Museo Faunistico di Neoneli

14 Novembre 2011
Nughedu Santa Vittoria, museo naturalistico

Percorrendo la strada provinciale che dal centro abitato di Neoneli conduce verso Austis, nella località denominata "S’Isteddu", troviamo i cartelli che ci indicano come raggiungere facilmente il Museo faunistico. Proprio in questo sito, ammirando l’eccezionale bellezza del paesaggio, è facile comprendere che ci si trova all’interno di un’oasi naturalistica di grande pregio, nella quale tra le altre cose, è vietata la caccia, ed è pertanto più probabile che altrove incontrare e ammirare esemplari della fauna selvatica sarda.
L’oasi sin dalla sua istituzione, è stata oggetto di attenzione da parte di un numero sempre maggiore di visitatori, soprattutto ragazzi in età scolare; questo elemento, più di altri, ha favorito e reso possibile indubbiamente la realizzazione di un piccolo centro nato con lo scopo di ospitare, al suo interno, esemplari della fauna selvatica autoctona.
E’ possibile ammirare il cervo sardo, il daino, il cinghiale, il gatto selvatico, la martora e la donnola, ma anche uccelli quali il corvo imperiale, la civetta, il barbagianni, la pernice sarda e un maestoso esemplare di aquila reale. Tutto questo è raccolto in una piccola sala, molto essenziale e spartana, all’interno dell’oasi naturalistica, che permette una più attenta osservazione da parte dei visitatori delle peculiarità che caratterizzano appunto questi animali.
Appena giunti in prossimità della sala museale, l’attenzione è catturata da alcuni ospiti eccezionali: cinghiali, daini e cervi abituati alla frequente e costante presenza dell’uomo, si lasciano ammirare in tutto il loro splendore e nella piena naturalezza del loro comportamento.
Il museo è aperto tutto l'anno e l'ingresso libero
Orari:
Estivo: 08.00 – 20.00
inverno 8.00 – 16.00

Si trova in località Su Mortoggiu (tel 0783 34341)

Condividi:

Notizie ed eventi

28 Maggio 2024

Attraverso due Questionari , compilabili online, è possibile contribuire alla conoscenza sulla presenza delle due specie sul territorio sardo...

27 Maggio 2024

L'Avviso è rivolto ai dipendenti Forestas (inquadrati cat. B e Cat. C) CCRL dipendenti RAS. Presidi Forestali: Gutturu Mannu, Monte Nieddu, Guspini Croccorigas/Is Gentilis - Perd’è Pibera...

30 Maggio 2024

Forestas in collaborazione con l'Assessorato regionale Difesa Ambiente organizza due webinar trasmessi in streaming gratuitamente sulla piattaforma webex. Alle ore 15 si parlerà di Rete escursionistica regionale (RES) per lo sviluppo sostenibile...

21 Maggio 2024

Nuovi mezzi per la flotta regionale AIB dell’Agenzia FoReSTAS - i primi operativi già da questa settimana e schierati già da giugno 2024

10 Maggio 2024

Il personale Forestas li ha trasportati nella voliera di pre-ambientamento a Cea Romana, mentre le videocamere ed i sensori GPS installati dall’Agenzia testimoniano quotidianamente i movimenti e le abitudini dei grifoni rilasciati lo scorso 9...

08 Maggio 2024
Esiti del test di utilizzo da parte dei fruitori (come previsto dall'allegato H del regolamento regionale per i "sentieri per tutti")

Il regolamento regionale anche in questo aspetto è assai innovativo : e quindi come era previsto, il Comune di...

21 Maggio 2024

Workshop sulle potenzialità del silvopastoralismo : per aumentare la resilienza del territorio. Esperti dalla Catalogna presenteranno pratiche su riduzione rischio incendi . A seguire, visita...

02 Maggio 2024

Si trova nel bosco Seleni (Lanusei) e sarà inaugurato lunedì 6 maggio il primo sentiero "realmente accessibile" secondo le specifiche norme regionali approvate nel 2024 dalla...

30 Aprile 2024

Il 12 aprile 2024 si è svolto, a Roma presso la Sala Cavour del Ministero dell’Agricoltura, della Sovranità Alimentare e delle Foreste (MASAF) il convegno sui Demani Regionali e Strategia Forestale Nazionale ...

24 Aprile 2024

Come disposto dalla DGR n° 10/71 del 23.04.2024 , la Regione ha pubblicato l’Avviso pubblico per l’acquisizione di manifestazioni di interesse per...

11 Aprile 2024

Passi importanti nel bacino del Basso Flumendosa : Forestas ha posto in pre-accatastamento i tre nuovi percorsi tra Orroli e Nurri.

La RES cresce e raggiunge la parte centro-meridionale del Sarcidano-Barbagia di Seulo, un...

16 Aprile 2024
I GIORNI DEL GRIFONE NEL SUD SARDEGNA SONO ARRIVATI !

Nei giorni scorsi, sono finalmente iniziate le operazioni per il rilascio dei primi quindici grifoni nel sud Sardegna, a partire dalla base operativa presso il cantiere...