Clematide

Pianta con fusti legnosi con rizoma grosso e nodoso. Le foglie opposte, divise in (3) 5 segmenti dentati, imparipennate, grandi, picciolate; lamina ovato-lanceolata con margine intero. Fiori leggermente profumati di colore bianco riuniti in pannocchie multiflore all’ascella delle foglie o terminali. Il frutto è rappresentato da acheni riuniti in un capolino che a maturità presenta una coda piumosa, argentea.

Corologia:
Specie diffusa in tutto il territorio italiano soprattutto nel Meridione. Tipo corologico: Europeo-Caucasico
Fenologia:
Fiorisce da maggio a luglio.
Habitat:
Specie diffusa dal livello del mare fino ai 1300 metri di altitudine su boschi caducifogli, in luoghi ombrosi, sulle siepi, lungo i corsi d’acqua.
Forma biologica:
Fanerofita lianosa caducifoglia.
Curiosità:
E’ una pianta velenosa e se ne consiglia un uso accurato. Non viene coltivata per usi terapeutici me le si riconoscono diverse azioni tra le quali depurativa ed analgesica. I germogli giovani possono essere usati in cucina esclusivamente cotti. I tralci, lunghi e flessibili venivano utilizzati per legare gli innesti. Il suo nome deriva dal greco “klèma” che significa viticcio.
Condividi:
Scheda
Nome latino:
Clematis vitalba
Nome sardo:
Vitikindzu, zara, medikindzu, bidikinzu
Flora:
Famiglia:

Potrebbe interessarti anche:

  • Arbusto alto da 1-3 metri, molto ramificato fin dalla base con rami opposti, sottili e giunchiformi, di colore verde scuro, generalmente privi di foglie.
  • Arbusto alto 1-2 metri, rami inerti, corteccia che si stacca a placche. Foglie piccole (1-1,5 cm.), subrotonde, trilobo, lobato-dentate, con numerose ghiandole subsessili,...
  • Pianta alta 20-60 cm, con fusto relativamente esile, eretto, cilindrico, glabro, lucido. Foglie allungate, ripiegate a gronda, avvolgenti il fusto e decrescenti verso l’alto...
  • Il nocciolo è un alberello o arbusto a foglie caduche, alto 4-5 m, con chioma fitta e densa. La pianta adulta è circondata da molteplici polloni laterali, poco ramificati, lunghi...
  • Pianta arbustiva, caducifoglia in estate alta fino a due metri, molto ramificata, con rami rigidi ed intricati, terminanti con una acuminata spina, leggermente pubescenti da...
  • Pianta di 10-20 metri con chioma folta ombrelliforme con corteccia grigia normalmente fessurata a reticolo; rami giovani lisci color grigio-verdastro. Foglie imparipennate...
  • Le sue dimensioni generalmente non superano i 10 metri di altezza, anche se sono stati osservati esemplari di 24 metri. La chioma è densa, conico-piramidale. Tronco dritto ed...
  • Pianta alta 20-80 cm. , generalmente robusta, con fusto eretto, di colore brunastro, grigiastro o violaceo, senza vere foglie, ma con brattee guainanti dello stesso colore...
  • Pianta erbacea annuale o biennale, alta 10-40 cm, mollemente pubescente, con fusti robusti, eretti, semplici o ramificati. Radice fittonante, non molto profonda. Le foglie,...
  • Pianta lianosa rampicante, con fusto legnoso, rami giovani erbacei. È considerata una pianta invasiva del bosco, specialmente in associazione con i rovi : dove c'è un po' di luce...
  • Pianta arbustiva, alta fino a 1.5 metri con rami lassi e talvolta ricurvi, con robuste spine, densamente pubescenti. Diffusa in tutta la Sardegna, è un arbusto caducifoglio, con...
  • Albero sempreverde che può raggiungere i 15-30 m di altezza. Le foglie sono pendule, coriacee e aromatiche e presentano una particolarità sono eterofille (le foglie giovani sono...