Anche l'aquila Isabella sta bene ed esplora la Sardegna

31 Marzo 2023
Isabella visita la voliera bosana

Libera ma costantemente controllata, l'aquila Isabella è una tra le tante (32) Bonelli rilasciate e monitorate in Sardegna grazie ai sistemi messi a punto da ISPRA e Forestas, in collaborazione con Grefa Spagna e nell'ambito del progetto Aquila A-Life appena concluso.

Si tratta di una giovane aquila della specie "fasciata" rapace il cui nome comune è un omaggio all'ornitologo italiano Franco Andrea Bonelli.

A ciascuna delle giovani aquile che (finalmente) sono tornate in Sardegna (la loro scomparsa risaliva agli anni Ottanta) il personale Forestas ha dato un nome, e l'ISPRA ha dedicato loro grandissima attenzione, grazie alla preziosa collaborazione logistica e veterinaria dell'Agenzia regionale, in stretto raccordo con Assessorato Difesa ambiente e CFVA.

La storia di Isabella

Arrivata dalla Sicilia, dove era stata sequestrata a dei trafficanti di rapaci dal nucleo dei carabinieri forestali, Isabella è stata inserita l'anno scorso nel piano dei rilasci del progetto Life in corso tra Tepilora e Bosa-Montresta. Ha trovato casa in Planargia, in una voliera di ambientamento, che poi è stata aperta lasciandole la possibilità di volare libera nella nostra Isola.  A quanto pare, Isabella apprezza tantissimo il nostro territorio: dai monitoraggi GPS (un dispositivo che le è stato fissato sul dorso, senza infastidirla segnala quotidianamente i suoi spostamenti all'ISPRA).  I suoi ultimi spostamenti sono interessanti: ha girato a nord verso Ittiri e poi a sud fino a superare Arborea. Sta via fino a una settimana e poi torna alla voliera in Planargia, dove trova (ancora) un approvviggionamento di cibo (carne) per supportare il suo primo periodo in natura e darle autonomia e sostegno alimentare. E poi, spesso vola verso il mare, per tornare nei territori dove Forestas e la scuola agraria di Santa Maria (IPAS G.A. Pischedda di Bosa) le offrono ospitalità e le dedicano cure e attenzioni. 

Un progetto che continuerà in Sardegna...

In Spagna, dopo dieci anni di rilasci, si stanno ottenendo un significativo numero di coppie riproduttive: è il segno che anche in Sardegna non bisogna abbandonare questo tipo di interventi.  Forestas e ISPRA proseguono a collaborare per mantenere e rinforzare i risultati ottenuti. Presto altri aggiornamenti sul piano delle attività nel prossimo biennio.

Condividi:

Notizie ed eventi

30 Maggio 2024

Forestas in collaborazione con l'Assessorato regionale Difesa Ambiente organizza due webinar trasmessi in streaming gratuitamente sulla piattaforma webex. Alle ore 15 si parlerà di Rete escursionistica regionale (RES) per lo sviluppo sostenibile...

21 Maggio 2024

Nuovi mezzi per la flotta regionale AIB dell’Agenzia FoReSTAS - i primi operativi già da questa settimana e schierati già da giugno 2024

10 Maggio 2024

Il personale Forestas li ha trasportati nella voliera di pre-ambientamento a Cea Romana, mentre le videocamere ed i sensori GPS installati dall’Agenzia testimoniano quotidianamente i movimenti e le abitudini dei grifoni rilasciati lo scorso 9...

08 Maggio 2024
Esiti del test di utilizzo da parte dei fruitori (come previsto dall'allegato H del regolamento regionale per i "sentieri per tutti")

Il regolamento regionale anche in questo aspetto è assai innovativo : e quindi come era previsto, il Comune di...

21 Maggio 2024

Workshop sulle potenzialità del silvopastoralismo : per aumentare la resilienza del territorio. Esperti dalla Catalogna presenteranno pratiche su riduzione rischio incendi . A seguire, visita...

02 Maggio 2024

Si trova nel bosco Seleni (Lanusei) e sarà inaugurato lunedì 6 maggio il primo sentiero "realmente accessibile" secondo le specifiche norme regionali approvate nel 2024 dalla...

30 Aprile 2024

Il 12 aprile 2024 si è svolto, a Roma presso la Sala Cavour del Ministero dell’Agricoltura, della Sovranità Alimentare e delle Foreste (MASAF) il convegno sui Demani Regionali e Strategia Forestale Nazionale ...

24 Aprile 2024

Come disposto dalla DGR n° 10/71 del 23.04.2024 , la Regione ha pubblicato l’Avviso pubblico per l’acquisizione di manifestazioni di interesse per...

11 Aprile 2024

Passi importanti nel bacino del Basso Flumendosa : Forestas ha posto in pre-accatastamento i tre nuovi percorsi tra Orroli e Nurri.

La RES cresce e raggiunge la parte centro-meridionale del Sarcidano-Barbagia di Seulo, un...

16 Aprile 2024
I GIORNI DEL GRIFONE NEL SUD SARDEGNA SONO ARRIVATI !

Nei giorni scorsi, sono finalmente iniziate le operazioni per il rilascio dei primi quindici grifoni nel sud Sardegna, a partire dalla base operativa presso il cantiere...

10 Aprile 2024

ANARF nel proprio sito ha reso pubblica la (proposta di) Carta dei Principi per la gestione sostenibile delle Foreste Demaniali che verrà discussa nel convegno del 12 Aprile 2024 organizzato a Roma in...

30 Marzo 2024

Altri 21 grifoni sono sbarcati nei giorni scorsi a Porto Torres provenienti dalla Spagna per diventare protagonisti del progetto LIFE Safe for Vultures , che mira ad assicurare la presenza e il benessere a lungo termine della...