Sentieristica: collaborazione con il sistema di formazione professionale della Regione Sardegna

22 Febbraio 2017
Cime dei Settefratelli visti da Arcu sa Spina

Grazie al supporto logistico offerto dal Servizio territoriale di Cagliari, le attività sul campo sono iniziate lo scorso venerdì 17 febbraio, proprio lungo i sentieri escursionistici storici dell'area demaniale, Sito di Interesse Comunitario (SIC) in un clima costruttivo e di grande entusiasmo per i futuri progettisti di itinerari naturalistici, finalmente calati in un contesto operativo “reale” e coinvolti dai tecnici di Forestas nelle attività di gestione della “rete escursionistica della Sardegna”.

Dettagli della collaborazione
L’operazione è frutto di un accordo stipulato tra il Servizio Tecnico di Forestas ed il Servizio Attività Territoriali dell'Assessorato del Lavoro, Formazione Professionale, Cooperazione e Sicurezza Sociale, con sede in Via Caravaggio a Cagliari, centro logistico attraverso il quale la Regione Sardegna eroga la formazione professionale.

In linea con il Programma operativo annuale di Formazione Professionale che aveva previsto i corsi per “Tecnico di ripristino ambientale e ingegneria naturalistica” e “Progettista di itinerari naturalistici” - ed alla luce della nuova legge forestale regionale (L.R. 8/2016) che individua quali “ambiti di intervento” dell’Agenzia Forestas le materie di “...ricerca, innovazione, trasferimento tecnologico e formazione“ - le due strutture regionali collaboreranno per fare tesoro delle competenze e del know-how dell’Agenzia Forestas nell'ambito delle opere di salvaguardia del territorio e valorizzazione turistica attraverso la sentieristica dando così la possibilità ai corsisti di toccare letteralmente con mano le tipologie di intervento per i quali sono formati.

La collaborazione fra i due Enti è in atto dal mese di ottobre 2016 per l’organizzazione dei corsi che hanno preso avvio tra novembre e dicembre 2016.
Il supporto dei tecnici dell’Agenzia Forestas permetterà sia di verificare la spendibilità del profilo professionale dei corsisti nel panorama regionale, collaudando il percorso formativo anche al fine di replicare il percorso in altre aree geografiche della Sardegna a vocazione turistica-ambientale. Nel primo incontro i corsisti hanno preso visione del materiale acquistato dall'Agenzia per il ripristino (a standard CAI) della segnaletica lungo i cinque percorsi storici che attraversano Settefratelli, e che ora saranno ridenominati con la numerazione regionale, e classificati in funzione della difficoltà (Turistico, Escursionistico, Escursionistico Esperto...).

Le attività di stage
Terminate le lezioni, i corsisti completeranno la preparazione in uno stage ospitato presso le foreste demaniali ed alcuni cantieri forestali a vocazione escursionistica: l’agenzia Forestas supporterà il percorso formativo anche attraverso visite guidate, lezioni su aspetti tecnici-normativi ed attività di stage finale seguite dal proprio Servizio Tecnico, in collaborazione con i Servizi Territoriali, garantendo la supervisione per le discipline professionalizzanti nel progetto formativo, con l'affiancamento ai progettisti di Forestas.

Un vero valore aggiunto, a detta degli interessati, dei formatori, dei tecnici, grazie alle attività didattiche e l’organizzazione di lezioni sul campo in ambito forestale.

Condividi:

Notizie ed eventi

17 Luglio 2024

Per chi stia realizzando o abbia già realizzato una soluzione agricola o forestale innovativa per combattere il cambiamento climatico nel bacino del Mediterraneo. Ogni innovazione per noi merita di essere conosciuta e condivisa.

04 Luglio 2024

Si informano gli interessati che la sede del Servizio Territoriale di Sassari dell'Agenzia Forestas in via Roma 62 a Sassari resterà chiusa al pubblico per un intervento di disinfestazione nella giornata di...

25 Giugno 2024

Si svolgerà a Santu Lussurgiu il 27 giugno 2024 a partire dalle ore 10.30 la giornata conclusiva del Progetto che ha avuto Forestas capofila. Era nato dopo il grande rogo del Montiferru del luglio 2021 , con l’...

20 Giugno 2024

Con Delibera di Giunta Regionale e successivo Decreto della Presidente della Regione, il dottor Salvatore Piras è stato incaricato quale Amminitratore Unico e Legale Rappresentante dell'Agenzia Forestas...

13 Giugno 2024

Incontro sulle tecniche selvicolturali sostenibili nelle fustaie transitorie di leccio (selvicoltura d’albero) - si svolgerà presso i siti dimostrativi di intervento del progetto LIFE Go Pro For Med con un confronto su obiettivi...

05 Giugno 2024

Il primo appuntamento della Campagna divulgativa " NON SI SCHERZA CON GLI ALBERI " è fissato per il 5 giugno 2024, alle ore 17:30 , con il webinar su " Foreste, clima e biodiversità ". Il webinar è in diretta...

05 Giugno 2024

Un'iniziativa di ANARF con Forestas tra i sottoscrittori della lettera aperta con cui si chiede una maggiore attenzione sulle tematiche forestali, nella salvaguardia e valorizzazione di questo bene primario, che occupa vaste...

28 Maggio 2024

Attraverso due Questionari , compilabili online, è possibile contribuire alla conoscenza sulla presenza delle due specie sul territorio sardo...

27 Maggio 2024

L'Avviso è rivolto ai dipendenti Forestas (inquadrati cat. B e Cat. C) CCRL dipendenti RAS. Presidi Forestali: Gutturu Mannu, Monte Nieddu, Guspini Croccorigas/Is Gentilis - Perd’è Pibera...

30 Maggio 2024

Forestas in collaborazione con l'Assessorato regionale Difesa Ambiente organizza due webinar trasmessi in streaming gratuitamente sulla piattaforma webex. Alle ore 15 si parlerà di Rete escursionistica regionale (RES) per lo sviluppo sostenibile...

21 Maggio 2024

Nuovi mezzi per la flotta regionale AIB dell’Agenzia FoReSTAS - i primi operativi già da questa settimana e schierati già da giugno 2024

10 Maggio 2024

Il personale Forestas li ha trasportati nella voliera di pre-ambientamento a Cea Romana, mentre le videocamere ed i sensori GPS installati dall’Agenzia testimoniano quotidianamente i movimenti e le abitudini dei grifoni rilasciati lo scorso 9...