Lockdown di Pasqua: limitazioni accesso nelle aree pic-nic e transito foreste demaniali

03 Aprile 2021
disposizioni lockdown pasqua 2021

Come noto, da sabato 3 aprile, vigilia di Pasqua, al lunedì 6 di Pasquetta, saranno operative le prescrizioni decretate dal Governo che annoverano, tra l'altro, sia il divieto di spostarsi tra regioni, sia il coprifuoco tra le ore 22 e le 5 del mattino, e tutte le altre limitazioni previste agli spostamenti e all'attività sportiva. 
Senza scendere qui nei dettagli, e rimandando alle fonti ufficiali per le ordinanze vigenti a livello regionale ed a livello nazionale,  l'Agenzia Forestas ritiene utile avvisare l'utenza che potrebbero essere disposte localmente limitazioni all'accesso e alla fruizione delle aree, disposte anche da ordinanze dei Sindaci.

Disposizioni specifiche per la Foresta Demaniale Settefratelli e pineta di Sinnai 

Ad esempio, è rilevante l'ordinanza sindacale disposta dal comune di Sinnai che per tutta la durata del lockdown pasquale ha previsto la sospensione della circolazione veicolare sia nel parco urbano della Pineta di Sinnai che nell'area di Settefratelli,  dove pertanto non sarà possibile accedere in auto nell'area di Maidopis e le sbarre resteranno chiuse per tutta la durata del lockdown.

Disposizioni generali per la fruizione delle aree demaniali

Divieto di assembramento ed altre prescrizioni statali e regionali comportano in ogni caso l'impossibilità di fruire delle aree destinate alla sosta e ai pic-nic per tutta la durata del lockdown.

Sempre tra il 3 ed il 5 aprile l'attività motoria all'aperto resta consentita, purché svolta individualmente, evitando assembramenti e restando nei pressi della propria abitazione.

In bicicletta è consentito allontanarsi dal proprio comune, a condizione che si parta dalla propria abitazione per poi farvi ritorno, senza quindi trasportare la bici in macchina, purché tale spostamento resti funzionale unicamente alla medesima attività sportiva e purchè la destinazione finale coincida con il comune di partenza.  

In ogni caso occorrerà dimostrare che lo spostamento rientra tra quelli consentiti, anche mediante autodichiarazione da rendere su moduli prestampati già in dotazione alle forze di polizia statali e alle polizie locali.   L’attività motoria all’aperto è consentita solo se è svolta individualmente. 

.

Tags:
FAQ
Condividi:

Notizie ed eventi

08 Aprile 2021

Nonostante l'emergenza Covid-19, è ripartito il 7 aprile il progetto " la Scuola nel Bosco " promosso da Forestas, Istituto scolastico e Comune di Dolianova...

06 Aprile 2021
SPLENDIDI PAESAGGI VENTOSI

Regione storica del Monte Acuto . Qui sughero e granito hanno rappresentato per anni la fonte economica di maggior rilievo: il territorio è ricco di boschi di leccio e principalmente querce da sughero...

30 Marzo 2021

Anche in Sardegna gli alberi di leccio ( Quercus ilex L.) sia nel verde pubblico che privato sono soggetti ad attacchi fungini che producono cancri corticali e decadimento strutturale del fusto: nei casi più...

29 Marzo 2021

Il 10 marzo 2021 è stato siglato tra le Agenzie regionali Forestas e Agris un accordo di collaborazione tecnico-scientifica per un progetto integrato, costruito grazie alle riunioni del Tavolo Tecnico per la difesa...

29 Marzo 2021

In questa pagina si rende disponibile la documentazione relativa a due ulteriori Piani Forestali Particolareggiati: quello del Supramonte ( Montes , Orgosolo) e di Is Cannoneris ( Gutturu Mannu , Domus de Maria e Teulada)...

23 Marzo 2021

Da ricercatori italiani nuovi dati sulla tossicità del piombo su rapaci trovati morti in tutta Europa: forme gravi di avvelenamento, note con il nome di saturnismo , ...

22 Marzo 2021

Il valore dell'acqua è molto più del suo prezzo : senza una chiara visione del valore multidimensionale dell'acqua, non saremo in grado di salvaguardare questa risorsa fondamentale a beneficio...

16 Marzo 2021

Evento che si terrà ON-LINE il 16 e 17 marzo 2021 per discutere le politiche sui prodotti non-legnosi (NWFP - Non Wood Forest Products ) - un pilastro della bio-economia europea e tema...

21 Marzo 2021

"Ripristino forestale: un percorso di recupero e benessere" è il tema scelto quest'anno dalle Nazioni Unite e dalla FAO per la celebrazione della Giornata Internazionale delle Foreste (21 marzo)...

12 Marzo 2021

Un questionario da compilare on-line rivolto a pescatori sportivi, turisti o gestori di attività collegate (Hotel, B&B, ristoranti, negozi di pesca sportiva, etc.) e personale di ...

08 Marzo 2021

Dal 1946 diventano in Italia simbolo dell'Otto Marzo, la giornata internazionale della donna (comunemente definita festa della donna ) per ricordare sia le conquiste sociali, politiche ed economiche delle donne, sia le...

05 Marzo 2021

Il Testo unico in materia di foreste e filiere forestali approvato nel 2018 prevede che le regioni promuovano la crescita delle imprese forestali , incentivando di fatto anche la transizione al settore privato delle filiere...