Ecco LivingAgro: la Sardegna agro-forestale al centro del Mediterraneo

26 Novembre 2019
Livingagro 26 novembre 2019

Cagliari, 26 novembre 2019

Partito oggi, ufficialmente, il progetto di cooperazione trans-frontaliera LIVINGAGRO, finanziato dalla UE attraverso il programma ENI CBC Med. 

Nell’occasione la Regione ospita per due giorni a Cagliari (26 e 27 novembre) i partner che sono riusciti ad arrivare in Sardegna nonostante lo sciopero che ha interessato il traffico aereo nazionale. 

La mattinata di lavoro è iniziata alle ore 9.30 con il kick-off meeting seguita dalla Conferenza Stampa, alla presenza della DG dell’Autorità di Gestione del Programma ENI CBC Med, del DG dell’Assessorato dell’Agricoltura e del DG Forestas, nonchè dei due rappresentanti dell’area sud del Mediterraneo Milad El Riachy (Libano) e Salam Ayoub (Giordania).
I vari intervenuti hanno sottolineato l’importanza della cooperazione internazionale e dello scambio di buone pratiche tra enti e organizzazioni dell’area del Mediterraneo al fine di affrontare congiuntamente sfide comuni: quali quella relativa al trasferimento tecnologico, all’innovazione, alla ricerca in ambito agro-forestale e alla cooperazione tra enti pubblici e privati che concretamente producono risultati misurabili nonché reali benefici per territori e relativi stakeholder coinvolti.   

Con un budget complessivo di 3,3 milioni di euro (contributo UE pari a 2,8 milioni) il progetto avrà una durata di 36 mesi e coinvolgerà 6 partner di 4 diversi Paesi dell’area del Mediterraneo (Italia, Giordania, Libano, Grecia).

Oltre all’Agenzia forestale regionale per lo sviluppo del territorio e dell'ambiente della Sardegna (Fo.Re.S.T.A.S.) in qualità di capofila, partecipano al progetto il CNR (Dipartimento di Biologia, Agricoltura e Scienze dell'alimentazione), ATM consulting, il National Center for Agricultural Research and Extension (Giordania), l’Istituto del Libano per la ricerca in Agricoltura e l’Istituto Agronomico Mediterraneo di Chania (Grecia).

L’approccio sarà di ”open innovation”, per promuovere la co-creazione di valore economico e sociale nei territori interessati in area Mediterranea.

Tra le principali azioni del progetto è prevista la creazione di due Laboratori (Living Labs) sui temi dei sistemi olivicoli multi-funzionali (olive multifunctional systems) e dei pascoli arborati (grazed woodlands), la costituzione dei “Living Labs” mediante specifici accordi tra enti pubblici e privati, lo sviluppo della piattaforma ICT dedicata, la creazione di una community pubblico-privata e l’avvio di azioni pilota volte alla sperimentazione.

Decisamente un’occasione importante per l’economia agro-forestale della nostra Regione.

CONTATTI e RIFERIMENTI

Federica Romano - Ufficio Stampa progetto LivingAgro      livingagro.communication@forestas.it  

Condividi:

Notizie ed eventi

22 Settembre 2020

Sono state completate le prime due fasi della complessa progettazione (rilievi sul campo e cartografici, esecutivi dell'intervento) e si sta avviando l'iter autorizzativo ambientale-paesaggistico e nei cantieri Forestas...

18 Settembre 2020

Ad agosto è stato approvato il Piano forestale particolareggiato (PFP) della Foresta Demaniale di Is Cannoneris . Qui spieghiamo gli obiettivi e gli orientamenti gestionali, con qualche dato ed un cenno alle...

17 Settembre 2020

La pagina informativa contiene alcuni dettagli sul procedimento, ed informazioni sull'iter e su come i proprietari possono contattare Forestas, specie nel periodo CoViD con le relative restrizioni di accesso agli uffici...

17 Settembre 2020

Il Comune di Galtellì organizza, insieme a Foretas e Club Alpino, una giornata per presentare la variante del Sentiero Italia ipotizzata in seno al tavolo territoriale nuorese per la Rete Escursionistica della Sardegna (RES)...

16 Settembre 2020

Sulle scritte minacciose ai sindacalisti delle organizzazioni FLAI e FAI Il commissario straordinario e la Direzione Generale di Forestas esprimono solidarietà e condannano ogni forma di violenza...

15 Settembre 2020

Avviati anche gli interventi di completamento della Rete dei Sentieri nel Supramonte di Oliena, finanziati dal POR-FESR: dopo i rilievi, la progettazione e l'iter autorizzativo durati oltre un anno, gli operai hanno iniziato i lavori a giugno...

11 Settembre 2020

Nella mattinata del venerdì 11 settembre 2020 sono stati rilevati problemi ai server, che hanno reso impossibile raggiungere alcuni contenuti e sezioni informative del sito istituzionale, tra cui l' Albo Pretorio on-line ed altre...

04 Settembre 2020

Completate le prime tre fasi della complessa progettazione (rilievi sul campo e cartografici, progettazione, iter autorizzativo ambientale-paesaggistico) nei vari complessi forestali ci si prepara per la realizzazione degli...

04 Settembre 2020

L’Agenzia Fo.Re.S.T.A.S. sta trattando con il massimo rigore il caso dell’operaio coinvolto nelle indagini contro incendiari e bracconieri. In attesa del giudizio della magistratura, è stato cautelativamente sospeso dal...

03 Settembre 2020

Anche quest’anno, nonostante le difficoltà legate alla pandemia, sono arrivate in Sardegna, liberate dall'ISPRA e volano già nei nostri cieli altre 7 aquile di Bonelli , che per il terzo anno consecutivo ...

01 Settembre 2020

Il sindaco di Nuoro ha espresso gratitudine e apprezzamento alle squadre Forestas, a nome della comunità per il supporto ed il grande aiuto dato dalle autobotti dell'Agenzia durante il periodo di crisi per la mancanza di acqua...

31 Agosto 2020

La società organizzatrice ha comunicato la variazione delle date di svolgimento della manifestazione, anticipandola al 8-11 ottobre 2020 ...