Una selezione per Biologo naturalista esperto in pesca sportiva

13 Aprile 2021
Trota-fario-Salmo-trutta-Foto-di-Massimo-Lorenzoni

Rifugi genetici di trota sarda

Un decreto dell’Assessore all’Agricoltura e alla riforma agro-pastorale (n. 314/Dec.A/9 del 7.2.2019) ha istituito nel Rio Flumineddu (Talana, Villagrande Strisaili, Orgosolo e Urzulei), nel Rio Piras (Gonnosfanadiga) e nel Rio Furittu (Villasalto) tre rifugi genetici di trota sarda. Con Delibera della Giunta Regionale (n. 39/27 del 2018) sono stati inoltre stanziati dei fondi per realizzare un progetto di tutela.

Il progetto di “Tutela e gestione dei rifugi genetici della trota mediterranea in Sardegna

Forestas realizzerà l'intervento in collaborazione con Università di Cagliari, Assessorato Difesa Ambiente, Ass.to Agricoltura e CFVA:  l’obiettivo è estendere la distribuzione delle popolazioni selvatiche di trota autoctona, migliorare il loro stato di conservazione e favorire la transizione verso la pesca sportiva basata sulla capacità portante del torrente (cioè senza ripopolamenti, causa principale del declino della diversità genetica della specie).  Si cercherà quindi di aumentare il numero di popolazioni di trota autoctona in ogni sottobacino idrografico dei rifugi genetici individuati, anche attraverso l'alleanza strategica con i pescatori sportivi. I principali portatori di interesse sulla trota sono infatti i pescatori sportivi e attraverso il loro coinvolgimento possono essere sviluppate vie di tutela e gestione sostenibile della specie che vadano oltre il generale divieto di pesca e detenzione della specie su tutto il territorio regionale.

Una selezione per Biologo naturalista esperto in pesca sportiva

Per questo motivo Forestas sta selezionando un biologo/naturalista esperto in pesca sportivacatch and release” (C&R): un tipo di pesca che prevede la cattura del pesce con metodi rispettosi del benessere animale e l’immediato rilascio, riducendo al minimo la manipolazione e lo stress dell’animale.  Nel progetto sarà valutata la potenzialità di questa tecnica di pesca sportiva nel monitoraggio delle popolazioni di trota e il suo impatto sulle popolazioni.

Vogliamo quindi coinvolgere un biologo/naturalista interessato alla biologia, conservazione e gestione sostenibile della trota ed esperto di pesca sportiva C&R, con l'auspicio di poter collaborare con un vero appassionato che aiuti a stringere alleanze con i pescatori sportivi per imparare a gestire in maniera sostenibile le popolazioni di trota in Sardegna.

Il bando scade il prossimo 26 aprile 2021

 

 

 

 

 

 

Condividi:

Notizie ed eventi

20 Giugno 2024

Con Delibera di Giunta Regionale e successivo Decreto della Presidente della Regione, il dottor Salvatore Piras è stato incaricato quale Amminitratore Unico e Legale Rappresentante dell'Agenzia Forestas...

13 Giugno 2024

Incontro sulle tecniche selvicolturali sostenibili nelle fustaie transitorie di leccio (selvicoltura d’albero) - si svolgerà presso i siti dimostrativi di intervento del progetto LIFE Go Pro For Med con un confronto su obiettivi...

05 Giugno 2024

Il primo appuntamento della Campagna divulgativa " NON SI SCHERZA CON GLI ALBERI " è fissato per il 5 giugno 2024, alle ore 17:30 , con il webinar su " Foreste, clima e biodiversità ". Il webinar è in diretta...

05 Giugno 2024

Un'iniziativa di ANARF con Forestas tra i sottoscrittori della lettera aperta con cui si chiede una maggiore attenzione sulle tematiche forestali, nella salvaguardia e valorizzazione di questo bene primario, che occupa vaste...

28 Maggio 2024

Attraverso due Questionari , compilabili online, è possibile contribuire alla conoscenza sulla presenza delle due specie sul territorio sardo...

27 Maggio 2024

L'Avviso è rivolto ai dipendenti Forestas (inquadrati cat. B e Cat. C) CCRL dipendenti RAS. Presidi Forestali: Gutturu Mannu, Monte Nieddu, Guspini Croccorigas/Is Gentilis - Perd’è Pibera...

30 Maggio 2024

Forestas in collaborazione con l'Assessorato regionale Difesa Ambiente organizza due webinar trasmessi in streaming gratuitamente sulla piattaforma webex. Alle ore 15 si parlerà di Rete escursionistica regionale (RES) per lo sviluppo sostenibile...

21 Maggio 2024

Nuovi mezzi per la flotta regionale AIB dell’Agenzia FoReSTAS - i primi operativi già da questa settimana e schierati già da giugno 2024

10 Maggio 2024

Il personale Forestas li ha trasportati nella voliera di pre-ambientamento a Cea Romana, mentre le videocamere ed i sensori GPS installati dall’Agenzia testimoniano quotidianamente i movimenti e le abitudini dei grifoni rilasciati lo scorso 9...

08 Maggio 2024
Esiti del test di utilizzo da parte dei fruitori (come previsto dall'allegato H del regolamento regionale per i "sentieri per tutti")

Il regolamento regionale anche in questo aspetto è assai innovativo : e quindi come era previsto, il Comune di...

21 Maggio 2024

Workshop sulle potenzialità del silvopastoralismo : per aumentare la resilienza del territorio. Esperti dalla Catalogna presenteranno pratiche su riduzione rischio incendi . A seguire, visita...

02 Maggio 2024

Si trova nel bosco Seleni (Lanusei) e sarà inaugurato lunedì 6 maggio il primo sentiero "realmente accessibile" secondo le specifiche norme regionali approvate nel 2024 dalla...