release ” (C&R) per attuare un progetto di Tutela e gestione dei rifugi genetici della trota mediterranea in Sardegna

13 Aprile 2021

Si tratta di un ordinario taglio programmato di alcune piante pericolanti, programmato ed indifferibile per la sicurezza dei fruitori, come spiega l'Agenzia all'utente che aveva richiesto chiarimenti con una documentata segnalazione...

08 Aprile 2021

Nonostante l'emergenza Covid-19, è ripartito il 7 aprile il progetto " la Scuola nel Bosco " promosso da Forestas, Istituto scolastico e Comune di Dolianova...

06 Aprile 2021
SPLENDIDI PAESAGGI VENTOSI

Regione storica del Monte Acuto . Qui sughero e granito hanno rappresentato per anni la fonte economica di maggior rilievo: il territorio è ricco di boschi di leccio e principalmente querce da sughero...

03 Aprile 2021

Divieto di assembramento ed altre prescrizioni statali e regionali per il lockdown pasquale 2021 comportano in ogni caso l'impossibilità di fruire delle aree forestali demaniali destinate alla sosta e ai pic-nic dal 3 al...

30 Marzo 2021

Anche in Sardegna gli alberi di leccio ( Quercus ilex L.) sia nel verde pubblico che privato sono soggetti ad attacchi fungini che producono cancri corticali e decadimento strutturale del fusto: nei casi più...

29 Marzo 2021

Il 10 marzo 2021 è stato siglato tra le Agenzie regionali Forestas e Agris un accordo di collaborazione tecnico-scientifica per un progetto integrato, costruito grazie alle riunioni del Tavolo Tecnico per la difesa...

29 Marzo 2021

In questa pagina si rende disponibile la documentazione relativa a due ulteriori Piani Forestali Particolareggiati: quello del Supramonte ( Montes , Orgosolo) e di Is Cannoneris ( Gutturu Mannu , Domus de Maria e Teulada)...