Centro per l'allevamento ed il ripopolamento di PANTALEO (Santadi)

19 Maggio 2015
Lepre Sarda

Il centro segue un programma di allevamento e ripopolamento della Lepre sarda sarda (Lepus capensis mediterraneus W.), una specie autoctona la cui presenza nel territorio veniva considerata fino a circa venti anni fa decisamente precaria, se non addirittura a rischio di estinzione.

Il programma di allevamento, avviato nel 1988 con la cattura di un alcune coppie, ha adottato due sistemi di coltura:
- tramite “parchetti” (cioè in gabbia)
- “a recinto” (cioè a terra).

I risultati sono stati ottimi, tanto che ad oggi sono presenti nel centro più di 230 esemplari, geneticamente puri; inoltre il successo del programma ha anche provato che la scelta di salvaguardare questa specie attraverso l’allevamento in cantieri forestali si è dimostrata appropriata. La realizzazione di questo progetto ha poi reso possibile un attento studio di questa specie, grazie anche alla collaborazione con il Dipartimento di Zoologia dell’Università di Sassari, e la stesura di un notiziario in grado di catalogare e far conoscere questa specie in tutte le sue variabili.

Contatti
Direttore del centro: dott. Luciano Mandas
lmandas@enteforestesardegna.it
Il centro è aperto tutti i giorni, festivi inclusi
orario: 7:30 - 15:40
telefono: 070.9165108

Condividi:

Notizie ed eventi

22 Settembre 2020

Sono state completate le prime due fasi della complessa progettazione (rilievi sul campo e cartografici, esecutivi dell'intervento) e si sta avviando l'iter autorizzativo ambientale-paesaggistico e nei cantieri Forestas...

18 Settembre 2020

Ad agosto è stato approvato il Piano forestale particolareggiato (PFP) della Foresta Demaniale di Is Cannoneris . Qui spieghiamo gli obiettivi e gli orientamenti gestionali, con qualche dato ed un cenno alle...

17 Settembre 2020

La pagina informativa contiene alcuni dettagli sul procedimento, ed informazioni sull'iter e su come i proprietari possono contattare Forestas, specie nel periodo CoViD con le relative restrizioni di accesso agli uffici...

17 Settembre 2020

Il Comune di Galtellì organizza, insieme a Foretas e Club Alpino, una giornata per presentare la variante del Sentiero Italia ipotizzata in seno al tavolo territoriale nuorese per la Rete Escursionistica della Sardegna, istituita con Legge...

16 Settembre 2020

Sulle scritte minacciose ai sindacalisti delle organizzazioni FLAI e FAI Il commissario straordinario e la Direzione Generale di Forestas esprimono solidarietà e condannano ogni forma di violenza...

15 Settembre 2020

Avviati anche gli interventi di completamento della Rete dei Sentieri nel Supramonte di Oliena, finanziati dal POR-FESR: dopo i rilievi, la progettazione e l'iter autorizzativo durati oltre un anno, gli operai hanno iniziato i lavori a giugno...

11 Settembre 2020

Nella mattinata del venerdì 11 settembre 2020 sono stati rilevati problemi ai server, che hanno reso impossibile raggiungere alcuni contenuti e sezioni informative del sito istituzionale, tra cui l' Albo Pretorio on-line ed altre...

04 Settembre 2020

Completate le prime tre fasi della complessa progettazione (rilievi sul campo e cartografici, progettazione, iter autorizzativo ambientale-paesaggistico) nei vari complessi forestali ci si prepara per la realizzazione degli...

04 Settembre 2020

L’Agenzia Fo.Re.S.T.A.S. sta trattando con il massimo rigore il caso dell’operaio coinvolto nelle indagini contro incendiari e bracconieri. In attesa del giudizio della magistratura, è stato cautelativamente sospeso dal...

03 Settembre 2020

Anche quest’anno, nonostante le difficoltà legate alla pandemia, sono arrivate in Sardegna, liberate dall'ISPRA e volano già nei nostri cieli altre 7 aquile di Bonelli , che per il terzo anno consecutivo ...

01 Settembre 2020

Il sindaco di Nuoro ha espresso gratitudine e apprezzamento alle squadre Forestas, a nome della comunità per il supporto ed il grande aiuto dato dalle autobotti dell'Agenzia durante il periodo di crisi per la mancanza di acqua...

31 Agosto 2020

La società organizzatrice ha comunicato la variazione delle date di svolgimento della manifestazione, anticipandola al 8-11 ottobre 2020 ...