Riproduzione del daino

11 Settembre 2008
Daino - R. Brotzu

Ottobre è il periodo riproduttivo dei daini (Dama dama). La Foresta Demaniale di Porto Conte ospita una tra le più importanti e consistenti popolazioni di daino della Sardegna. Questa popolazione viene seguita con monitoraggi periodici dal 1999 dal personale tecnico dell’EFS. A partire dal 2002, grazie alla collaborazione con l’Università di Sassari, Dipartimento di Zoologia, sono stati avviati i censimenti primaverili da punti di vantaggio e i censimento dei maschi adulti in periodo riproduttivo al fine di monitorare l’evoluzione della popolazione e poter, conseguentemente, intraprendere adeguati interventi gestionali.
Anche quest’anno il censimento dei maschi adulti avverrà con sopralluoghi effettuati dalle prime ore dopo l’alba per individuare le arene seguendo il bramito dei maschi, quindi attraverso il riconoscimento dei singoli esemplari per le peculiari caratteristiche dei palchi e il conteggio di altri soggetti (femmine adulte ed esemplari giovani di entrambi i sessi) visti nei pressi di ciascun maschio.
Da queste osservazioni sarà possibile stabilire il numero minimo di maschi che si riproducono da correlare alla struttura di popolazione, ottenendo così il numero minimo di esemplari presenti nell’area.
Il censimento si svolgerà nei giorni 19 e 20 ottobre.

Condividi:

Notizie ed eventi

14 Aprile 2021

La conferenza finale di INCREDIBILE si terrà online nelle giornate del 15 e 16 aprile 2021 .

Esplorerà e racconterà i risultati del progetto con un'enfasi speciale sulle iniziative chiave e sui ...

15 Aprile 2021

L’ Ufficio Relazioni con il Pubblico dell’Agenzia Forestas è operativo, sperimentalmente da oggi, anche su WhatsApp e TELEGRAM .

In questo particolare momento in cui l’accesso negli uffici è limitato, in applicazione dei protocolli anti-...

13 Aprile 2021

Forestas sta selezionando un biologo/naturalista esperto in pesca sportiva “ catch and release ” (C&R) per attuare un progetto di Tutela e gestione dei rifugi genetici della trota mediterranea in Sardegna

13 Aprile 2021

Si tratta di un ordinario taglio programmato di alcune piante pericolanti, programmato ed indifferibile per la sicurezza dei fruitori, come spiega l'Agenzia all'utente che aveva richiesto chiarimenti con una documentata segnalazione...

08 Aprile 2021

Nonostante l'emergenza Covid-19, è ripartito il 7 aprile il progetto " la Scuola nel Bosco " promosso da Forestas, Istituto scolastico e Comune di Dolianova...

06 Aprile 2021
SPLENDIDI PAESAGGI VENTOSI

Regione storica del Monte Acuto . Qui sughero e granito hanno rappresentato per anni la fonte economica di maggior rilievo: il territorio è ricco di boschi di leccio e principalmente querce da sughero...

03 Aprile 2021

Divieto di assembramento ed altre prescrizioni statali e regionali per il lockdown pasquale 2021 comportano in ogni caso l'impossibilità di fruire delle aree forestali demaniali destinate alla sosta e ai pic-nic dal 3 al...

30 Marzo 2021

Anche in Sardegna gli alberi di leccio ( Quercus ilex L.) sia nel verde pubblico che privato sono soggetti ad attacchi fungini che producono cancri corticali e decadimento strutturale del fusto: nei casi più...

29 Marzo 2021

Il 10 marzo 2021 è stato siglato tra le Agenzie regionali Forestas e Agris un accordo di collaborazione tecnico-scientifica per un progetto integrato, costruito grazie alle riunioni del Tavolo Tecnico per la difesa...

29 Marzo 2021

In questa pagina si rende disponibile la documentazione relativa a due ulteriori Piani Forestali Particolareggiati: quello del Supramonte ( Montes , Orgosolo) e di Is Cannoneris ( Gutturu Mannu , Domus de Maria e Teulada)...

23 Marzo 2021

Da ricercatori italiani nuovi dati sulla tossicità del piombo su rapaci trovati morti in tutta Europa: forme gravi di avvelenamento, note con il nome di saturnismo , ...

22 Marzo 2021

Il valore dell'acqua è molto più del suo prezzo : senza una chiara visione del valore multidimensionale dell'acqua, non saremo in grado di salvaguardare questa risorsa fondamentale a beneficio...