RES: i piani di sviluppo per la sentieristica nella Foresta Demaniale di Jacu Piu

02 Novembre 2022
il Sindaco di Nuoro e il direttore del Complesso Forestale Nuorese

TEORIA E PRATICA SUI SENTIERI

Sabato 29 ottobre si è tenuta una giornata formativa, ospitata dal Servizio Territoriale di Nuoro in collaborazione con CAI Sardegna lungo i futuri sentieri della R.E.S. nella foresta demaniale di Jacu Piu.   Accolti dal sindaco di Nuoro, oltre gli operatori CAI e Forestas, hanno partecipato i ragazzi di una quarta classe del Liceo Scientifico “E. Fermi” di Nuoro, per un laboratorio scolastico sulla manutenzioni dei sentieri. Presenti anche operai Forestas dei complessi forestali di Tepilora, del Montalbo, del Castagno e del Supramonte di Orgosolo, per uniformare le competenze tecniche sulla tracciatura dei sentieri.

Lavori per rimettere in sicurezza i sentieri che partono dalla splendida cascina Mannironi di Jacu Piu, ora pregiato compendio forestale sul versante Est del Monte Ortobene di Nuoro, terra ricca di storia, di paesaggi, di tratturi frutto del lavoro plurisecolare di pastori e contadini nuoresi. Giornata di vera e propria educazione civica, ambientale e formazione escursionistica.

Rete escursionistica e viabilità dell'Ortobene

Si tratta di sentieri circondati dalla storia nuorese e non solo, e dall'entusiasmo per una rete di connessioni che cresce in chilometri e bellezza, per abbracciare Nuoro e il suo Monte.  Con uno stretto collegamento verso il nuovo piano della viabiltà dell'Ortobene che ha individuato le direttrici di sviluppo della rete ciclo-escursionistica Nuorese (VEDERE ALLEGATI) che individua importanti direttrici, fra cui: La Solitudine-Sa'e Sos Frores-Solotti-Farcana, Sa Radichina-Redentore e Janna'e su Cunzau-JacuPiu-Malamatu. 

Nel prossimo piano triennale di sviluppo della RES (la Rete Escursionistica della Sardegna) coordinato  e predisposto da Forestas e successivmente approvato dalla Giunta, saranno inseriti anche questi tracciati come nuova dorsale escursionistica: così dalla foresta demaniale di Jacu Piu, che nel frattempo sta diventando una importante sede di attività sul campo dell'università di Nuoro (Scienze Forestali) si potrà giungere direttamente al Redentore, quindi all'Ortobene e direttamente a Nuoro, senza mai abbandonare il tracciato di sentieri escursionistici numerati ed inclusi nel catasto regionale (classificati T o E, secondo la difficoltà dei tratti).  Intanto la pulizia dalla vegetazione invadente e la sistemazione del sedime sono già iniziati...  

Condividi:

Notizie ed eventi

30 Novembre 2022

Alcuni consigli sulla sostenibilità, e cenni al regolamento dell'Agenzia sulla concessione dei cimali ...

30 Novembre 2022

Gli eventi di intermediazione sono segni del crescente ruolo socio-economico dell' agroforestazione negli uliveti e nei sistemi silvopastorali, occasioni per condividere tecnologie innovative, avviare cooperazioni...

29 Novembre 2022

Nei giorni scorsi i tecnici Forestas hanno percorso una discreta parte dei 48 km di nuovi percorsi predisposti e realizzati dall'associazione di volontariato...

19 Novembre 2022
A Galtellì la manifestazione nazionale inaugura domenica 20/11 il percorso di 13 km realizzato da Forestas

Il monte Tuttavista ha finalmente il suo posto nella Rete Regionale dei sentieri della Sardegna (RES): nelle foto i lavori relativi a tutto...

11 Novembre 2022

L'Agenzia Forestas aveva pubblicato un avviso per acquisire la disponibilità, da parte dei dipendenti di categoria B , all’assegnazione di mansioni di tipo amministrativo (n.16) e amministrativo/autista...

07 Novembre 2022

Si informano gli utenti che i canali URP della Direzione Generale di Cagliari - Forestas saranno indisponibili nelle giornate dal 7 al 11 novembre.

Sportello, canale telefonico, canali whatsapp/telegram ed email saranno nuovamente...

09 Novembre 2022

A due anni dall'avvio del progetto FOR.Italy , che in Sardegna ha interessato le attività formative condotte dall'Agenzia Forestas, un incontro conclusivo è organizzato dalla Regione...

28 Ottobre 2022

Su Casteddu , colle che sovrastava il paese di Gultudofe , era castellato. A monte dei ruderi del paese, abitato da caprari, sono i ruderi delle chiese di S.Maria ( Itria ) di Gultudofe e di S.Giacomo già sede di monastero...

19 Ottobre 2022

Nodu 'e Taculas è in territorio di Pattada (foresta di Monte Lerno ) - area naturale caratterizzata dalla presenza di mufloni e cervi, oltre ad alcuni lembi di foresta di grande pregio. Una ripresa aerea realizzata con drone fotografico dell'...

19 Ottobre 2022

Iniziativa per dimostrare come - con semplici azioni replicabili anche a piccola scala - sia possibile favorire una grande varietà di specie vegetali e animali con riguardo alla piccola fauna (insetti, rettili e...

18 Ottobre 2022

Le tramudas - antiche vie dei pastori - diventano occasione di recupero dei valori, della storia e dei saperi della nostra terra: un'opportunità di sviluppo turistico attraverso la RES . Anche di questo si è parlato a ...

17 Ottobre 2022

Si informa che la linea telefonica del Servizio Territoriale di Sassari afferente al numero 079 2018200 è fuori uso per un problema tecnico. Sarà ripristinata, presumibilmente, entro mercoledi...