Energia eolica a Sa Mela

10 Febbraio 2010
Alberi modellati dal vento

E’ stata installata a Sa Mela una turbina per la produzione di energia eolica fornita in prova con comodato d’uso gratuito da un’azienda specializzata. Nonostante le sue piccole dimensioni questa turbina prodotta dalla casa finlandese Windside, modello WS 0,30, è in grado di sviluppare una potenza massima di 500 W, garantendo così l'autosufficienza del fabbricato di cantiere.
I vantaggi che si possono ricavare da questa sperimentazione sono evidenti: in caso di risultato soddisfacente si potrebbero dotare di energia i numerosi fabbricati di servizio dell'Ente non coperti dalla rete, magari installando, a seconda dei vari fabbisogni, turbine maggiormente dimensionate. Si pensi in particolare all’utilità per le vedette in periodi di campagne antincendi.

Una peculiarità che conferisce alle turbina ad asse verticale maggiore attrattiva rispetto alle eliche tradizionali è dato dal basso impatto ambientale e visivo dovuto, oltre che alle piccole dimensioni della turbina, anche alla eleganza della struttura che facilità l'integrazione con l’archittetura dei fabbricati.
Da sottolineare infine il basso livello di emissioni sonore, la resistenza e la scarsa manutenzione che richiedono questo tipo di macchinari.

Aspetti tecnici
Come detto la turbina è ad asse verticale, il generatore è posto alla base e sostiene il rotore, alto circa un metro, che ha una forma a doppia elica che ricorda quella del Dna. Questo particolare tipo di forma permette alla turbina di lavorare in condizione ottimale in qualsiasi condizione ambientale. La macchina è decisamente leggera, avendo un peso pari a soli 36 Kg.
I principali vantaggi dell'asse verticale sono: il costante funzionamento indipendentemente dalla direzione del vento, la migliore resistenza anche alle alte velocità dei venti e alla loro turbolenza.
Questa tecnologia, relativamente nuova, è molto promettente, permette rese superiori all'eolico tradizionale (ad asse orizzontale) e si adatta soprattutto per impianti di potenza media e piccola.

Concludendo, la sperimentazione di Sa Mela è solo il primo passo di un percorso ambizioso che, in linea con il protocollo di Kyoto e con la filosofia ambientale dell’Ente, consenta un maggiore risparmio energetico con conversione delle energie tradizionali a favore delle fonti rinnovabili.

Condividi:

Notizie ed eventi

04 Luglio 2024

Si informano gli interessati che la sede del Servizio Territoriale di Sassari dell'Agenzia Forestas in via Roma 62 a Sassari resterà chiusa al pubblico per un intervento di disinfestazione nella giornata di...

25 Giugno 2024

Si svolgerà a Santu Lussurgiu il 27 giugno 2024 a partire dalle ore 10.30 la giornata conclusiva del Progetto che ha avuto Forestas capofila. Era nato dopo il grande rogo del Montiferru del luglio 2021 , con l’...

20 Giugno 2024

Con Delibera di Giunta Regionale e successivo Decreto della Presidente della Regione, il dottor Salvatore Piras è stato incaricato quale Amminitratore Unico e Legale Rappresentante dell'Agenzia Forestas...

13 Giugno 2024

Incontro sulle tecniche selvicolturali sostenibili nelle fustaie transitorie di leccio (selvicoltura d’albero) - si svolgerà presso i siti dimostrativi di intervento del progetto LIFE Go Pro For Med con un confronto su obiettivi...

05 Giugno 2024

Il primo appuntamento della Campagna divulgativa " NON SI SCHERZA CON GLI ALBERI " è fissato per il 5 giugno 2024, alle ore 17:30 , con il webinar su " Foreste, clima e biodiversità ". Il webinar è in diretta...

05 Giugno 2024

Un'iniziativa di ANARF con Forestas tra i sottoscrittori della lettera aperta con cui si chiede una maggiore attenzione sulle tematiche forestali, nella salvaguardia e valorizzazione di questo bene primario, che occupa vaste...

28 Maggio 2024

Attraverso due Questionari , compilabili online, è possibile contribuire alla conoscenza sulla presenza delle due specie sul territorio sardo...

27 Maggio 2024

L'Avviso è rivolto ai dipendenti Forestas (inquadrati cat. B e Cat. C) CCRL dipendenti RAS. Presidi Forestali: Gutturu Mannu, Monte Nieddu, Guspini Croccorigas/Is Gentilis - Perd’è Pibera...

30 Maggio 2024

Forestas in collaborazione con l'Assessorato regionale Difesa Ambiente organizza due webinar trasmessi in streaming gratuitamente sulla piattaforma webex. Alle ore 15 si parlerà di Rete escursionistica regionale (RES) per lo sviluppo sostenibile...

21 Maggio 2024

Nuovi mezzi per la flotta regionale AIB dell’Agenzia FoReSTAS - i primi operativi già da questa settimana e schierati già da giugno 2024

10 Maggio 2024

Il personale Forestas li ha trasportati nella voliera di pre-ambientamento a Cea Romana, mentre le videocamere ed i sensori GPS installati dall’Agenzia testimoniano quotidianamente i movimenti e le abitudini dei grifoni rilasciati lo scorso 9...

08 Maggio 2024
Esiti del test di utilizzo da parte dei fruitori (come previsto dall'allegato H del regolamento regionale per i "sentieri per tutti")

Il regolamento regionale anche in questo aspetto è assai innovativo : e quindi come era previsto, il Comune di...