Giornata internazionale delle foreste 2022

21 Febbraio 2022
germogli di conifera

 Fa più rumore un albero abbattuto di una foresta che cresce: eppure fortunatamente la superficie forestale italiana è in costante aumento...

La grande realtà (tanto italiana quanto sarda) di "regione forestale d'Europa" non è percepita nè dai cittadini, nè dai decisori; ma è un dato di fatto su cui riflettere.

Le "giornate" istituite dall'assemblea generale delle Nazioni Unite

Marzo è un mese importante per ricordare a tutti l'importanza delle foreste e per sensibilizzare e celebrare gli animali e le piante selvatiche del mondo. Due ricorrenze ci invitano a riflettere sulla fragilità della natura selvatica, e su tutte quelle specie (animali e vegetali) che troppo spesso si ritrovano minacciate dall’intervento dell’uomo:

  1. Il “World Wildlife Day” è il 3 marzo, per celebrare gli animali e le foreste di tutto il mondo: una simbiosi che alimenta gli equilibri degli ecosistemi
  2. la "International Day of Forests" è il 21 marzo, per accrescere la consapevolezza e l'importanza dei tanti tipi di "foreste" e del loro valore per le future generazioni.

Gli equilibri sono importanti

Ormai nelle foreste entriamo con facilità, anche grazie alla Rete Escursionistica, ma spesso dimentichiamo quale sia il "modo giusto" per entrare in questi ambienti naturali così importante per l'equilibrio complessivo, per la difesa dal dissesto idro-geologico, per la biodiversità, per la regolazione del clima (che comporta altri rischi)...

Tutta la vita animale e vegetale, nelle foreste, rappresenta una risorsa anche economica, una presenza importante e preziosa, di cui siamo troppo poco consapevoli.

Almeno un terzo del territorio italiano è coperto da superficie forestale, grazie ad un processo spontaneo di "ricrescita" che ha portato, dagli anni '50, alla riconquista del territorio italiano. 

Il Valore ECOLOGICO ed economico delle FORESTE

Le foreste sono gli ecosistemi più diversi biologicamente sulla Terra, dove vive oltre l'80% delle specie.  Eppure, nonostante tutti questi inestimabili benefici ecologici, economici, sociali e sanitari, la deforestazione a scala globale continua ad essere allarmante: 12 milioni di ettari di foreste vengono distrutti ogni anno. La deforestazione rappresenta il 12-20% delle emissioni globali di gas serra che contribuiscono al cambiamento climatico per circa 4,5 miliardi di tonnellate di anidrite carbonica.

Il 21 marzo si svolge annualmente la Giornata internazionale delle foreste  anche per sensibilizzare l'opinione pubblica sull'importanza delle foreste per le persone e il ruolo vitale nell'eradicazione della povertà, nella sostenibilità ambientale e nella sicurezza alimentare. Il tema del 2022 sarà "Foreste, produzioni e consumi sostenibili"

Condividi:
Approfondimenti

Galleria immagini

Video

World Wildlife Day 2022 - Recovering key species for ecosystem restoration

Video: 

Indirizzo

si celebra in tutto il mondo
- Pianeta Terra CA
Italia

Notizie ed eventi

07 Giugno 2023

APPROFONDIMENTO sui percorsi formativi di Operatore Forestale(OF) e Operatore Forestale Specializzato(OFS): così la strada intrapresa anche in Sardegna dovrebbe offrire al settore forestale un maggiore sviluppo, dando al comparto privato una...

05 Giugno 2023

Il progetto “ BACK TO SARDINIA. SUPPORTING THE RETURN OF BONELLI’S EAGLE ” finanziato da REWILDING EUROPE consentirà, per un anno ancora, la continuità delle azioni di rilascio con altre sette giovani...

01 Giugno 2023

La vigilia della gara è stata l’occasione per una piccola riflessione sulla sostenibilità ambientale , con la messa a dimora di nuove piantine per il recupero di un'area degradata...

01 Giugno 2023

Disponibili tutti i documenti degli interventi tecnico-scientifici presentati al workshop–webinar “ Le opportunità del settore sughericolo nella programmazione 2023-2027 ” , lo scorso 11 maggio a Cagliari e organizzato da Rete...

29 Maggio 2023

Forestas è stata la principale forza operativa schierata sul campo nel monitoraggio della fase di schiusa: analisi dei risultati nella mattinata del 29 maggio a Noragugume, per fare il punto sul contrasto alle infestazioni acridiche...

16 Maggio 2023

Nel periodo dal 1 giugno al 31 ottobre vige, su tutto il territorio regionale, un elevato pericolo di incendio boschivo , modificabile in considerazione dell’andamento meteorologico stagionale, anche solo per determinati ambiti...

19 Maggio 2023

I 12 avvoltoi spagnoli, giunti in Sardegna già due mesi, arrivano a Villasalto dopo la quarantena di oltre due mesi nel Centro Fauna Selvatica (CARFS) di Bonassai : qui i veterinari Forestas avevano eseguito il loro monitoraggio...

18 Maggio 2023
Appuntamento in autunno per il proseguo dei cantieri dimostrativi

Possono dirsi concluse nei cantieri Forestas di Porto Ferro (Alghero, Sassari) e Monte Grighine (Villaurbana, Oristano) le giornate dedicate...

18 Maggio 2023

Il Premio Europeo Natura 2000 premia l'eccellenza nella gestione dei siti Natura 2000 e mette in evidenza il valore aggiunto della rete nella conservazione della natura per le comunità locali e le economie in tutta l'Unione Europea.

La...

18 Maggio 2023

Stipulata convenzione-quadro che permette uno stretto coordinamento per gli interventi finanziati dal FEASR e previsti nel Piano di Azione del GAL BMG - sull’ambito del Turismo Sostenibile - per infrastrutturazione turistica su piccola scala ,...

16 Maggio 2023

Quasi ultimati i lavori - gestiti da Forestas (territoriale Sassari) - per il sentiero che collegherà Bonorva con parco Mariani passando per il borgo di Rebeccu . Si tratta dei lavori...

16 Maggio 2023

Lo scorso giovedì 11 maggio, negli spazi della Manifattura Tabacchi di Cagliari , si è tenuto il workshop–webinar sulle “ Opportunità del settore sughericolo nella programmazione comunitaria 2023-2027 ”, organizzata dal Consiglio...