Tavolo di filiera del tartufo

01 Agosto 2016

Argomenti e questioni affrontate al Ministero
1. normativa quadro in materia di raccolta, coltivazione e commercio dei tartufi freschi e conservati destinati al consumo;
2. trattamento fiscale dei tartufi a livello europeo;
3. Istituzione del tavolo di filiera del tartufo con specifico provvedimento ministeriale;
4. Predisposizione di un piano di settore del tartufo.

Posizione e ruolo di Fo.Re.S.T.A.S.
L'Agenzia Forestas, in un momento di particolare congiuntura economica e di maggiore competitività, anche nel settore turistico, da parte di altri paesi, ritiene opportuno puntare su una maggiore identità locale dei prodotti della nostra terra (i cosiddetti prodotti di nicchia provenienti dal Bosco).
Al fine di acquisire elementi sulla possibile valorizzazione economica dei prodotti sardi, tra i quali senz’altro il tartufo, l'Agenzia è intervenuta all'incontro manifestando la volontà di aderire formalmente al tavolo di filiera del tartufo, che nei prossimi mesi sarà istituzionalizzato con apposito decreto del Ministro e che conterrà vari gruppi di lavoro (territorio – prodotto, alimento – filiera e fiscale).
L'Agenzia Forestas, di concerto con gli Assessorati Regionali Ambiente e Agricoltura, presenterà le proposte per l'elaborazione del Piano Nazionale di Settore del Tartufo per tutelare le specie autoctone rispetto ai prodotti a basso prezzo provenienti soprattutto dall'est europeo: occorre rilanciare, anche dal punto di vista commerciale una preziosa risorsa locale che può avere positive ricadute sull'economia dell'entroterra.

Alcune criticità del settore
- definire un calendario nazionale di raccolta;
- redigere le carte vocazionali per ogni regione;
- prevedere ulteriori misure tese a garantire la tracciabilità, e la relativa certificazione, del prodotto fresco e di quello trasformato;
- riformare la disciplina inerente gli aspetti fiscali e quelli relativi all'etichettatura.

Per tutto ciò, nei prossimi mesi, l'Agenzia Forestas avvierà un monitoraggio degli impianti artificiali e naturali presenti nelle aree, a qualunque titolo gestite, che fornirà uno spaccato della realtà tartuficola regionale e costituirà, altresì, la base dati dalla quale partire per pianificare le politiche di rilancio del prodotto tartufo nel rispetto dei criteri previsti dalla gestione sostenibile, che già si applicano all'importante patrimonio forestale amministrato.

Condividi:

Notizie ed eventi

22 Giugno 2020

Forestas ha aderito all'obiettivo ambizioso presentato dalla Fondazione AlberItalia con l'intento di dare gambe all'iniziativa di piantare 60 milioni di nuovi alberi nel nostro Paese (uno per ogni abitante)...

17 Giugno 2020

L'Agenzia Forestas curerà la sperimentazione, l'attività di Ricerca e l'attuazione di alcuni interventi selvicolturali dimostrativi per la riduzione del rischio incendi nelle pinete litoranee di Porto Conte (...

08 Giugno 2020

A Fonni , nel parco comunale Tanca dei Frati , gestito da Agenzia Forestas, per qualche giorno è stata sperimentata un' aula didattica sotto gli alberi , per alunni della scuola primaria, nella necessità di...

05 Giugno 2020

Un lavoro scientifico, che in tanti richiedono all'Agenzia. Forestas lo rende disponibile alla collettività in un momento di grandi mutamenti ambientali e di trasformazioni di origine antropica che pongono nuove frontiere alla Scienza Forestale...

03 Giugno 2020

Venerdi 29 maggio, dopo una maratona on-line di 5 giornate , si è concluso l’ hackathon TrHack your Tou r, nato c on l’obiettivo di sviluppare idee innovative , legate al...

30 Maggio 2020

Giovedì mattina, 28 maggio, nella sede Forestas di Oristano, hanno firmato il contratto di lavoro e prenderanno servizio il prossimo 3 giugno nella Direzione generale e nei 7 Servizi territoriali cui sono stati assegnati.

29 Maggio 2020

Gli uffici dell'Agenzia saranno chiusi al pubblico il lunedì 1 giugno per ferie d'ufficio . Riprenderanno regolarmente le attività dal giorno mercoledì 3 giugno ; inoltre dal mese di giugno nei...

27 Maggio 2020

Il Servizio Territoriale di Nuoro pubblicherà nei prossimi giorni un avviso di asta pubblica per la vendita di prodotti sughericoli da estrarre a cura e spese dell'aggiudicatario, nei presidi...

25 Maggio 2020

Come preannunciato nei giorni scorsi, il Servizio Territoriale di Cagliari ha predisposto un avviso di vendita di prodotti sughericoli relativo a quattro lotti (in 4 diversi compendi forestali del Sud Sardegna...

21 Maggio 2020

In occasione della Giornata mondiale delle api (20 maggio) e di quella dedicata alla biodiversità (22 maggio) si registra l'allarme per la situazione delle specie impollinatrici ...

18 Maggio 2020

Forestas collabora con il CRS4 e con l'assessorato regionale al Turismo, per sviluppare idee innovative nella promozione del turismo sostenibile...

15 Maggio 2020

Il Servizio Territoriale di Cagliari sta predisponendo un avviso di vendita di prodotti sughericoli nei presidi forestali di: Castiadas, Settefratelli, Magusu ( Linas ), Croccorigas ( Montevecchio )...