Tavolo di filiera del tartufo

01 Agosto 2016

Argomenti e questioni affrontate al Ministero
1. normativa quadro in materia di raccolta, coltivazione e commercio dei tartufi freschi e conservati destinati al consumo;
2. trattamento fiscale dei tartufi a livello europeo;
3. Istituzione del tavolo di filiera del tartufo con specifico provvedimento ministeriale;
4. Predisposizione di un piano di settore del tartufo.

Posizione e ruolo di Fo.Re.S.T.A.S.
L'Agenzia Forestas, in un momento di particolare congiuntura economica e di maggiore competitività, anche nel settore turistico, da parte di altri paesi, ritiene opportuno puntare su una maggiore identità locale dei prodotti della nostra terra (i cosiddetti prodotti di nicchia provenienti dal Bosco).
Al fine di acquisire elementi sulla possibile valorizzazione economica dei prodotti sardi, tra i quali senz’altro il tartufo, l'Agenzia è intervenuta all'incontro manifestando la volontà di aderire formalmente al tavolo di filiera del tartufo, che nei prossimi mesi sarà istituzionalizzato con apposito decreto del Ministro e che conterrà vari gruppi di lavoro (territorio – prodotto, alimento – filiera e fiscale).
L'Agenzia Forestas, di concerto con gli Assessorati Regionali Ambiente e Agricoltura, presenterà le proposte per l'elaborazione del Piano Nazionale di Settore del Tartufo per tutelare le specie autoctone rispetto ai prodotti a basso prezzo provenienti soprattutto dall'est europeo: occorre rilanciare, anche dal punto di vista commerciale una preziosa risorsa locale che può avere positive ricadute sull'economia dell'entroterra.

Alcune criticità del settore
- definire un calendario nazionale di raccolta;
- redigere le carte vocazionali per ogni regione;
- prevedere ulteriori misure tese a garantire la tracciabilità, e la relativa certificazione, del prodotto fresco e di quello trasformato;
- riformare la disciplina inerente gli aspetti fiscali e quelli relativi all'etichettatura.

Per tutto ciò, nei prossimi mesi, l'Agenzia Forestas avvierà un monitoraggio degli impianti artificiali e naturali presenti nelle aree, a qualunque titolo gestite, che fornirà uno spaccato della realtà tartuficola regionale e costituirà, altresì, la base dati dalla quale partire per pianificare le politiche di rilancio del prodotto tartufo nel rispetto dei criteri previsti dalla gestione sostenibile, che già si applicano all'importante patrimonio forestale amministrato.

Condividi:

Notizie ed eventi

15 Gennaio 2021

Aggiornamento sugli orari dei punti vendita nei Vivai regionali Forestas. Per gli URP, inoltre, l'apertura al pubblico degli sportelli resta limitata , per via di provvedimenti cautelativi che...

13 Gennaio 2021

Il centro faunistico e di allevamento di Majadahonda (Madrid) è stata gravemente danneggiato dalla tempesta " Filomena " che ha investito la Spagna centrale nei giorni scorsi, portando neve e venti che hanno lasciato ingenti...

07 Gennaio 2021

È ormai nota la correlazione: i cavi aerei minacciano in tutto il mondo milioni di uccelli, come mostra la recente perdita per elettrocuzione di due aquile del Bonelli: le soluzioni arrivano dalla collaborazione...

05 Gennaio 2021

Dal 2018 ad oggi la Sardegna ha fatto passi da gigante nel dotarsi di una Rete di sentieri escursionistici , grazie alla Legge Regionale che ne affida a Forestas lo sviluppo e la gestione, uniformi agli standard nazionali per segnaletica e...

28 Dicembre 2020

Una interessante puntata del programma Linea bianca (RAI 1) registrata in Ogliastra con il contributo del Servizio Territoriale dell'Agenzia Forestas di Lanusei, è andata in onda lo scorso sabato 26 dicembre 2020 dalle ore 14...

21 Dicembre 2020

L'Agenzia sta avviando due selezioni per titoli ed esami per la copertura di 3 posti totali con l'inquadramento di " coadiutore impiegato categoria B (CCRL Regione Sardegna) " con profilo amministrativo e...

17 Dicembre 2020

Con determinazione n. 4514 del 19 ottobre 2020 del Servizio Territoriale Ispettorato Ripartimentale (STIR) di Nuoro del Corpo forestale, ai sensi della normativa regionale L.R. 1/2019, L.R. 8/2016 e nazionale D.L. 34/2018 e L. 241/90, è stato...

16 Dicembre 2020

25.000 ore totali di lavoro (pari a 3500 giornate/uomo) sono state messe a disposizione da Forestas per la cittadinanza bittese nella fase emergenziale dal 28 novembre al 14 dicembre pari ad una media di...

14 Dicembre 2020

Le richiesta richieste dovranno pervenire all’Ufficio Protocollo del Servizio Territoriale di Oristano non oltre le ore 12 del giorno 29.01.2021. Tutti i dettagli nel bando on-line...

14 Dicembre 2020

Gli uffici centrali e territoriali dell'Agenzia resteranno chiusi nelle usuali giornate festive, per ferie d'ufficio disposte per tutto il personale della Regione Sardegna, Enti ed Agenzie regionali, ad eccezione delle strutture operative h24 per...

13 Dicembre 2020

Continuiamo a registrare ricoveri e (tentativi di) interventi chirurgici d'emergenza presso i Centri Fauna Selvatica Forestas (CARFS) a seguito di spari contro fauna selvatica protetta durante le giornate di caccia previste dal calendario...

09 Dicembre 2020

Prorogati sino al prossimo 18 dicembre i termini per invio candidature per la Direzione del Servizio Territoriale di Sassari. Nell'avviso in Albo pretorio tutti i dettagli...