Forestas aderisce alla Giornata contro la violenza sulle donne

23 Novembre 2020
Corbrezzoli: foglie verdi, fiori bianchi, frutti rossi (foto C.Mascia)

Su iniziativa dell'Assessorato Difesa Ambiente, Forestas parteciperà alla "giornata internazionale contro la violenza sulle donne" del prossimo 25 novembre.

IN COSA CONSISTE LA PARTECIPAZIONE

L'Agenzia cederà a titolo gratuito e simbolico due piante di Corbezzolo (Arbutus unedo) ad ogni Comune della Sardegna, per dare un segno tangibile (che vivrà con la pianta messa a dimora a cura degli stessi Comuni o associazioni locali) a ricordo dell'impegno quotidiano contro le odiose vessazioni legate alla violenza sulle donne.
In virtù di questo proposito (recepito anche con la delibera commissariale n.88 del 23 novembre) i rappresentanti di ciascun comune potranno scegliere e direttamente ritirare due piantine dal vivaio forestale più vicino, senza nessun altro passaggio burocratico (bisognerà comunque prendere preventivamente contatti telefonici con il vivaio).

Il Corbezzolo: una pianta simbolica

Già Virgilio, in un passo dell'Eneide, racconta di come il figlio del re degli Arcadi - morto in battaglia - venne adagiato su rami di corbezzolo, durante il tragitto per riportarne le spoglie al padre.   La pianta di corbezzolo venne considerata anche simbolo dell'Italia ottocentesca, durante il Risorgimento. Anche il poeta Giovanni Pascoli gli dedicò un'ode (ode Al corbezzolo) vedendo nei colori di un alberello di corbezzolo cresciuto sul colle Palatino, una prefigurazione della bandiera italiana:
il rosso dei frutti, il bianco dei fiori, il verde delle foglie coesistono in questa splendida pianta sempreverde, che fiorisce in autunno-inverno (settembre-dicembre) e fruttifica da agosto a novembre dell’anno successivo, presentandosi quindi contemporaneamente con i fiori ed i frutti.  In alcune campagne di comunicazione, questa bellezza vegetale è stata associata (tra i tanti simboli scelti negli anni) anche alla lotta contro le violenze sulla donna.

Condividi:
Approfondimenti

Contenuti correlati

Galleria immagini

Notizie ed eventi

30 Novembre 2022

Alcuni consigli sulla sostenibilità, e cenni al regolamento dell'Agenzia sulla concessione dei cimali ...

30 Novembre 2022

Gli eventi di intermediazione sono segni del crescente ruolo socio-economico dell' agroforestazione negli uliveti e nei sistemi silvopastorali, occasioni per condividere tecnologie innovative, avviare cooperazioni...

29 Novembre 2022

Nei giorni scorsi i tecnici Forestas hanno percorso una discreta parte dei 48 km di nuovi percorsi predisposti e realizzati dall'associazione di volontariato...

19 Novembre 2022
A Galtellì la manifestazione nazionale inaugura domenica 20/11 il percorso di 13 km realizzato da Forestas

Il monte Tuttavista ha finalmente il suo posto nella Rete Regionale dei sentieri della Sardegna (RES): nelle foto i lavori relativi a tutto...

11 Novembre 2022

L'Agenzia Forestas aveva pubblicato un avviso per acquisire la disponibilità, da parte dei dipendenti di categoria B , all’assegnazione di mansioni di tipo amministrativo (n.16) e amministrativo/autista...

07 Novembre 2022

Si informano gli utenti che i canali URP della Direzione Generale di Cagliari - Forestas saranno indisponibili nelle giornate dal 7 al 11 novembre.

Sportello, canale telefonico, canali whatsapp/telegram ed email saranno nuovamente...

09 Novembre 2022

A due anni dall'avvio del progetto FOR.Italy , che in Sardegna ha interessato le attività formative condotte dall'Agenzia Forestas, un incontro conclusivo è organizzato dalla Regione...

02 Novembre 2022

Lavori per rimettere in sicurezza i sentieri che partono dalla splendida cascina Mannironi di Jacu Piu , ora pregiato compendio forestale sul versante Est del Monte Ortobene di Nuoro. Ospiti CAI e Liceo E.Fermi di Nuoro, è stata...

28 Ottobre 2022

Su Casteddu , colle che sovrastava il paese di Gultudofe , era castellato. A monte dei ruderi del paese, abitato da caprari, sono i ruderi delle chiese di S.Maria ( Itria ) di Gultudofe e di S.Giacomo già sede di monastero...

19 Ottobre 2022

Nodu 'e Taculas è in territorio di Pattada (foresta di Monte Lerno ) - area naturale caratterizzata dalla presenza di mufloni e cervi, oltre ad alcuni lembi di foresta di grande pregio. Una ripresa aerea realizzata con drone fotografico dell'...

19 Ottobre 2022

Iniziativa per dimostrare come - con semplici azioni replicabili anche a piccola scala - sia possibile favorire una grande varietà di specie vegetali e animali con riguardo alla piccola fauna (insetti, rettili e...

18 Ottobre 2022

Le tramudas - antiche vie dei pastori - diventano occasione di recupero dei valori, della storia e dei saperi della nostra terra: un'opportunità di sviluppo turistico attraverso la RES . Anche di questo si è parlato a ...