Via al FORUM SULLE POLITICHE per i PRODOTTI FORESTALI NON-LEGNOSI

16 Marzo 2021
INCREDIBILE Forum politico

Durante questo evento - che si terrà ON-LINE il 16 e 17 marzo 2021 - saranno discusse le politiche per rendere i prodotti non-legnosi (NWFP - Non Wood Forest Products) un pilastro della bio-economia europea: un tema fondamentale per la futura Green Economy.

A CHI È RIVOLTO

Il Forum è rivolto ai responsabili politici dell'UE, nazionali, regionali e locali e alle principali parti interessate nelle catene del valore NWFP (associazioni di proprietari di foreste, produttori e trasformatori, organizzazioni di consumatori, industrie, ONG, istituzioni pubbliche, ecc.); 

Libro bianco sulle priorità per i prodotti non-legnosi

Il Forum è un'opportunità per considerare le questioni salienti per le politiche riguardanti il NWFP e per arricchire un libro bianco sulle priorità politiche per i prodotti forestali non legnosi in Europa: questo documento è stato sviluppato nell'ambito del progetto INCREDIBLE, con revisione tra pari da parte della IUFRO e di altri esperti di spicco.

Organizzazione

Il consorzio del progetto H2020 INCREDIBLE, guidato dall'Istituto forestale europeo (EFI), con l'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'alimentazione e l'agricoltura (FAO), ed il supporto tecnico dell’Agenzia FoRESTAS e della fondazione CESESFOR, organizzano per il 16 e 17 marzo 2021 il Policy Forum, strutturato come evento on-line dal titolo:

"Liberare il potenziale dei Prodotti Forestali Non Legnosi per lo sviluppo dell’economia verde europea

Per maggiori informazioni sul programma collegarsi al sito dell'evento

I prodotti forestali non-legnosi

Chiamati anche Non-Wood Forest Products (NWFP) si tratta di: tartufi, funghi, bacche e noci selvatiche, piante aromatiche e medicinali o sughero e resine naturali; sono una fonte spesso inutilizzata di Nature Based Solutions per la green economy europea. Sono alla base delle attività economiche rurali tradizionali e offrono importanti alternative sostenibili ai prodotti di origine fossile.
Tuttavia, realizzare il loro potenziale per contribuire agli obiettivi del Green Deal Europeo e di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite  richiede azioni comuni a livello europeo.

Obiettivi del Forum, destinatari, temi

Il forum andrà online in lingua inglese: sarà un confronto di livello internazionale sulle azioni legislative, regolamentari e organizzative necessarie a posizionare i prodotti forestali non legnosi al centro degli impegni sulla bioeconomia europea; si rivolge quindi ai referenti politici europei, nazionali e locali e alle principali parti interessate nelle catene del valore dei NWFP (associazioni di proprietari di foreste, produttori e trasformatori, organizzazioni di consumatori, industrie, ONG, istituzioni pubbliche, ecc.).

L’evento sarà l’occasione per discutere ed arricchire il libro bianco sviluppato durante il progetto INCREDIBLE, con la revisione da parte della task force IUFRO force IUFRO "Unlocking the Bioeconomy and Non-Timber Forest Products" ed esperti di settore.    Il Forum intende essere:

  • un'opportunità per conoscere il contributo dei prodotti non legnosi alla green economy
  • un'opportunità di networking con gli attori più rilevanti del settore
  • una panoramica delle azioni politiche di successo intraprese nei paesi europei e del bacino del Mediterraneo per affrontare queste sfide 
  • un'opportunità per contribuire a rivedere e discutere le raccomandazioni politiche proposte.
Condividi:

Notizie ed eventi

12 Aprile 2024

Disponibile il programma. L’evento si terrà a Roma il 12 Aprile 2024. Si potrà seguire anche in streaming sul web. Pubblicata la proposta di CARTA DEI PRINCIPI per la gestione dei Demani Forestali...

14 Febbraio 2024

Si informano gli interessati che a causa di un problema tecnico alla centrale telefonica non è possibile contattare telefonicamente gli uffici della sede del Servizio di Sassari .

Il Servizio si sta...

11 Aprile 2024

Passi importanti nel bacino del Basso Flumendosa : Forestas ha posto in pre-accatastamento i tre nuovi percorsi tra Orroli e Nurri.

La RES cresce e raggiunge la parte centro-meridionale del Sarcidano-Barbagia di Seulo, un...

16 Aprile 2024
I GIORNI DEL GRIFONE NEL SUD SARDEGNA SONO ARRIVATI !

Nei giorni scorsi, sono finalmente iniziate le operazioni per il rilascio dei primi quindici grifoni nel sud Sardegna, a partire dalla base operativa presso il cantiere...

10 Aprile 2024

ANARF nel proprio sito ha reso pubblica la (proposta di) Carta dei Principi per la gestione sostenibile delle Foreste Demaniali che verrà discussa nel convegno del 12 Aprile 2024 organizzato a Roma in...

30 Marzo 2024

Altri 21 grifoni sono sbarcati nei giorni scorsi a Porto Torres provenienti dalla Spagna per diventare protagonisti del progetto LIFE Safe for Vultures , che mira ad assicurare la presenza e il benessere a lungo termine della...

28 Marzo 2024

Nella Strategia forestale dell’UE per il 2030 , la gestione forestale come un insieme di pratiche orientate a foreste multifunzionali - sia di conservazione della biodiversità e degli stock di carbonio , sia di...

28 Marzo 2024

Si svolgerà in Sardegna, tra Seneghe , Nuoro , Orgosolo e Bono - presumibilmente nel mese di maggio 2025 - con focus sulla gestione selvicolturale dei boschi a prevalenza di...

21 Marzo 2024

La Giornata Internazionale delle Foreste si celebra ogni 21 marzo e rappresenta un momento fondamentale per...

20 Marzo 2024

Se ne parlerà mercoledì 20 marzo , a Tempio Pausania - in previsione della Giornata Internazionale delle Foreste (che ricorre il 21 marzo di ogni anno)...

18 Marzo 2024

Partiranno a breve gli interventi finanziati da fondi UE con il progetto a cura di Forestas, a protezione degli habitat del campo dunale del litorale di Arborea e dello stagno di S'ena arrubia ...

13 Marzo 2024
Caduta massi lungo la strada sterrata da Campu Omu a Maidopis

Con le piogge registrate tra il 9 e il 10 marzo nel territorio del complesso forestale di Sette Fratelli nel Comune di Sinnai , si è verificata la...