Sardegna-Senegal: al centro della visita del ministro senegalese anche un protocollo di intesa con l'Ente Foreste

08 Ottobre 2015
un momento della visita della delegazione Senegalese al Servizio territoriale di Oristano

Il ministro senegalese Kane ha parlato dei problemi di desertificazione e degrado ambientale che affliggono diverse zone del Senegal:

da cui l'esigenza di predisporre una bozza di protocollo d’intesa fra l’Ente Foreste e la Repubblica del Senegal
contenente tutte le azioni necessarie per la cooperazione e il trasferimento di competenze nella cura e salvaguardia ambientale.
 

Cosa prevederà il protocollo di intesa

In particolare, una volta sottoscritto ed approvato dalle parti l'Ente Foreste fornirà al governo del Senegal formazione ed assistenza su:
- tecniche vivaistiche (e conduzione tecnica delle aziende vivaistiche secondo criteri eco-compatibili, sia in pieno campo, sia in contenitore);
- tecniche di preparazione del suolo (andante, a gradoni, a gradoncini) e tecniche di impianto (semina o piantagione)
- tecniche di gestione selvicolturale degli impianti già affermati e successiva gestione forestale "attiva" ;
- tecniche GIS per la gestione del territorio;
- sicurezza sul lavoro (intesa come prevenzione e sicurezza dei lavoratori).

29 e 30 settembre: visite nelle strutture dell'Ente Foreste
I primi due giorni della visita sono stati caratterizzati dall'accoglienza e trasporto ad Oristano a cura dell'Ente Foreste.
Le prime tappe della delegazione proveniente da Dakar e guidata dal Ministro senegalese Yaya Abdoul Kane (accompagnato da El Hadji Sidy Niang, primo consigliere del Ministro, e da Idrissa Balde, primo consigliere e rappresentante del Ministro dell’Ambiente) hanno previsto, infatti:

- una visita alla struttura del vivaio di Campulongu, durante la quale si è mostrato il ciclo produttivo del vivaio (ombrari, piantonaio, etc..) insieme alle varie azioni per il mantenimento ed il miglioramento della biodiversità (certificazione del materiale di propagazione forestale) ed ai macchinari e la gestione della sicurezza nell'attività vivaistica.
- una visita ad alcune aziende agro-zootecnica dell'oristanese;
- visita alla pineta di Is Arenas (Narbolia) per illustrare gli interventi di stabilizzazione delle dune effettuati una decina di anni or sono, con specifici dettagli sulle problematiche gestionali delle specie esotiche utilizzate nel rimboschimento (specie alloctone a comportamento invasivo).
- visita al complesso forestale del Monte Arci con illustrazione del Piano Territoriale di Distretto Arci- Grighine. Si è parlato del rimboschimenti con Pinus radiata e Pinus pinaster con attuale potenziale finalità di biomasse ad uso energetico;
- visita alle Pinete litoranee di Arborea, oggetto di interventi di gestione da parte dell’Ente Foreste, per illustrare la rinnovazione naturale nelle zone percorse da incendio e le problematiche fitosanitarie all’interno dei popolamenti artificiale di conifere; per concludere si è offerta alla delegazione una dimostrazione pratica di abbattimento dei tronchi-esca per la lotta al Tomicus, con l'occasione esponendo anche le particolarità dell'attrezzatura per la sicurezza nell'attività selvicolturale.
 

1 ottobre: incontro istituzionale con il vice presidente della Regione Sardegna

Presso la sala Giunta di viale Trento, incontro bilaterale sulle azioni di prevenzione dell’immigrazione clandestina, contrasto alla desertificazione, assistenza tecnica e trasferimento di competenze per lo sviluppo dell’agricoltura. All'incontro era presente anche il commissario straordinario dell’Ente Foreste, prof. Giuseppe Pulina.
Maggiori dettagli su questo incontro nel sito regione.sardegna.it

Condividi:

Notizie ed eventi

27 Gennaio 2023

Convocato a riscontro di una richiesta di Conf-Guide di Nuoro , che associa numerose tra le Guide Ambientali Escursionistiche (GAE) iscritte al registro regionale, si è tenuta nel pomeriggio del 25 gennaio un'assemblea in video-...

04 Gennaio 2023

"Se non preserviamo le altre forme di vita, come dovere sacro, metteremo in pericolo noi stessi, distruggendo la casa in cui ci siamo evoluti" diceva il biologo statunitense Edward O. Wilson , padre del concetto di ...

29 Dicembre 2022

L'Agenzia ha bandito una SELEZIONE INTERNA riservata al personale dell'Agenzia Forestas per l'accesso iniziale della categoria D per un contingente di n. 6 posti di cui n. 4 con profilo tecnico e n. 2 con profilo amministrativo.

Avvertenze...
19 Dicembre 2022

Sardegna Foreste, i tesori naturali di un'Isola, lo stand itinerante dell'Agenzia, si rinnova: le richieste di allestimento solo su form da compilare on-line. Nuove regole per il piano annuale esposizioni 2023...

12 Dicembre 2022

Quattro buone notizie per la R.E.S., la Rete ciclo-Escursionistica ed ippoviaria della Sardegna:

1) avvio delle attività per il nuovo sito web del catasto regionale sentieri

2) riunione...

12 Dicembre 2022

Raccolti alcuni quintali di spazzatura: tanti (troppi) rifiuti abbandonati che nulla avevano a che fare col bosco e con i sentieri. Una stratificazione di anni di inciviltà e di gesti incivili li avevano accumulati lungo...

09 Dicembre 2022

Si rende noto che tutti gli uffici e gli sportelli al pubblico dell'Agenzia regionale Forestas, come stabilito dall'assessorato al personale per tutte le strutture della Regione Autonoma della Sardegna ,...

07 Dicembre 2022

Bando rettificato il 13.12.2022 (ore 12:40). La data ultima per partecipare è fissata per il giorno 9 gennaio 2023 . La piattaforma online per la partecipazione al concorso sarà disponibile...

05 Dicembre 2022
Martedì 6 dicembre

La Regione Sardegna ha organizzato un workshop online sul turismo sostenibile, che si terrà martedì 6 dicembre dalle 15.30 alle 18 in streaming sulla piattaforma Zoom . Il tema è: “ Sardegna: una destinazione...

05 Dicembre 2022

I sentieri RES ( rete escursionistica della Sardegna ) presso il sistema dunale di Portixeddu (Buggerru) oltre ad essere un'ambita meta per gli appassionati del trekking, sono anche un interessante sito per le scuole e per gli amanti della natura...

05 Dicembre 2022

Si informa l'utenza che il prossimo martedì 6 dicembre gli uffici del Servizio Territoriale di Sassari di via Roma e della sede di La mandra di la giua resteranno chiusi, per la fruizione della festività patronale da parte dei...

11 Dicembre 2022

L’ONU ha designato l’ 11 dicembre di ogni anno “ Giornata Internazionale della Montagna “. Quest'anno Forestas onorerà la ricorrenza partecipando alla pulizia di un tratto di sentiero della R.E.S. presso il valico di Arcu 'e...