Avvistamento potenziato degli incendi boschivi in Sardegna con le vedette Forestas

11 Maggio 2023

In italia la superficie media annua percorsa dagli incendi è di circa 100.000 ettari (Raf 2018).

La letteratura scientifica evidenzia che il fenomeno incendi è in evoluzione: l'abbandono delle campagne crea contesti di continuità dei combustibili, i cambiamenti climatici causano un allungamento della stagione incendi. E il problema degli incendi è in forte crescita in diverse parti del globo, sia in termini di area bruciata che di intensità del fenomeno.

L'Agenzia Forestale Regionale per lo Sviluppo del Territorio e dell'Ambiente della Sardegna (Fo.Re.S.T.A.S.) è una struttura tecnico-operativa che ha tra i suoi numerosi compiti promozione e supporto della ricerca e la sperimentazione nei settori forestale e ambientale; inoltre partecipa attivamente alla campagna antincendio regionale (A.I.B) mettendo a disposizione personale, mezzi, e basi logistiche in tutto il territorio isolano.

Un lavoro premiato a Roma

La sessione del congresso tenutosi a Roma, dal titolo “LA TECNOLOGIA PER GESTIRE IL RISCHIO E LE EMERGENZE”,  ha premiato anche una sperimentazione dell'Agenzia Forestas.

Il personale del Servizio territoriale di Iglesias, in collaborazione con la Direzione Generale di Cagliari, ha sviluppato infatti e testato una applicazione GIS che ha permesso di rendere più efficaci le segnalazioni degli incendi comunicati dalle vedette. L’applicazione realizzata consiste nel fornire al responsabile del COP del CFVA informazioni immediate e dati sulle aree interessate dall’incendio e delle prime immagini che gli consentano di scegliere le modalità di lotta più efficaci ed adatte, anticipando i tempi per l’eventuale richiesta di mezzi aerei al COAU.  

Le vedette hanno usato sperimentalmente uno smartphone per la geolocalizzazione e la descrizione di un principio di incendio: un'integrazione alla ricetrasmettente di cui sono già attualmente dotate. Tra i benefici ipotizzati, l'immediata trasmissione dei dati utili a localizzare il principio di incendio. La app è stata quindi sviluppata per supportare la rilevazione degli incendi. L'applicativo, progettato per un utilizzo sui comuni smartphone, faciliterebbe la trasmissione dei dati da parte dell’operatore che, nei punti di avvistamento, raccoglie una descrizione sintetica dell’evento, la località, una preliminare valutazione del grado di pericolosità, una descrizione della colonna di fumo, una foto dell'evento.
Il tutto viene inviato al Centro Operativo Provinciale di gestione degli incendi coordinato dal Corpo Forestale della Regione Sardegna, che coordina la dislocazione dei mezzi e le operazioni di spegnimento da parte della complessa macchina AIB regionale.

Categoria:
Tag: 
Condividi:

Notizie ed eventi

28 Maggio 2024

Attraverso due Questionari , compilabili online, è possibile contribuire alla conoscenza sulla presenza delle due specie sul territorio sardo...

27 Maggio 2024

L'Avviso è rivolto ai dipendenti Forestas (inquadrati cat. B e Cat. C) CCRL dipendenti RAS. Presidi Forestali: Gutturu Mannu, Monte Nieddu, Guspini Croccorigas/Is Gentilis - Perd’è Pibera...

30 Maggio 2024

Forestas in collaborazione con l'Assessorato regionale Difesa Ambiente organizza due webinar trasmessi in streaming gratuitamente sulla piattaforma webex. Alle ore 15 si parlerà di Rete escursionistica regionale (RES) per lo sviluppo sostenibile...

21 Maggio 2024

Nuovi mezzi per la flotta regionale AIB dell’Agenzia FoReSTAS - i primi operativi già da questa settimana e schierati già da giugno 2024

10 Maggio 2024

Il personale Forestas li ha trasportati nella voliera di pre-ambientamento a Cea Romana, mentre le videocamere ed i sensori GPS installati dall’Agenzia testimoniano quotidianamente i movimenti e le abitudini dei grifoni rilasciati lo scorso 9...

08 Maggio 2024
Esiti del test di utilizzo da parte dei fruitori (come previsto dall'allegato H del regolamento regionale per i "sentieri per tutti")

Il regolamento regionale anche in questo aspetto è assai innovativo : e quindi come era previsto, il Comune di...

21 Maggio 2024

Workshop sulle potenzialità del silvopastoralismo : per aumentare la resilienza del territorio. Esperti dalla Catalogna presenteranno pratiche su riduzione rischio incendi . A seguire, visita...

02 Maggio 2024

Si trova nel bosco Seleni (Lanusei) e sarà inaugurato lunedì 6 maggio il primo sentiero "realmente accessibile" secondo le specifiche norme regionali approvate nel 2024 dalla...

30 Aprile 2024

Il 12 aprile 2024 si è svolto, a Roma presso la Sala Cavour del Ministero dell’Agricoltura, della Sovranità Alimentare e delle Foreste (MASAF) il convegno sui Demani Regionali e Strategia Forestale Nazionale ...

24 Aprile 2024

Come disposto dalla DGR n° 10/71 del 23.04.2024 , la Regione ha pubblicato l’Avviso pubblico per l’acquisizione di manifestazioni di interesse per...

11 Aprile 2024

Passi importanti nel bacino del Basso Flumendosa : Forestas ha posto in pre-accatastamento i tre nuovi percorsi tra Orroli e Nurri.

La RES cresce e raggiunge la parte centro-meridionale del Sarcidano-Barbagia di Seulo, un...

16 Aprile 2024
I GIORNI DEL GRIFONE NEL SUD SARDEGNA SONO ARRIVATI !

Nei giorni scorsi, sono finalmente iniziate le operazioni per il rilascio dei primi quindici grifoni nel sud Sardegna, a partire dalla base operativa presso il cantiere...