Il progetto "Equilibri Naturali"

24 Gennaio 2012
Equilibri Naturali 2012

Un nuovo punto di vista

È questa l'idea di un noto giornalista americano, Richard Louv, che ha recentemente raccolto in un libro una quantità rilevante di dati dimostrando che non solo il mondo andrebbe "salvato e conservato" per le generazioni attuali e per quelle future, ma che sono soprattutto i bambini di oggi a dover essere "salvati" da un mondo che li allontana progressivamente da valori e stili di vita eco-sostenibili.

La campagna No Child Left Inside

Presso l'ambasciata USA in Italia si è tenuta in febbraio la conferenza per presentare e favorire lo scambio di esperienze tra il progetto italiano e quello americano denominato No Child Left Inside: entrambi sono dedicati a promuovere un migliore rapporto tra i giovani e la natura.
No Child Left Inside è una campagna lanciata negli U.S.A. nel 2007 alla quale partecipano oltre 700 tra istituzioni e stati federali e 5.000 parchi statali statunitensi e che coinvolge circa 50 milioni di persone.
Lo scopo della campagna è riscoprire e valorizzare lo straordinario valore educativo dei parchi, riavvicinando i giovani alla natura, combattendo i problemi di salute e l’aumento dei disturbi comportamentali causati da assenza di attività all’aperto, sempre più diffusi tra i ragazzi in età scolare.
I lavori della conferenza di Roma sono stati aperti dall’Ambasciatore degli Stati Uniti David Thorne. Sono intervenuti Aldo Cosentino, Direttore Generale per la Protezione della Natura del Ministero dell’Ambiente, Massimo Marcaccio, Presidente del Parco Nazionale dei Monti Sibillini e Maurilio Cipparone, portavoce di Unione per i Parchi e la Natura d’Italia.
Dagli Stati Uniti sono intervenuti in videoconferenza Rudy D’Alessandro dell’Ufficio Affari Internazionali dell’Ente Nazionale Parchi degli Stati Uniti (NPS),Gina McCarthy dell’Agenzia americana per la Protezione dell’Ambiente (EPA) e Sheridan Steele, direttore del Parco Nazionale Acadia, nel Maine.

Il progetto Equilibri Naturali

La campagna No Child Left Inside ha ispirato il progetto “Equilibri Naturali”, promosso nel 2009 dal Parco Nazionale dei Monti Sibillini e al quale hanno aderito diversi parchi nazionali e regionali italiani. Gli obiettivi principali sono la promozione delle visite ai parchi e la riscoperta delle attività all’aria aperta, contrastando l’eccessiva dipendenza da televisione e computer e migliorando i processi di apprendimento e sviluppare il senso di appartenenza con il territorio.  Il progetto Equilibri naturali intende quindi:
- favorire il benessere fisico e psichico dei bambini, promuovendo maggiormente esperienze di vita all'aperto, con attività non strutturate e ritmi di vita più sostenibili e, nel contempo, contribuire a combattere obesità e il disordine da deficit di attenzione e iperattività (ADHD);
- migliorare i processi di apprendimento e l'efficacia dell'azione educativa, attraverso l'esperienza e l'educazione legata al luogo;
- promuovere una maggiore partecipazione di adulti e famiglie e fornire loro stimoli, occasioni e opportunità per riscoprire, insieme ai bambini, le emozioni della natura vera, diversa cioè da quella artificiale;
- aiutare a riscoprire il valore delle relazioni interpersonali, con la condivisione di giochi, avventure ed attività non strutturate, sicure, all'aria aperta.

Le adesioni

Ad oggi i partner che hanno già formalizzato l’adesione ad Equilibri Naturali sono:
il Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi, il Parco Nazionale del Circeo, il Parco Nazionale del Gran Sasso e monti della Laga, il Parco Regionale del Po Torinese, il Parco Regionale Urbano dell’Irno, il Parco Regionale dei Castelli Romani, l'A.R.P. Lazio, l'A.R.P.A. Sicilia, l'Ente Foreste della Sardegna, l'associazione ambientalista Mare Vivo, l'istituto Pangea onlus).

 

Condividi:

Notizie ed eventi

11 Ottobre 2022

Il Vertice del G20, svoltosi a Roma nell’ottobre 2021 e la successiva Conferenza UN-COP26 sui Cambiamenti Climatici di Glasgow, hanno riaffermato il ruolo fondamentale degli alberi , delle foreste e della conservazione...

05 Ottobre 2022

Pubblicato avviso vendita di legna da ardere, tipologia legna di pino depezzata non in catasta all’imposto nel Perimetro Forestale di Putifigari-Uri...

05 Ottobre 2022

Si è tenuto a Majadahonda-Madrid , nei giorni 21 e 23 settembre 2022 presso la sede della ONG spagnola GREFA ( G rupo de Re habilitaciòn de la F auna ...

09 Novembre 2022

A due anni dall’avvio del Progetto For.Italy , l’incontro, promosso dalla Regione Piemonte e dal Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali ( MIPAAF ) e organizzato dall’Istituto per le Piante...

03 Ottobre 2022

Gli interventi di conservazione della trota autoctona previsti nel LIFE Streams sono legati alle principali minacce: in un workshop si è tentato di identificarle, su basi scientifiche...

28 Settembre 2022

L' agenda della ricerca forestale mediterranea merita attenzione per capire le tematiche su cui si sta attivando l'interesse dell'UE e della Ricerca nel nostro settore... Tra il 29 novembre ed il 1 dicembre prossimi a Barcellona...

26 Settembre 2022
POTENZIARE LE CAPACITà di PREVISIONE e PREVENZIONE

A Sassari il 12 e 13 settembre sono stati presentati i risultati del progetto triennale MED-Star ( Strategie e misure per la mitigazione del rischio di incendio nell’area...

23 Settembre 2022

Si parlerà di Gestione Forestale e Tutela del Paesaggio nel raduno di tecnici forestali provenienti da tutta Italia, organizzato dall'associazione Pro Silva e che si terrà nelle Foreste demaniali di Is...

22 Settembre 2022

Un cervo sardo ( Cervus elaphus corsicanus ) è stato recuperato ieri a Castiadas in un vascone d'acqua di un'azienda agricola, grazie ai vigili del fuoco di San Vito.

È stato accolto dall'Agenzia Forestas in un recinto di ricovero per...

22 Settembre 2022

Pubblicato avviso per la concessione in rapporto precario di fide pascolo per il periodo dal 1 Gennaio 2023 al 31 Dicembre 2023, all’esercizio del godimento erbatico del pascolo nel rispetto del vigente “...

21 Settembre 2022

Cresce la consapevolezza del valore e dell' importanza dei servizi ecosistemici svolti delle piante anche in città , dove parchi, giardini, aree verdi pubbliche e private, incidono nella qualità di vita delle...

13 Settembre 2022

Il Comune di Pattada e la Pro Loco Lerron in collaborazione con l’Agenzia Forestas organizzano per sabato 17 settembre 2022 , nel presidio forestale demaniale di Monte Lerno (località Badu Onu ) una giornata in...